La batteria rimovibile torna sugli smartphone Samsung

By | Febbraio 6, 2020
Samsung Xcover Pro

Samsung torna ai telefoni con batteria rimovibile, la società ha presentato un nuovo “telefono robusto”, che è un telefono progettato per resistere a urti, acqua e polvere. Questo è il Samsung Xcover Pro: un telefono dotato di una batteria rimovibile.

Un dispositivo nella gamma di terminali resistenti con custodia rigida e batteria rimovibile, arriverà nei negozi il prossimo 31 gennaio al prezzo di € 499. Samsung rinnova la sua gamma di telefoni robusti, il produttore sudcoreano ha annunciato l’arrivo del Samsung Xcover Pro, un nuovo terminale adatto all’uso estremo del telefono.

Leggi anche: iPhone SE 2: Touch ID o Face ID, ma cambia il prezzo

In questo modo, Samsung offre ai lavoratori un telefono robusto, che include funzionalità come una chat vocale in stile Walkie Talkie, pulsanti programmabili per non dipendere dallo schermo e resistenza a tutti i tipi di ambienti. Xcover Pro offre la certificazione IP68, essendo resistente all’acqua e alla polvere, oltre alla certificazione militare MIL-STD-810.

Per quanto riguarda le specifiche, il Samsung Xcover Pro non ci sorprende, poiché è un telefono di fascia media. Include uno schermo LCD da 6,3 pollici e un processore SoC Exynos 9611 pari al Galaxy A51.

La stella è la sua batteria, poiché oltre a includere una capacità di 4.050 mAh e compatibile con una ricarica rapida da 15 W, è anche rimovibile, il che offre un maggiore comfort al momento della sostituzione.

Xcover Pro ha anche 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

Per quanto riguarda il suo sistema di fotocamere, ha una doppia configurazione della telecamera posteriore rispettivamente di 25MP e 8MP. Inoltre, quest’ultimo ha un sensore ultra-wide. Questo terminale ha anche una fotocamera frontale da 13 MP.

Il Samsung Xcover Pro arriverà nei negozi il prossimo 31 gennaio per € 499. Questo terminale atterrerà sugli scaffali con Android Pie. Tuttavia, è molto probabile che sarà aggiornato ad Android 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *