Altoparlante iPhone non funziona, cosa fare

Altoparlante iPhone non funziona

Altoparlante iPhone non funziona, cosa fare

Quando l’altoparlante iPhone non funziona, smettono di funzionare anche molte delle opzioni e funzionalità che rendono l’iPhone così eccezionale. Non è possibile ascoltare la musica, non puoi effettuare chiamate utilizzando il vivavoce e non senti un “ding” quando ricevi un messaggio di testo o un’e-mail. Una cosa è certa: il tuo iPhone usa molto l’altoparlante. In questo articolo, ti spiegherò cosa fare quando l’altoparlante iPhone non funziona, ti aiuterò a risolvere il problema per sempre. Prima di passare alle soluzioni di qui sotto, prova a spegnere per 30 secondi il telefono, riaccendilo e vedi se l’altoparlante funziona, se non funziona continua la lettura dell’articolo.


Leggi anche: App per creare emoji per iPhone e Android

L’altoparlante iPhone si è rotto?

A questo punto, semplicemente non lo sappiamo. Rotto e non funzionante sono due cose diverse. Dovresti provare a fare un test degli altoparlanti solo per vedere se dal tuo telefono non esce alcun suono o solo alcuni suoni. Prova le suonerie, i suoni multimediali e controlla se l’altoparlante iPhone non funziona durante le chiamate. Per determinare le cause per cui l’altoparlante iPhone non funziona, è necessario comprendere le due cose che accadono ogni volta che il tuo iPhone emette un suono:

  1. Software: il software del tuo iPhone decide quale suono riprodurre e quando riprodurlo.
  2. Hardware: l’altoparlante integrato nella parte inferiore del tuo iPhone converte le istruzioni del software in onde sonore che puoi ascoltare.

Perché l’altoparlante iPhone non funziona?

Se il software non funziona correttamente, il tuo iPhone potrebbe non inviare segnali all’altoparlante, quindi l’altoparlante non funziona affatto o è attutito. Ecco la buona notizia: la maggior parte dei problemi software può essere risolta a casa. Sfortunatamente, l’hardware è tutta un’altra storia. L’altoparlante dell’iPhone è uno dei componenti più soggetti a danni. Gli altoparlanti emettono onde sonore quando un pezzo di materiale molto sottile vibra molto, molto rapidamente. Se il materiale è danneggiato in qualche modo, l’altoparlante del tuo iPhone potrebbe smettere di funzionare completamente, iniziare a emettere rumori statici o attutire l’audio.

Altoparlante iPhone non funziona, cosa possiamo fare?

Leggi anche: PC non riconosce iPhone, cosa fare

1. Assicurati che il tuo iPhone non sia in modalità silenziosa. Succede spesso. Entriamo nell’Apple Store e ci risolvono il problema alzando il volume e spostando l’interruttore silenzioso sulla posizione “Suona”.

2. Assicurati che il volume sia al massimo. È facile abbassare completamente il volume accidentalmente sul tuo iPhone o ruotare l’interruttore su silenzioso se stai utilizzando una custodia grande e ingombrante. Sblocca il tuo iPhone e tieni premuto il pulsante di aumento del volume fino a quando l’audio sul tuo iPhone non è completamente alzato. Se il volume non si alza nemmeno tenendo premuto il pulsante di aumento del volume, apri l’app Impostazioni e tocca Suoni e feedback aptico. Assicurati che l’interruttore accanto a Cambia con i pulsanti sia attivato. Se alzi completamente il volume e senti un suono molto, molto basso, il tuo altoparlante è danneggiato.

3. Assicurati che il tuo iPhone non sia bloccato in modalità cuffie. Quando le cuffie sono collegate al tuo iPhone, tutto il suono viene riprodotto attraverso le cuffie, non tramite l’altoparlante. Ecco la parte difficile: se il tuo iPhone pensa che le cuffie sono collegate ma non lo sono, prova a riprodurre l’audio attraverso le cuffie che non ci sono. Questo di solito accade quando detriti o liquidi entrano nel jack delle cuffie e “inganna” l’iPhone facendogli pensare che le cuffie sono collegate.

4. Assicurati che il suono non venga riprodotto da qualche altra parte (sì, può succedere). Gli iPhone si riconnettono automaticamente e riproducono l’audio tramite altoparlanti Bluetooth, Apple TV e altri dispositivi non appena entrano nel raggio di portata. A volte le persone non si rendono conto che il loro iPhone riproduce l’audio attraverso un altro dispositivo in casa o in auto. Hai una Apple TV collegata alla TV. Ad un certo punto in passato, hai utilizzato AirPlay per riprodurre musica attraverso gli altoparlanti della TV. Quando torni a casa, il tuo iPhone si riconnette all’Apple TV e continua a trasmettere musica in streaming, ma la TV e gli altoparlanti sono spenti.


Utilizzi un auricolare Bluetooth in macchina. Quando vai in casa, l’altoparlante iPhone non funziona? In realtà, il tuo iPhone sta ancora riproducendo l’audio tramite l’auricolare Bluetooth perché hai dimenticato di spegnerlo. (Attento anche agli altoparlanti Bluetooth!) Per assicurarci che il tuo iPhone non stia riproducendo musica da qualche altra parte, disattiviamo il Bluetooth, disconnettiamo AirPlay (come la tua Apple TV) e proviamo a riprodurre nuovamente l’audio.

Leggi anche: Trasferire musica da PC a iPhone

5. Ripristina iPhone. C’è solo un modo per essere assolutamente sicuri che il tuo altoparlante è rotto, ed è ripristinare il tuo iPhone. Esegui prima il backup di iPhone. Come eseguire il backup iPhone su Mac – Come ripristinare iPhone

Se dopo il ripristino di iPhone, l’altoparlante iPhone non funziona ancora, non ti resta che portare il dispositivo al Genius Bar più vicino e chiedere la sostituzione dell’altoparlante.

Lascia un commento