I migliori giochi ritmici musicali per PC

By | Agosto 6, 2022
giochi ritmici musicali

Dalle percussioni perfette alle corde che cantano, mettete alla prova il vostro tempismo e lasciate che il ritmo fluisca attraverso di voi con i migliori giochi ritmici musicali per PC. Ci sono poche cose nella vita che sono meglio della musica, quindi ovviamente ci sono ancora meno cose nella vita che sono meglio dei giochi ritmici musicali. La musica evoca più risposte emotive di qualsiasi altra cosa e di solito lo fa in pochi minuti. I giochi possono farci provare delle emozioni nel tempo, ma la musica è spesso molto più immediata. Allo stesso modo, la costruzione di videogiochi intorno alla musica richiede alcuni ingredienti chiave: il gameplay rimane in cima alla lista, naturalmente, ma non giochereste a un rhythm game se la colonna sonora non fosse all’altezza. Immaginate se Guitar Hero sostituisse il suo iconico catalogo di canzoni con brani sconosciuti: probabilmente non varrebbe la pena giocarci. Per questo motivo, abbiamo stilato un elenco dei migliori giochi ritmici musicali in circolazione. Dai rogue-like in 2D con un ritmo solido, ai giochi VR con spada laser, ai giochi che insegnano a suonare il proprio strumento o che permettono di utilizzare la propria libreria musicale, fino a un gioco in cui basta premere un pulsante sul ritmo in scenari sempre più impegnativi. Un breve disclaimer: Tetris Effect è stato preso in considerazione per l’elenco, ma probabilmente non è incentrato sul ritmo e quindi non è stato incluso. In ogni caso, dovreste giocare a Tetris Effect. Davvero.


Leggi anche: I migliori giochi di polizia per PC

13 giochi ritmici musicali per PC

1. Beat Saber. Beat Saber ha preso d’assalto la VR e ha contribuito a far conoscere questa tecnologia nascente a molti nuovi giocatori. Il concetto di Beat Saber è molto semplice: utilizzando due spade laser di colore diverso (sì, come in Guerre Stellari), si colpiscono i blocchi del colore corrispondente nella direzione indicata dal gioco, facendovi sentire come uno Jedi in piena attività (anche se tendete a sembrare un po’ stupidi agli occhi di tutti gli altri presenti nella stanza). La colonna sonora originale del gioco è eccellente, ma la versione per PC è l’unica a supportare l’importazione di canzoni personalizzate – quindi potete portare Duel of the Fates se ne avete voglia, e perché non dovreste?

2. Thumper. Thumper è un gioco di “violenza ritmica” e, anche se questo potrebbe farlo sembrare un po’ aggressivo, è dovuto al fatto che la colonna sonora è piena di percussioni, di bassi ad alto volume e di effetti sonori quasi terrificanti. Non diremmo però che sia opprimente: far sfrecciare il vostro piccolo scarabeo protagonista su un tracciato a un milione di chilometri all’ora è comunque molto divertente, anche se giocarlo in VR è probabilmente un po’ più inquietante. In qualsiasi modo si giochi, Thumper è la versione dei rhythm games di una montagna russa da cui non si vuole più scendere – basta assicurarsi di giocare con le cuffie.

3. Crypt of the Necrodancer. Un rogue-like dall’alto potrebbe sembrare strano per le meccaniche basate sul ritmo, ma lo sviluppatore Brace Yourself Games si è imbattuto nell’oro con Crypt of the Necrodancer. Ogni azione in questo dungeon crawl deve essere eseguita a ritmo di musica, con nemici diversi che seguono ritmi diversi. Ci vuole un po’ di tempo per capirlo, ma per ottenere punti bonus è possibile giocare l’intero gioco con un dance pad, se si ha voglia di sudare.

