La fotocamera del Mac non funziona? 6 modi per risolvere

La fotocamera del Mac non funziona

Quasi tutti i Mac sul mercato sono dotati di una fotocamera integrata, e ti consentono di scattare foto veloci, effettuare videochiamate su FaceTime o Zoom o mostrare il tuo lato stravagante utilizzando i filtri e gli effetti nell’app Photo Booth. Devi solo accendere la fotocamera del tuo Mac e iniziare, non sono necessari software aggiuntivi o configurazioni aggiuntive.

Una fotocamera rotta sul tuo Mac significa chiudere la tua finestra sul mondo esterno. Invece di perdere la possibilità di effettuare videochiamate o scattare selfie, potresti essere in grado di riparare la fotocamera del tuo Mac usando alcuni trucchi e suggerimenti che non sono poi così noti. Se la fotocamera del tuo Mac non funziona, ecco alcune soluzioni che puoi provare a risolvere il problema.

Controlla l’obiettivo della fotocamera

La risposta ovvia a volte è la migliore. Mettere un adesivo sulla fotocamera del tuo Mac potrebbe essere una mossa sensata se preferisci evitare i ficcanaso, ma una videocamera bloccata è una videocamera inutile e potrebbe essere il motivo per cui la videocamera del tuo Mac non funziona, visualizzando invece un feed nero. Prima di provare qualsiasi altra soluzione, assicurati di controllare che non ci sia nulla davanti l’obiettivo della fotocamera. 

Usa un’altra app

Gli utenti Mac non hanno davvero bisogno di un’altra app per utilizzare la webcam, poiché l’app Photo Booth integrata dovrebbe consentirti di scattare foto e registrare video. Tuttavia, se questa app (o un’altra app, come FaceTime) non funziona, verifica che il problema sia specifico della tua fotocamera provando un’altra app.

Potrebbe essere un’altra app Apple (FaceTime su Photo Booth, ad esempio) o un’app di terze parti. App come Hand Mirror ti consentono di accedere rapidamente alla videocamera dalla barra dei menu, mentre altre app come Skype utilizzano la videocamera e il microfono per offrire videochiamate, supponendo che il tuo microfono sia impostato correttamente.

Provare app per fotocamera diverse ti aiuterà a determinare se la tua fotocamera ha problemi con una determinata app o se si tratta di un problema software o hardware più ampio. Provare un’altra app può anche aiutare a forzare la priorità su quale app ha accesso alla fotocamera, poiché solo un’app dovrebbe essere in grado di accedere al feed della fotocamera del Mac contemporaneamente.

Conferma le autorizzazioni dell’app nelle Preferenze di Sistema

Le versioni più recenti di macOS limitano automaticamente l’accesso al feed della fotocamera. Ciò impedisce a ficcanaso, app mal progettate e siti Web canaglia di accedere alla tua fotocamera senza il tuo esplicito permesso.

Mentre app come Photo Booth e FaceTime in genere viene concesso automaticamente l’accesso alla fotocamera, le app di terze parti come Skype o Zoom no. Puoi controllare le autorizzazioni della fotocamera nell’app Preferenze di Sistema.

  1. Per aprire le Preferenze di Sistema, seleziona l’icona del menu Apple nell’angolo in alto a sinistra. Dal menu, seleziona l’ opzione Preferenze di Sistema.
  2. Nella finestra Preferenze di Sistema, seleziona l’ opzione Sicurezza e Privacy.
  3. Nella Privacy scheda della Sicurezza e Privacy menu, selezionare la telecamera opzione sulla sinistra. A destra, verrà elencato un elenco di app con possibile accesso alla fotocamera. Le app con il permesso di usare la tua fotocamera avranno la casella di controllo accanto ai loro nomi abilitata, quindi assicurati di abilitare la casella accanto a tutte le app della fotocamera che desideri utilizzare qui. Potrebbe essere necessario selezionare prima l’ icona del lucchetto nella parte inferiore del menu per eseguire l’autenticazione.

Dopo aver abilitato le autorizzazioni per l’app della fotocamera di terze parti nel menu Preferenze di Sistema, chiudi e riapri l’app per assicurarti che l’accesso alla fotocamera sia stato concesso correttamente.

Controlla i controlli parentali in Screen Time

Screen Time è un insieme di controlli parentali in macOS che ti consente di limitare le funzionalità, le app e i servizi che possono essere utilizzati dai suoi utenti. Questo è perfetto per i genitori che potrebbero voler limitare l’accesso alla telecamera, ma funziona in entrambi i modi. Se hai bloccato la fotocamera e te ne sei dimenticato, non sarai in grado di utilizzare nemmeno la fotocamera.

  1. Per verificare se l’accesso alla fotocamera è bloccato da Screen Time, devi aprire le Preferenze di Sistema. Dal menu Apple sulla barra dei menu, seleziona l’ opzione Preferenze di Sistema.
  2. In Preferenze di Sistema, seleziona l’opzione Screen Time.
  3. Seleziona Contenuto e privacy dal menu a sinistra nel menu Screen TimeNella scheda App, assicurati che la casella di controllo accanto all’opzione Fotocamera sia abilitata. In caso contrario, non sarai affatto in grado di utilizzare la fotocamera (anche con le app di sistema).

Una volta ripristinato l’accesso alla fotocamera in Screen Time, potrebbe essere necessario chiudere e riaprire l’app della fotocamera affinché funzioni correttamente.

Riavvia i processi essenziali del sistema della fotocamera

La fotocamera interna del Mac è controllata da processi di sistema eseguiti in background di macOS. Il riavvio di questi processi a volte può risolvere conflitti software o problemi che possono causare il blocco della fotocamera del Mac.

  1. Per fare ciò, devi aprire l’ app Terminale dal Launchpad. Nella finestra del terminale, digita sudo killall VDCAssistant. Se stai utilizzando una versione precedente di macOS, potresti dover digitare anche sudo killall AppleCameraAssistant. Se ti viene richiesta la password di sistema, inseriscila per assicurarti che i comandi vengano eseguiti correttamente.

Una volta che questi processi si sono interrotti, puoi riavviarli manualmente aprendo una delle app per fotocamera Mac integrate come Photo Booth.

Verifica che la videocamera sia stata rilevata correttamente

Con la maggior parte delle potenziali correzioni software esaurite, potrebbe essere necessario verificare se la fotocamera interna stessa funziona. Se il tuo Mac non è in grado di rilevarlo, questo potrebbe indicare un problema hardware e potresti dover cercare una riparazione.

  1. Per verificare se viene rilevata la fotocamera interna del Mac, seleziona l’icona del menu Apple in alto a sinistra. Dal menu, seleziona l’opzione Informazioni su questo Mac.
  2. Nella scheda Panoramica, seleziona il pulsante Report di sistema.
  3. Nel menu System Information, seleziona Camera, elencato nella scheda HardwareSulla destra, dovresti vedere le informazioni sulla tua fotocamera interna elencate, incluso il tipo di fotocamera e il numero ID del modello.

Se le informazioni non sono elencate, la tua fotocamera non è stata rilevata e dovrai contattare Apple per la riparazione.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*