Il tablet Amazon Fire non si accende? Come risolvere

By | Marzo 22, 2021
tablet Amazon Fire non si accende

Quindi hai appena acquistato un nuovissimo tablet Amazon Fire. L’hai usato a malapena. Quindi, un giorno, premi il pulsante di accensione e il tablet Amazon Fire non si accende. Cosa sta succedendo?


In realtà ci sono diverse cose che possono causare ciò: tutto, dalla mancata pressione del pulsante di accensione correttamente ai problemi con il software. In questo articolo, lavoreremo dalla soluzione più semplice e veloce a suggerimenti più avanzati per accendere il tuo tablet Amazon Fire e farlo funzionare di nuovo.

1. Tenere premuto il pulsante di accensione

Uno degli errori più comuni commessi dai nuovi utenti di tablet Amazon Fire è toccare il pulsante di accensione sul tablet Amazon Fire e attendere che si accenda. Non lo farà.

In realtà devi tenere premuto il pulsante per almeno 5 secondi. Una volta fatto, sentirai il suono di avvio e il tablet Amazon Fire prenderà vita.


Non sentirti male: questo è l’errore più comune che gli utenti commettono quando usano per la prima volta il loro nuovo tablet Amazon Fire.

2. Caricare completamente il tablet con l’adattatore CA.

Se il tuo tablet Amazon Fire ha la sua potenza quasi esaurita, il tablet potrebbe essere entrato in una modalità di risparmio energetico o semplicemente non ha abbastanza energia per avviarsi correttamente.


Prima di provare qualsiasi altra cosa, collega l’alimentatore a una presa a muro e collega l’altra estremità del cavo USB alla porta USB del tablet.

Tieni premuto il pulsante “Power” per almeno 20 secondi per assicurarti che sia effettivamente spento e non solo addormentato. 

Puoi lasciare che il tablet si carichi per appena un’ora prima di tentare di riaccenderlo. Ma se vuoi essere assolutamente certo che sia completamente carico, dagli circa quattro ore. Questo è il tempo necessario per caricare una batteria del tablet Amazon Fire completamente scarica per caricarla completamente.


Mentre la batteria si carica, la luce accanto alla porta di alimentazione dovrebbe cambiare da rossa a verde una volta che è sufficientemente carica per consentire l’avvio del tablet. Se la luce non diventa mai verde, significa che non si sta caricando o non si sta utilizzando l’adattatore CA corretto (vedere la sezione 5).

Nota : se noti che il tablet non si carica affatto o si carica solo parzialmente, potrebbe essere necessario cambiare la batteria (soprattutto se hai il tablet per un po’).

Non è possibile ottenere batterie direttamente da Amazon, ma ci sono venditori di terze parti su Amazon dove è possibile acquistare batterie per tablet Amazon Fire. Ci sono anche molti video su YouTube che ti mostrano come cambiarli. Non farlo se il tuo tablet è ancora in garanzia. Invece, vai alla sezione 6.

3. Aggiorna tutto il software


Quando utilizzi normalmente il tablet Amazon Fire, questo andrà in stop dopo un numero predefinito di minuti di inattività. Se è presente un’app in esecuzione che non consente al tablet Amazon Fire di uscire dalla modalità di sospensione per qualsiasi motivo, potrebbe sembrare che il tablet Fire non si accenda quando in realtà è solo addormentato

Perché un’app dovrebbe farlo? Se un’app sul tablet non è aggiornata, può causare un comportamento imprevedibile come questo. Quindi è una buona idea aggiornare tutte le app e vedere se risolve il problema di accensione.

Per fare ciò, tieni premuti i pulsanti di aumento del volume e di accensione per 45-60 secondi. Se il tuo tablet era solo in modalità di sospensione, dovresti vederlo acceso.


Rilascia il pulsante “Power” e continua a tenere premuto il pulsante “Volume su” finché non viene visualizzato il messaggio “Installazione del software più recente” sullo schermo.

Una volta visualizzato il messaggio di completamento dell’installazione, andare avanti e passare alla sezione successiva per eseguire un soft reset per reinizializzare il tablet e ricominciare a usarlo.

4. Eseguire un ripristino “graduale”

Un trucco poco noto per far funzionare di nuovo un tablet Amazon Fire apparentemente “morto” è eseguire un soft reset del tablet.

Cosa significa questo?

Un soft reset andrà oltre la messa in stop del tablet come la semplice pressione del pulsante di accensione una volta. Spegnerà completamente il tablet prima di riavviarlo. Anche se hai saltato l’aggiornamento delle app nella sezione precedente, solo un soft reset può risolvere il problema con il tablet Amazon Fire che non si accende.

Per eseguire un soft reset:

Tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Volume giù e Accensione fino a circa 10 secondi. 

Se viene visualizzata una schermata di ripristino, significa che il tablet non era effettivamente in modalità di sospensione, ma probabilmente era già spento. 

In questo caso hai un paio di opzioni.

  • Annulla questo e riavvia il dispositivo
  • Se non hai nulla di importante salvato sul tablet, vai avanti e scegli di eseguire un “ripristino delle impostazioni di fabbrica”. Tieni presente che ciò rimuoverà tutto ciò che è stato salvato sul tablet e ripristinerà tutte le impostazioni predefinite.

Se decidi di eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica, potrebbe benissimo risolvere completamente il problema che stai riscontrando con il tablet Amazon Fire che non si accende. Quindi è qualcosa da considerare.

5. Utilizzare l’adattatore CA corretto

Inoltre, se scopri che il tablet non sembra caricarsi o che il tablet Amazon Fire continua a non accendersi anche dopo quattro ore, potresti utilizzare l’adattatore CA sbagliato.

Gli adattatori CA per tablet e smartphone sembrano quasi identici, quindi è molto facile sostituirli accidentalmente. Se tenti di utilizzare un adattatore CA diverso da quello fornito con Amazon Fire, potrebbe non caricarsi affatto.

Assicurati di utilizzare il caricabatterie originale fornito con il tablet. Dovrebbe avere il logo Amazon stampato sul lato.

Questo adattatore CA ha una potenza nominale di 5 watt e 1 amp. Quindi qualsiasi altro caricabatterie con una valutazione diversa semplicemente non funzionerà o il tempo di ricarica richiederà molto più tempo.

Se stai utilizzando l’adattatore CA corretto e non si sta ancora caricando:

  • Verifica che il cavo micro USB non sia rotto o danneggiato
  • Ispeziona ciascuna estremità del cavo per assicurarti che le estremità non siano rotte o danneggiate
  • Guarda all’interno dell’estremità USB del cavo per vedere se uno dei pin interni è danneggiato o mancante
  • Guardare all’interno della porta USB dell’adattatore CA e controllare che non siano pin piegati o danneggiati

In caso di danni o anche se tutto sembra a posto ma il cavo continua a non caricare il tablet, potrebbe essere necessario acquistare un nuovo adattatore CA e un cavo micro USB.

6. Contatta Amazon

Se hai provato tutto in questo articolo e il tuo tablet è abbastanza nuovo da essere ancora coperto dalla garanzia del produttore, contatta il servizio clienti Amazon per chiedere aiuto. Potresti riuscire a far riparare il tablet, o addirittura sostituirlo completamente, senza alcun costo per te.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *