Icona volume o suono mancante in Windows 10: come risolvere

Icona volume o suono mancante in Windows 10: come risolvere

Per impostazione predefinita, dovresti trovare un’icona del volume e un mucchio di altre icone di sistema nell’area di notifica (cioè nell’angolo in basso a destra della barra delle applicazioni) di ogni computer Windows 10. L’icona del volume ti consente di regolare facilmente il volume di uscita del tuo computer, risolvere i problemi audio e persino gestire i dispositivi audio esterni.


Se l’icona del volume o dell’audio non è presente o non riesci più a trovarla sulla barra delle applicazioni, fai riferimento alle soluzioni per la risoluzione dei problemi elencate di seguito. Queste soluzioni non sono solo specifiche per l’icona del volume. Puoi anche usarli per ripristinare altre icone di sistema mancanti dalla barra delle applicazioni del tuo PC.

1. Verificare la configurazione della barra delle applicazioni

Per prima cosa, assicurati che la barra delle applicazioni del computer sia configurata per ospitare l’icona del volume. Seguire i passaggi seguenti per (ri) aggiungere l’icona del volume alla barra delle applicazioni.

1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e selezionare Impostazioni barra delle applicazioni dal menu.


2. Scorrere fino alla sezione Area di notifica e fare clic su Attiva o disattiva le icone di sistema.

3. Assicurati che il volume sia attivato.

Se il volume è abilitato ma l’icona non si trova ancora da nessuna parte sulla barra delle applicazioni, spegnilo e riaccendilo. Ciò potrebbe aiutare a ripristinare l’icona del volume mancante in Windows. Altrimenti, vai al passaggio successivo.


4. Tornare alla pagina delle impostazioni della barra delle applicazioni e fare clic su Seleziona le icone da visualizzare sulla barra delle applicazioni.

5. Attiva Volume in questa pagina. Se già abilitato, spegnilo e riaccendilo.

Un’alternativa più veloce è mostrare manualmente l’icona del volume. Tocca l’icona freccia su sulla barra delle applicazioni e trascina l’icona del volume nell’area di notifica.


2. Riavviare Windows Explorer

Esplora risorse di Windows alimenta la barra delle applicazioni, il menu Start, Esplora file e il Centro operativo sul tuo computer Windows 10. Se l’icona del volume non è presente, potrebbe essere utile riavviare Windows Explorer.

Avvia Task Manager di Windows utilizzando la scorciatoia da tastiera Ctrl + Maiusc + Esc. Individua Windows Explorer (o explorer.exe) nella scheda Processi e fai clic su di esso. Infine, tocca il pulsante Riavvia nell’angolo in basso a sinistra della finestra di Task Manager.

Ciò aggiornerebbe sia la barra delle applicazioni che il centro notifiche e, si spera, ripristinerebbe l’icona del suono mancante.


È inoltre possibile riavviare Esplora risorse utilizzando il prompt dei comandi di Windows.

1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona Start / Windows nell’angolo inferiore sinistro dello schermo e selezionare Prompt dei comandi (amministratore).

2. Digitare il comando seguente nella console del prompt dei comandi e premere Invio.


taskkill /f /im explorer.exe

Il comando terminerà Windows Explorer e lo schermo del tuo computer diventerà vuoto.

3. Digitare il comando seguente nella console e premere Invio.

explorer.exe

L’icona del desktop e della barra delle applicazioni riapparirà sullo schermo. Procedere alla soluzione successiva se ciò non ripristina l’icona del volume mancante.

3. Aggiorna driver audio / audio

I driver obsoleti possono interferire con le configurazioni audio del computer e causare altri problemi hardware correlati. Ti consigliamo di aggiornare il driver del tuo computer alla versione più recente.

1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Start e selezionare Gestione dispositivi dal menu Accesso rapido.

2. Espandere la categoria Controller audio, video e giochi e fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda audio o sul dispositivo audio. Seleziona Aggiorna driver per procedere.