4. Guitar Hero III: Legends of Rock. Guitar Hero III: Legends of Rock del 2007 rimane a lungo nella memoria, con una colonna sonora accuratamente curata che include brani del calibro di Rage Against The Machine e Slipknot, fino a Kiss e ZZ Top. Ogni canzone del gioco può essere suonata in cooperazione, con chitarra ritmica e basso a seconda del brano. Sebbene questo gioco abbia segnato un punto di svolta nella difficoltà generale delle ambientazioni, Guitar Hero III: Legends of Rock si adatta ancora bene a un’ampia gamma di giocatori, con impostazioni di difficoltà più semplici e canzoni lente con cui i nuovi arrivati possono familiarizzare prima di passare agli inni da solista. Il fatto che questa serie abbia ancora una fiorente comunità Twitch a più di dieci anni dall’uscita dice tutto quello che c’è da sapere sul suo fascino duraturo. Se siete disposti a sopportare l’ingombro in casa di più strumenti di plastica, non c’è modo migliore per fare jam session con un gruppo di amici, a meno che non facciate parte di una rock band.

5. Lumines: Remastered. Prima apparizione di Tetsuya Mizuguchi in questo elenco, Lumines era originariamente un gioco per PSP, rimasterizzato nel 2018 e portato su PC. Il gioco si svolge quasi come un Tetris musicale: i giocatori devono allineare forme di blocchi di colore diverso che, una volta raggruppati, verranno rimossi quando una “linea del tempo” passerà sopra di loro, con questa linea impostata sull’accompagnamento musicale. Le file eliminate aggiungono nuovi livelli alla sublime colonna sonora del gioco – una ricompensa in sé. Lumines: Remastered rappresenta quel raro caso di rompicapo che è stranamente rilassante, frenetico ed euforico allo stesso tempo, soprattutto quando i blocchi iniziano ad accumularsi e ci si affanna per rimanere in cima alle cose.


Leggi anche: I migliori giochi di corse per PC

6. Sayonara Wild Hearts. Avete mai desiderato vivere un intero album pop in un gioco arcade? In Sayonara Wild Hearts i giocatori potranno combattere contro lupi giganti, cavalcare moto e ballare al ritmo di un’incredibile colonna sonora pop scritta su misura. Ci sono elementi di Sayonara Wild Hearts che non sono strettamente basati sul ritmo, ma questo fa parte di ciò che rende il gioco così brillante. Non si sa mai a cosa si va incontro mentre ci si fa strada attraverso 23 livelli unici, ognuno dei quali è caratterizzato da una diversa canzone orecchiabile da ballare.

7. Audiosurf 2. Vi è mai capitato di giocare a un rhythm game e di pensare “wow, sarebbe fantastico se conoscessi alcune di queste canzoni?”. Se la risposta è sì, allora Audiosurf 2 potrebbe essere proprio quello che state cercando. Qualunque sia il brano di sottofondo, si viene sparati lungo un percorso a velocità sostenuta e si ha il compito di raccogliere il maggior numero possibile di pick-up senza scontrarsi con gli ostacoli che ci si parano davanti. Non è esattamente un concetto nuovo, ma Audiosurf 2 consente di importare le proprie canzoni per trasformarle in un’autostrada futuristica di note. Cercate solo di non prendere troppa confidenza: ci sono ancora ostacoli da schivare.

8. Rocksmith 2014 Remastered. L’imbarazzante titolo Rocksmith 2014 Remastered è una riedizione dell’originale Rocksmith 2014, a sua volta un sequel del primo titolo Rocksmith. Ancora con noi? A parte il titolo ingombrante, Rocksmith 2014 Remastered è una rarità: è divertente e istruttivo e permette agli utenti di collegare i propri strumenti (chitarra e basso) e imparare a suonare una moltitudine di canzoni. Sebbene Rocksmith non offra l’accessibilità di gioco della maggior parte dei rhythm game, sarebbe difficile trovare un gioco musicale con lo stesso grado di scalabilità. Una volta acquisita la padronanza dei contenuti del gioco, è possibile scegliere tra oltre un migliaio di brani in licenza completa come contenuti scaricabili, in modo che il gioco possa durare quanto le vostre dita vescicate.

9. Rhythm Doctor. Il più oscuro di tutti i giochi ritmici musicali di questa lista, Rhythm Doctor vede i giocatori distribuire farmaci ai pazienti premendo la barra spaziatrice sul settimo battito di ogni battuta, più e più volte nonostante una cavalcata di distrazioni audiovisive. Definito “il gioco ritmico con un solo tasto più difficile che abbiate mai giocato”, Rhythm Doctor gioca con le vostre aspettative in modo divertente e inventivo, costringendovi ad allontanare tutto dalla vostra mente per concentrarvi sul ritmo. Durante la guarigione dei pazienti, lo schermo potrebbe presentare un’anomalia o una sorta di ritardo. Ancora meglio, lo schermo potrebbe diventare vuoto, costringendovi a contare il ritmo nella vostra testa. In questo caso è meglio investire in un metronomo.

10. Rez Infinite. Ricordate il 2001? No, non il film, l’anno? Rez fu lanciato sulla PlayStation originale, con una grafica wireframe unica (e spesso impressionante) che dava vita a un ibrido sparatutto on-rails/gioco ritmico. 20 anni dopo, i giocatori di PC possono finalmente unirsi all’azione con Rez Infinite, un altro gioco ritmico magistrale diretto da Tetsuya Mizuguchi. Ogni azione in Rez Infinite si ripercuote sul paesaggio sonoro, e la vibrazione quando si gioca con un gamepad non fa che aumentare la sensazione di sinestesia: Rez Infinite punta ad abbattere le barriere tra i sensi, ed è pazzesco che riesca ad avvicinarsi anche solo lontanamente a un obiettivo così ambizioso. È vero, è astratto e un po’ pretenzioso, ma è anche dolorosamente bello dall’inizio alla fine. Lo consigliamo anche a chi ama gli sparatutto on-rails come Star Fox.

11. BPM: Bullets Per Minute. BPM si guadagna un posto in questo elenco di giochi ritmici musicali solo per il fatto che fa qualcosa di molto diverso con il genere. Invece di schiacciare i pulsanti al ritmo giusto o di lasciarsi travolgere dalla sinestesia, BPM trasporta la musica e la melodia in un FPS rogue-like in stile retrò, dove si fanno esplodere i demoni a suon di chitarre ruggenti. Tra le tante cose che BPM fa bene ci sono i combattimenti con i boss, che offrono un enorme passo avanti nella sfida con schemi di attacco da imparare e manovre evasive che dovrete eseguire a tempo con la colonna sonora.


Leggi anche: I migliori giochi di sesso su PC

12. Fuser. Dal palco di Harmonix arrivano melodie familiari: è la voce di All Star degli Smash Mouth sopra le chitarre di Rock the Casbah e il basso di Bad Guy di Billie Eilish? Il simulatore di DJ Fuser vi offre gli strumenti per creare il mix definitivo per le feste o i mashup più scellerati che possiate immaginare. Tutte le tracce sono automaticamente abbinate al beat e alla tonalità corretta, quindi non resta che scegliere il momento perfetto per inserire il ritornello di Party Rock Anthem. Come se non lo fosse già ogni singolo momento di ogni singolo giorno. A differenza dei precedenti giochi ritmici musicali di Harmonix, per giocare a Fuser non sono necessarie periferiche di plastica: basta trascinare e rilasciare i dischi nel vostro CDJ virtuale. Dovrete sincronizzare i vostri drop con il ritmo per ottenere una transizione fluida che farà ballare il vostro pubblico.

13. Pistol Whip. Pistol Whip combina uno sparatutto in prima persona con una colonna sonora ad alta intensità che vi farà sentire come una star del cinema d’azione. Ogni canzone è caratterizzata da un livello artigianale pieno di nemici armati di pistola. Il livello si muove costantemente per tutta la durata della canzone, permettendovi di concentrarvi interamente sul tiro dei nemici. Per padroneggiare una canzone non basta evitare i proiettili in arrivo, ma è necessario abbattere tutti i nemici presenti sul palco. Una volta trovato il ritmo, i colpi si comportano in modo simile a un ritmo di batteria che accentua le note chiave. Pistol Whip offre un’esperienza molto diversa, ma allo stesso tempo familiare, che sicuramente piacerà a tutti gli appassionati di giochi ritmici musicali. Ecco la nostra selezione dei migliori giochi ritmici musicali su PC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.