Vai al contenuto
Home » Guide tecnologiche » 6 migliori server DNS: proteggi la tua sicurezza e privacy

6 migliori server DNS: proteggi la tua sicurezza e privacy

    migliori server DNS

    Come Scegliere i Migliori Server DNS: Aumenta la Velocità e la Sicurezza della Tua Rete con la Nostra Lista Aggiornata dei Top Provider DNS! La sicurezza e la privacy online sono di fondamentale importanza. Un elemento cruciale per garantire entrambe è la scelta di un server DNS affidabile. Il DNS (Domain Name System) funge da ponte tra l’indirizzo IP di un sito web e il suo nome di dominio, permettendo agli utenti di navigare in internet con maggiore facilità. Tuttavia, non tutti i server DNS offrono lo stesso livello di protezione o velocità. È qui che entra in gioco la scelta del DNS più veloce al mondo per chi non vuole compromessi in termini di prestazioni.

    Le Principali Scelte per un DNS di Alta Qualità

    1. Cloudflare: Si posiziona tra i servizi DNS più rapidi a livello globale, non registra gli indirizzi IP degli utenti e cancella i metadati entro 24 ore. Offre supporto per DNS over HTTPS (DoH) e DNS over TLS (DoT), con servizi aggiuntivi per il blocco di malware e contenuti per adulti.
    2. Google Public DNS: Rinomato per la sua velocità e le funzionalità di sicurezza avanzate, presenta una copertura server globale. Tuttavia, è importante essere consapevoli della raccolta di dati anonimizzati per analisi.
    3. OpenDNS Home: Acquisito da Cisco nel 2016, propone protezione contro il furto d’identità e controlli parentali, con filtraggio personalizzabile e statistiche dettagliate sull’uso.

    Cloudflare emerge per velocità e impegno nella privacy, bloccando contenuti dannosi senza filtrare ulteriormente, a meno che non si opti per le versioni specifiche che offrono il filtraggio di malware e contenuti per adulti. Google Public DNS si distingue per le sue prestazioni in termini di velocità, ma solleva questioni legate alla privacy per la sua pratica di raccogliere dati DNS anonimizzati. OpenDNS Home, con le sue funzionalità avanzate di sicurezza e controllo parentale, rappresenta una scelta solida per le famiglie che cercano un equilibrio tra protezione e personalizzazione dell’esperienza online.

    I Migliori Server DNS per Sicurezza e Velocità

    In un mondo digitale dove la velocità e la privacy sono fondamentali, la scelta di un server DNS adeguato diventa cruciale. Esploriamo i migliori server DNS disponibili, con un focus particolare sui servizi offerti da Cloudflare e Google Public DNS, considerati tra i best server DNS in Italy e rinomati per essere alcuni dei DNS più veloci al mondo.

    1. Cloudflare: Privacy e Velocità Senza Paragoni

    Cloudflare è celebre per la sua rete di distribuzione dei contenuti e gli strumenti di protezione e mitigazione degli attacchi DDoS. Tuttavia, pochi sanno che il suo servizio DNS è frequentemente elencato tra i più rapidi a livello globale. Secondo DNSPerf, un sito autorevole nel tracciamento delle prestazioni DNS, Cloudflare mantiene la sua posizione come DNS più veloce al mondo.

    Ma la velocità non è l’unico vantaggio. Cloudflare garantisce l’anonimato delle richieste DNS, eliminando ogni meta-dato entro 24 ore e supportando protocolli sicuri come DNS over HTTPS (DoH) e DNS over TLS (DoT). Queste tecnologie prevengono l’intercettazione e la manipolazione dei dati DNS e permettono una navigazione libera e senza filtri, ad eccezione dei contenuti ritenuti nocivi.

    Per chi cerca ancora più sicurezza, Cloudflare propone due servizi aggiuntivi nel suo programma “1.1.1.1 for Families”. Per una protezione avanzata da malware, si può optare per il DNS 1.1.1.2 o 1.0.0.2. Per bloccare sia malware che contenuti per adulti, la scelta ricade su 1.1.1.3 o 1.0.0.3.

    2. Google Public DNS: Velocità e Affidabilità a Livello Globale

    L’indiscusso vantaggio del Google Public DNS risiede nella sua rapidità. La ricerca di Google ha identificato i “cache misses” come la principale causa di rallentamento nella navigazione, un problema che Google affronta con quattro caratteristiche chiave:

    1. Copertura globale: server disponibili ovunque nel mondo.
    2. Prevenzione degli attacchi Denial-of-Service (DoS): sicurezza DNSSEC di serie.
    3. Bilanciamento del carico: una cache condivisa migliora la frequenza di hit.
    4. Protezione da Spoofing e Cache Poisoning: Google mira a proteggere specificamente dagli attacchi di avvelenamento della cache DNS.

    Nonostante Google offra DNSSEC e DNS-over-HTTPS di standard, la raccolta dati rappresenta un potenziale svantaggio per chi tiene particolarmente alla privacy. Ricordiamo che Google è un’azienda pubblicitaria e i dati degli utenti rappresentano la sua maggiore risorsa. Anche se i dati DNS raccolti sono teoricamente anonimi, alcuni utenti attenti alla privacy potrebbero essere riluttanti ad utilizzare il servizio.

    3. OpenDNS Home: Sicurezza e Personalizzazione per Tutti

    Nel vasto universo dei migliori server DNS, OpenDNS Home si staglia come una scelta popolare tra gli utenti che ricercano un’esperienza internet sicura e personalizzabile. A partire dal novembre 2016, OpenDNS è diventata una proprietà di Cisco, rafforzando ulteriormente la sua offerta con tecnologie all’avanguardia.

    OpenDNS propone quattro differenti livelli di servizio: OpenDNS Family Shield, OpenDNS Home, OpenDNS VIP Home e OpenDNS Umbrella Prosumer. Tra questi, OpenDNS Family Shield e OpenDNS Home rappresentano le soluzioni gratuite, entrambe dotate di protezione contro il furto d’identità e controlli parentali estensibili a tutti i dispositivi domestici. La differenza principale risiede nella personalizzazione dei filtri: mentre Family Shield offre configurazioni preimpostate adatte a router, computer, dispositivi intelligenti e server, OpenDNS Home richiede un intervento manuale per la gestione di oltre 50 filtri diversi.

    Per coloro che cercano funzionalità avanzate, il pacchetto VIP Home, al costo di $19,95 annui, introduce statistiche dettagliate sull’uso di internet negli ultimi 12 mesi e la possibilità di limitare l’accesso a internet a una lista bianca di domini, garantendo così un’esperienza online “blindata” per gli utenti della rete. OpenDNS offre anche pacchetti dedicati alle aziende.

    Il pacchetto Prosumer, al costo di $20 per utente, garantisce la protezione di tre dispositivi con un singolo investimento. Tuttavia, è importante considerare che OpenDNS registra sia le informazioni relative al DNS sia all’indirizzo IP degli utenti, e utilizza web beacon sulle pagine visitate per analizzare l’efficacia dei contenuti.

    4. DNSWatch: Privacy e Neutralità per l’Utente Connesso

    Tra i best server DNS Italy e, più ampiamente, considerato uno dei DNS più veloci al mondo per chi pone la sicurezza al primo posto, DNSWatch emerge come soluzione completamente gratuita che enfatizza la protezione della privacy e la neutralità del DNS. A differenza di alcuni ISP che filtrano attivamente i contenuti accessibili, DNSWatch garantisce una totale neutralità nelle richieste DNS, senza censurare o limitare l’accesso a qualsiasi sito web.

    La compagnia si impegna a non registrare alcuna query DNS, assicurando che nessuna delle tue attività online venga tracciata o registrata. Questo approccio contrasta nettamente con quello di molti server DNS di ISP, che non solo registrano la cronologia di navigazione, ma spesso non anonimizzano i dati raccolti.

    Inoltre, DNSWatch si distingue per la sua ferma opposizione alla vendita di dati a reti pubblicitarie o altre entità interessate alle abitudini online degli utenti, garantendo un livello di privacy raramente riscontrabile. La piattaforma si oppone anche all’hijacking del DNS da parte degli ISP, pratica per cui le pagine di ricerca sponsorizzate vengono mostrate quando un sito non genera risposte, compromettendo la privacy dell’utente.

    Con l’introduzione di opzioni di sicurezza aggiuntive, come il DNS-Over-HTTPS, DNSWatch si conferma una delle soluzioni DNS più sicure e rispettose della privacy disponibili sul mercato, rendendola una scelta eccellente per chi cerca protezione senza compromessi nella propria esperienza online.

    5. Quad9

    Quad9 si è affermato come uno dei migliori server DNS dal suo lancio nel 2016, guadagnandosi un posto d’onore tra i fornitori DNS di terze parti più popolari. La sua dedizione alla privacy e alla sicurezza è inconfondibile, grazie alla collaborazione con oltre 20 aziende di cybersicurezza per garantire una navigazione protetta. Un elemento distintivo di Quad9 è la sua politica di non registrazione degli indirizzi IP degli utenti, insieme all’impiego di tecnologie di crittografia avanzate per salvaguardare le interrogazioni DNS. Inoltre, essendo situato in Svizzera, un paese noto per la sua solida tradizione di tutela della privacy individuale, offre un ulteriore livello di sicurezza.

    La rete di Quad9 si estende globalmente, vantando oltre 200 località server in 90 nazioni. Si concentra specificatamente sui punti di “Scambio Internet” caratterizzati da alti tassi di interconnessione tra le reti mondiali. Questo posiziona Quad9 non solo tra i migliori server DNS per affidabilità, ma anche come uno dei DNS più veloci al mondo, garantendo prestazioni eccellenti e una navigazione fluida e sicura.

    6. OpenNIC

    OpenNIC si distingue nel panorama dei DNS per essere un progetto gestito e controllato direttamente dagli utenti, offrendo un’alternativa ai registri di dominio di primo livello (TLD) tradizionali, come ICANN. Ma non è tutto: fornisce anche alcuni dei server DNS gratuiti più sicuri disponibili sul mercato.

    La sicurezza di OpenNIC si basa su alcuni pilastri fondamentali: offre neutralità DNS e protezione contro il dirottamento DNS da parte degli ISP, aspetti cruciali per una navigazione sicura e inalterata. Ma ciò che realmente distingue OpenNIC è la sua trasparenza e controllo da parte degli utenti:

    1. Personalizzazione del livello di registrazione dei dati: OpenNIC lascia a te la decisione su quanto dettagliata debba essere la registrazione delle tue attività, offrendo un controllo granulare senza precedenti sulla tua privacy.
    2. Democrazia operativa: come utente di OpenNIC, hai voce in capitolo sul funzionamento dell’intero progetto. Dalla scelta dei nuovi TLD alle modifiche delle politiche progettuali, hai la possibilità di esprimere la tua opinione e influenzare le decisioni.

    Questa apertura alla partecipazione e al controllo da parte della comunità rende OpenNIC non solo una scelta sicura, ma anche un esempio unico di best server DNS Italy, sottolineando l’importanza della trasparenza e del coinvolgimento degli utenti nel settore dei servizi DNS. Come cambiare DNS – Guida completa

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *