Icona contatti iPhone sparita/mancante, 3 soluzioni

By | Giugno 18, 2021
Icona contatti iPhone sparita

Hai cercato dappertutto. Schermata iniziale, cartelle, ricerca e impostazioni, ma l’icona Contatti sul tuo iPhone è sparita. Puoi sempre fare affidamento sull’icona del telefono e cercare i tuoi contatti lì, ma non è la stessa cosa. L’app Contatti sul tuo iPhone ospita tutti i contatti del tuo telefono e alcune funzionalità aggiuntive come i gruppi.


Icona contatti iPhone sparita, come è successo?

Non sai come questo sia potuto accadere, e stai tornando indietro nel tempo per cercare di capire se sei stato tu a farla sparire o è colpa dell’ultimo aggiornamento iOS? Secondo me l’hai cancellata per sbaglio? Trovare l’icona dei contatti mancante o sparita sul tuo iPhone è un processo molto semplice. Quindi, se non sei sicuro di dove si trovi l’icona, vediamo insieme come ritrovarla.

Come trovare contatti su Instagram

Come trovare l’icona dei contatti

In genere, puoi trovare l’applicazione Contatti su una delle pagine del tuo iPhone. Sembra simile a un libro ed è etichettata come “Contatti”.


Ma a volte, non vedrai l’icona. O non è sul telefono o è nascosta in una cartella da qualche parte. Se inizialmente non vedi l’icona su una delle schermate, possiamo aiutarti a individuarla.

Se hai cercato nelle schede dello schermo e non riesci a individuare l’icona Contatti in nessuna delle cartelle menzionate o meno, il passaggio successivo sarebbe scorrere verso l’estrema sinistra o semplicemente scorrere verso il basso. Questo dovrebbe far apparire la schermata di ricerca.


All’interno della casella di ricerca, digita semplicemente Contatti e la tua app dovrebbe essere visualizzata sotto “APPLICAZIONE” con la posizione dell’app, a destra. Dovrebbe essere qualcosa di simile all’immagine qui sotto.

Ovviamente, se non trovi l’app Contatti qui, probabilmente significa che non è più sul tuo dispositivo. È possibile che l’app sia stata eliminata accidentalmente o semplicemente non sia stata installata dopo un aggiornamento. Indipendentemente dal problema, se non hai ancora trovato l’app, continua a leggere per istruzioni su come riscaricarla.

WhatsApp: tutto ciò che devi sapere sulla segnalazione di messaggi e contatti

Come recuperare l’app Contatti sul tuo iPhone?

L’App Store

Se non riesci a recuperare l’icona dei Contatti o della Rubrica sul tuo iPhone perché sparite o cancellate, potrebbe essere stata rimossa. Fortunatamente, esiste una soluzione semplice a questo problema: l’App Store.


Per ripristinare l’app Contatti:

  1. Individua l’App Store sul telefono e tocca per aprire.
  2. Nella ricerca, digita il nome esatto dell’applicazione per trovare quello corretto.
  3. Una volta individuato, tocca il icona per ripristinarlo.
  4. Dovrai attendere il completamento del download prima di poterlo riaprire.

Se per qualsiasi motivo hai difficoltà a trovarlo nell’App Store, ecco il collegamento diretto di Apple per l’app Contatti.

Spostare l’app dei contatti nella schermata principale

Una volta individuata l’icona dei contatti, potresti volerla collocare in un luogo un po’ più facile da trovare. Per la maggior parte, un punto più efficiente in cui posizionarlo sarebbe la schermata Home.

  1. Vai alla cartella in cui è conservata la tua app Contatti.
  2. Tocca e premi l’icona Contatti finché non vedi le icone tremare. Fare attenzione a non premere troppo forte poiché in alternativa si aprirà la finestra dei preferiti. Se fatto correttamente, apparirà una piccola X in alto a sinistra di tutte le icone.
  3. Trascina l’icona Contatti dalla posizione corrente e continua a trascinarla fino ad arrivare alla schermata desiderata. Se hai bisogno di scorrere su uno schermo diverso, trascinalo semplicemente verso quel lato finché lo schermo non cambia.
  4. Posiziona l’icona nella posizione desiderata e, una volta nel punto corretto, premi il tasto Home sull’iPhone.

La piccola X accanto alle icone dovrebbe ora scomparire e puoi usarle a tuo piacimento.

Spostare l’app Contatti sul Dock di iPhone

È molto probabile che il dock dell’iPhone sul tuo telefono sia pieno. È normale che il Dock venga riempito con lo standard 4: le icone Telefono, Internet, E-mail e Musica.

A seconda di come utilizzi il telefono, uno o più di questi sono potenzialmente meno importanti dell’app Contatti. Potresti anche trarre vantaggio dalla rimozione di uno di essi e dalla sua sostituzione con detta app. Tuttavia, per essere onesti, l’icona del telefono di solito ospiterà anche i tuoi contatti al suo interno.

Il prossimo tutorial spiegherà come rimuovere e sostituire un’app all’interno del Dock di iPhone se dovessi scegliere di farlo:

  1. Come sempre, ti consigliamo di sbloccare il telefono e visualizzare la schermata Home.
  2. Tocca e tieni premuto il dito (delicatamente) sull’app che desideri rimuovere. L’indicazione che l’hai fatto correttamente sarà tutte le icone che tremano e una piccola X apparirà nell’angolo in alto a sinistra di esse.
  3. Trascina l’icona fuori dal dock e mettila nella schermata Home o ovunque tu abbia spazio.

A questo punto, puoi trascinare un’icona diversa nello spazio disponibile nel dock o premere il pulsante Home e bloccare tutte le app in posizione.

Contatti (non solo icona) mancanti

Questo tutorial è andato tutto bene, ma che dire di quelli di noi che hanno perso del tutto i contatti? Un minuto eseguo l’aggiornamento al prossimo iOS e il prossimo tutti i miei contatti scompaiono o i numeri sono stati randomizzati. Puoi aiutare? Puoi scommetterci che posso.

In realtà ci sono stati alcuni problemi con gli aggiornamenti, incluso il più recente iOS 12, in cui i contatti semplicemente svaniranno. Nessuna rima o motivo. Perché questo accada esattamente rimane un mistero, ma posso sicuramente fornire un po’ di know-how nel processo di recupero.

Attivali e disattivali

Non aver paura. I tuoi contatti sono ancora tecnicamente intatti. Sfortunatamente, semplicemente non vengono visualizzati correttamente. Possiamo iniziare a correggere questo disattivando e riattivando i contatti in iCloud:

  1. Vai su Impostazioni sul telefono e tocca iCloud. Se ti capita di utilizzare iOS 11 o versioni successive, vai su Impostazioni, individua il tuo Nome utente, quindi tocca iCloud.
  2. Trova Contatti e disattivalo e poi riattivalo. Se è disattivato quando arrivi lì, assicurati di dire a iCloud di “Sostituisci i tuoi contatti”.
  3. Un altro messaggio potrebbe chiedere “Cosa vorresti fare con i contatti iCloud precedentemente sincronizzati sul tuo iPhone?” Scegli Elimina dal mio iPhone poiché i tuoi contatti sono conservati su iCloud e verranno immediatamente ripristinati.

Ripristino delle connessioni di rete

Puoi anche provare a controllare le impostazioni del gruppo di contatti. Nella parte superiore della pagina dei contatti, fai clic su “gruppi” e scegli Tutto sul mio iPhone.

Se i tuoi contatti non tornano, prova:

  1. Vai di nuovo su Impostazioni e seleziona Generale> Ripristina> Ripristina impostazioni di rete.
  2. Quando richiesto, inserisci il tuo passcode.
  3. Riceverai un avviso che stai per eliminare tutte le impostazioni di rete. Seleziona Ripristina impostazioni di rete.
  4. Vedi se i tuoi contatti sono tornati.

Non riesci ancora a vederli? Ho un altro asso nella manica.

iCloud come account predefinito

Questa opzione non funziona per iOS 11 o versioni successive poiché Apple ha rimosso la funzione per un account predefinito nei contatti. Ma per tutti gli altri che non hanno eseguito l’aggiornamento, prova questo:

  1. Torna alle impostazioni sempre così familiari.
  2. Tocca Posta, Contatti e Calendari. In “Contatti”, seleziona Account predefinito.
  3. Scambia l’account predefinito da Sul mio iPhone iCloud.

Se per qualche motivo non riesci ancora a recuperare l’app contatti sul tuo iPhone, potrebbe essere nel tuo interesse utilizzare uno strumento di ripristino di terze parti come iMyFone D-BackFonePaw o FoneLab.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *