I migliori giochi piattaforma per PS4

giochi piattaforma

I migliori giochi piattaforma per PS4

Anche se non è il primo genere che viene in mente, la PS4 aveva davvero un roster di eccellenti giochi piattaforma. Un tempo il genere platform dominava il mercato delle console domestiche. Personaggi mascotte come Mario, Sonic e Donkey Kong erano le forze trainanti non solo per le vendite dei loro giochi piattaforma, ma anche per le vendite delle loro console. Il genere ha continuato ad avere successo quando il gioco è passato dal 2D al 3D alla fine degli anni ’90; Sonic e Donkey Kong hanno faticato ad adattarsi a lungo termine, ma Mario ha continuato a prosperare e sono emersi nuovi personaggi come Crash Bandicoot e Spyro. Purtroppo per gli appassionati di giochi piattaforma, gli anni successivi videro il genere cadere in disgrazia. Il miglioramento dell’hardware della PlayStation 2 ha permesso di realizzare giochi più realistici, aprendo la strada ai giochi d’azione che hanno dominato la console. Ulteriori miglioramenti hardware con la PS3 e la Xbox 360 hanno fatto sì che le avventure a mondo aperto e i giochi di ruolo iniziassero a invadere l’industria, mentre i platform, un genere lineare per design, hanno faticato a offrire la stessa quantità di contenuti.


Nonostante l’ottava generazione di console abbia offerto agli sviluppatori l’opportunità di realizzare giochi su scala ancora più ampia rispetto al passato, la PlayStation 4 ha visto il ritorno dei platform, in particolare di quelli a scorrimento laterale. Il genere sembra aver trovato il suo posto nel gioco moderno, riducendo il suo prezzo per compensare la mancanza di contenuti rispetto alle avventure open-world. Uno dei punti di forza del genere platform è che i suoi giochi tendono a invecchiare bene. Persino alcuni giochi piattaforme usciti negli anni ’80 sul Nintendo Entertainment System si mantengono bene ancora oggi, perché i controlli stretti, l’ottimo design dei livelli e l’affascinante stile artistico sono tutti elementi sempreverdi nell’industria videoludica. La PlayStation 4 è stata un’ottima generazione di console per i giochi di piattaforme, quindi abbiamo aggiornato questo elenco per includere alcuni dei migliori giochi di piattaforma per PS4.

Leggi anche: I migliori giochi per Nintendo Switch da giocare in questo momento

I migliori giochi piattaforma per PS4

1. Journey è stato pubblicato originariamente su PlayStation 3 nel 2012, prima di essere portato su PlayStation 4 poco più di tre anni dopo. L’avventura-platformer richiederà alla maggior parte dei giocatori solo un paio d’ore per essere completata, anche se la sua esperienza di gioco è ancora ben presente nei ricordi di molti giocatori. A causa della breve durata e dell’enfasi posta sul tentativo di suscitare un senso di attaccamento emotivo nei confronti del protagonista e dei suoi compagni, le sezioni platform di Journey sono poche e poco significative. Tuttavia, per gli appassionati del genere, vale la pena di provare il gioco per il viaggio incapsulante in cui conduce i giocatori e per il suo meraviglioso design artistico. Piattaforme disponibili – PlayStation 3, PlayStation 4, Microsoft Windows, iOS

2. Celeste è stato sviluppato e pubblicato da Matt Makes Games, che ha pubblicato anche il titolo d’azione TowerFall, acclamato dalla critica. Celeste mette i giocatori al comando di Madeline, che cerca di scalare la montagna Celeste. Nonostante l’impressionante 91 Metascore dell’iterazione PS4, è di pochi punti inferiore a quello della versione Xbox One, che ha ottenuto un incredibile 94, diventando così il quarto gioco più votato della console. Piattaforme disponibili – Linux, macOS, Microsoft Windows, Nintendo Switch, PlayStation 4, Xbox One, Stadia

3. Inside. Successore di Limbo, Playdead ha inizialmente pubblicato Inside su Xbox One nel 2016 prima di arrivare su tutti gli altri sistemi principali. Come il suo predecessore, il gioco ha una storia ambigua che ancora oggi è oggetto di dibattito. Come Limbo, Inside è un puzzle-platformer che ha una velocità molto più lenta e metodica rispetto ai soliti giochi platform online veloci a cui la maggior parte dei giocatori è abituata. Per quanto riguarda il sonoro, il gioco adotta un approccio “less is more”: il gioco è prevalentemente muto, tranne che per gli effetti sonori e gli spunti musicali; questo approccio ha avuto un evidente successo, visto che il gioco ha vinto il premio come miglior audio ai Game Developers Choice Awards 2016. Piattaforme disponibili – Xbox One, Microsoft Windows, PlayStation 4, Nintendo Switch, iOS, macOS

4. Shovel Knight. Pubblicato da Yacht Club Games un anno dopo Rayman Legends di Ubisoft, Shovel Knight ha trovato la sua strada su quasi tutte le console più importanti fin dai suoi umili inizi su Kickstarter. Shovel Knight porta i giocatori in un viaggio nostalgico ai platform a scorrimento laterale del Nintendo Entertainment System con la sua grafica a 8 bit. Il gioco è stato premiato al momento dell’uscita, tra cui Miglior Platformer e Miglior Musica da IGN, nonché Miglior Gioco Indipendente da The Game Awards. Piattaforme disponibili – Amazon Fire TV, Microsoft Windows, Nintendo 3DS, Nintendo Switch, OS X, Linux, PlayStation 3, PlayStation 4, PlayStation Vita. Wii U, Xbox One

Leggi anche: I migliori giochi di strategia per Android e iOS

5. Rayman Legends. Un tempo serie di punta di Ubisoft, Rayman si è ritagliato uno spazio nell’affollato genere dei platform 2D a scorrimento laterale con l’originale Rayman nel 1995, prima di cambiare drasticamente stile con il 3D Rayman 2: The Great Escape quattro anni dopo; assicurandosi che il personaggio mascotte non rimanesse indietro dopo che Super Mario 64 aveva rivoluzionato il genere. Rayman Legends, insieme al suo predecessore Rayman Origins, è stato fondamentale per riportare i platform a scorrimento laterale nel mainstream. I giochi combinavano splendide immagini moderne con un gameplay platform fluido che riusciva persino a rendere piacevoli i livelli subacquei. Piattaforme disponibili – Microsoft Windows, Nintendo Switch, PlayStation 3, PlayStation 4, PlayStation 5, PlayStation Vita, Wii U, Xbox 360, Xbox One, Xbox Series X/S, Stadia


6. Astro Bot Rescue Mission. Astro Bot Rescue Mission si differenzia dagli altri giochi gratis online platform di questo elenco per essere un titolo di realtà virtuale. Il gioco è stato sviluppato dal Team Asobi, che all’epoca faceva ancora parte di Japan Studio. Astro Bot Rescue Mission è stato un ottimo spot pubblicitario per la VR, in quanto ha dimostrato quanto potesse essere divertente un gioco di piattaforme sul dispositivo futuristico. Il seguito, intitolato Astro’s Playroom, è stato rilasciato come titolo di lancio gratuito per PlayStation 5 e ha agito come una dimostrazione tecnica per la console e il suo controller. Come il suo predecessore, il gioco ha entusiasmato i fan e la critica perché trasuda divertimento e fascino. Piattaforme disponibili – PlayStation 4 (PlayStation VR)

7. Fez. Originariamente pubblicato su Xbox 360 nel 2012, Fez di Polytron Corporation è arrivato su PlayStation 4, PlayStation 3 e PlayStation Vista nel marzo 2014. Fez è un puzzle-platformer che fonde il gioco in 2D e 3D permettendo ai giocatori di ruotare un mondo tridimensionale per cambiare la loro visuale bidimensionale. Oltre a raggiungere l’inafferrabile punteggio di 90 su Metacritic, Fez ha vinto diversi premi, tra cui quello per la miglior storia/disegno del mondo all’IndieCade. Piattaforme disponibili – Xbox 360, Windows, Linux, OS X, PlayStation 3, PlayStation 4, PlayStation Vita, iOS, Nintendo Switch

8. Guacamelee! Super Turbo Championship Edition. Guacamelee! Super Turbo Championship Edition è un altro eccellente titolo Metroidvania moderno. Il gioco è stato inizialmente pubblicato su PlayStation 3 e PlayStation Vita nel 2013, prima che la Super Turbo Championship Edition, dal titolo meraviglioso, portasse il gioco sulle console di ottava generazione e sul PC. Come Dead Cells, Guacamelee! di DrinkBox Studios integra diversi generi nel suo gameplay; platform e beat ‘em up-action sono gli stili di gioco principali del gioco mentre i giocatori progrediscono attraverso la mappa Metroidvania splendidamente progettata. Piattaforme disponibili – Microsoft Windows, OS X, Linux, PlayStation 3, PlayStation 4, PlayStation Vita, Wii U, Xbox 360, Xbox One, Nintendo Switch

9. Dead Cells. Il genere dei Metroidvania ha avuto una sorprendente ma gradita rinascita durante l’ottava generazione di console, grazie a titoli come Ori and the Will of the Wisps e Hollow Knight, che hanno dimostrato che lo stile di gioco classico ha un posto nei giochi moderni. Dead Cells è un gioco estremamente ambizioso che ha cercato di combinare una serie di generi, tra cui platform, azione, roguelike e Metroidvania. Il gioco è stato molto apprezzato per la sua capacità di fondere i diversi generi e per il design dei suoi livelli generati proceduralmente. Piattaforme disponibili – Microsoft Windows, macOS, Linux, Nintendo Switch, PlayStation 4, Xbox One, iOS, Android

Leggi anche: Divertitevi con i migliori giochi di squali

10. Sonic Mania Plus. Nonostante un’incredibile quantità di tentativi, SEGA non è mai riuscita a riconquistare la magia dei classici giochi piattaforma online Sonic in 2D. Nel 2017, Sonic Team e SEGA hanno pubblicato il loro ultimo gioco in 3D, Sonic Forces. Si è trattato dell’ennesima delusione per i fan di Sonic, in quanto il titolo non è riuscito a stupire con un punteggio Metascores che ha superato di poco la soglia dei 50 punti. Fortunatamente per SEGA, Sonic Forces non è stato l’unico gioco di Sonic dell’anno, poiché ha anche pubblicato un titolo separato con PagodaWest Games e Headcannon, Sonic Mania. Il gioco ha riportato la serie alle sue origini, ridisegnando alcuni degli stage più amati del Sega Genesis. Sonic Mania Plus è stato pubblicato l’anno successivo, con una versione fisica al dettaglio e contenuti aggiuntivi. Piattaforme disponibili – Nintendo Switch, PlayStation 4, Xbox One

Lascia un commento