3. Selezionare Cerca automaticamente il software del driver aggiornato. Windows cercherà nel computer e in Internet una nuova versione (i) del driver audio.

Se l’icona del volume è ancora mancante, disinstallare il driver audio. Non devi preoccuparti di rompere qualcosa; Windows reinstallerà automaticamente il driver.

Fare clic con il pulsante destro del mouse sul driver, selezionare Disinstalla dispositivo e selezionare Disinstalla nel prompt di avviso.

Per reinstallare immediatamente il driver eliminato, selezionare Azione sulla barra dei menu e selezionare Rileva modifiche hardware.

Ciò aggiornerà Gestione dispositivi e reinstallerà il driver audio. Se il driver non viene reinstallato, riavvia il computer e controlla di nuovo.

Vale anche la pena ricordare che un driver difettoso, instabile o mal sviluppato con bug potrebbe anche rovinare le configurazioni audio del tuo computer. Se l’icona del volume non è ancora presente sul computer dopo l’installazione di una nuova versione del driver audio, è necessario ripristinare la versione precedente.

Fare doppio clic sul driver audio per avviare la finestra Proprietà del driver. Accedere alla scheda Driver e fare clic sul pulsante Ripristina driver.

4. Controllare le impostazioni dell’Editor criteri di gruppo di Windows

L’Editor criteri di gruppo è un ambiente avanzato in cui è possibile configurare e personalizzare la propria esperienza desktop di Windows. Per impostazione predefinita, ogni PC Windows dispone di un’impostazione dei criteri nell’Editor criteri di gruppo che consente agli utenti di rimuovere l’icona del volume dall’area di controllo del sistema.

Il computer non visualizzerà l’icona del volume o del suono se questa impostazione di criterio è attiva. Seguire i passaggi seguenti per controllare lo stato dell’impostazione dell’icona del volume e disabilitarla.

1. Avvia la casella Esegui di Windows utilizzando il tasto Windows + la scorciatoia da tastiera R.

2. Digitare gpedit.msc nella finestra di dialogo e selezionare OK.

3. Nella sezione Configurazione utente, espandere la categoria Modelli amministrativi e selezionare Menu Start e barra delle applicazioni.

[17-group-policy-editor-windows-10]

4. Scorrere le impostazioni dei criteri nella pagina e individuare l’icona Rimuovi il controllo del volume. Fare doppio clic su di esso per verificarne lo stato.

5. Se l’impostazione del criterio è abilitata, impostarla su Non configurato o Disabilitato.

Selezionare OK per salvare la modifica e confermare se viene ripristinata l’icona del volume mancante. Se non cambia nulla, riavvia il computer e controlla di nuovo.

5. Aggiorna Windows

Anche un bug nel sistema operativo del computer potrebbe causare questo problema. Se nessuna delle soluzioni di risoluzione dei problemi sopra ha risolto il problema, l’installazione dell’ultimo aggiornamento di Windows 10 potrebbe aiutare. Oltre alle correzioni di bug, gli aggiornamenti di Windows vengono forniti anche con gli aggiornamenti dei driver.

Collega il tuo PC a Internet e vai su Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza per verificare se sono disponibili aggiornamenti di Windows per il tuo computer.

Ripristina l’icona del volume mancante

L’icona del volume è un comodo collegamento a molte impostazioni relative all’audio. Se l’icona del volume non è presente sul tuo computer Windows 10, almeno uno di questi suggerimenti dovrebbe ripristinare l’icona sulla barra delle applicazioni. Come accennato in precedenza, puoi anche applicare questi trucchi per ripristinare altre icone di sistema mancanti sulla barra delle applicazioni.

Se l’icona del volume è ancora mancante, potrebbe esserci un problema con la barra delle applicazioni del computer. In tal caso, puoi risolvere il problema riconfigurando nuovamente la barra delle applicazioni utilizzando Windows Powershell.

Leave a Reply