I 13 migliori giochi per fan dei Pokemon

giochi pokemon

I 13 migliori giochi per fan dei Pokemon

Questi fangame sono un modo eccellente per vivere l’esperienza dei Pokemon con una verniciatura unica. La serie principale dei giochi Pokemon, sviluppata da Game Freak, ha creato un’enorme fanbase a livello globale. Il franchise ha lanciato diverse serie di anime, un gioco di carte collezionabili e innumerevoli giochi spin-off, che hanno ampliato ulteriormente la fanbase. Con una fanbase di queste dimensioni, accontentare tutti con tutto è praticamente impossibile, e alcuni fan avranno la sensazione che Game Freak non risponda ai loro desideri. Per alcuni fan si tratta di poco più che di lamentele online, ma per altri può essere una scintilla di creatività. Molti membri della comunità Pokemon si sono riuniti nel corso degli anni e hanno creato i propri giochi dei Pokemon che fanno cose che Game Freak non si sognerebbe mai di fare. Mentre il franchise lancia giochi Pokemon come non ha mai fatto prima, come Pokemon Legends: Arceus, i fan continuano a spingersi oltre i limiti di ciò che è possibile fare con la serie. Ognuno ha una visione leggermente diversa di come deve essere un gioco Pokemon “perfetto”, il che significa che la scena dei giochi per fan dei Pokemon è viva e vegeta e sforna nuovi titoli di alta qualità a vagonate. Anche se questi progetti non sono uscite ufficiali di Nintendo o Game Freak, sono comunque delle valide aggiunte all’universo Pokemon, che servono a sperimentare nuove storie e idee che potrebbero non essere mai esplorate dai giochi principali.


Leggi anche: I 15 migliori giochi horror per bambini

I 13 migliori giochi Pokemon

1. Pokemon Sage. Mettere insieme gli strumenti per creare un’esperienza Pokemon ampia e di alta qualità è già di per sé una sfida difficile, ma questa prova diventa ancora più ardua quando si progettano oltre 200 Pokemon originali. Ancora in fase di sviluppo, Pokemon Sage si propone di fare proprio questo. Con l’attuale demo composta da 117 Pokemon originali basati principalmente sulla mitologia latino e sudamericana, Pokemon Sage offre un’esperienza davvero unica. La trama, che consiste nel placare un Dio vendicativo, porterà i giocatori a fare un giro selvaggio, pur mantenendo tutti gli aspetti consueti dei videogiochi Pokemon, con palestre impegnative e una grande varietà di mostri da catturare.

2. Pokemon MMO 3D. È un gioco che non sarà adatto a tutti, ma Pokemon MMO 3D ha sicuramente un grande fascino ed è il tipo di gioco che i fan cercano da tempo. Facendo esattamente quello che dice il titolo, Pokemon MMO 3D utilizza una grafica 3D completa per dare vita al mondo dei Pokemon. Come ci si può aspettare da un gioco per fan di tale portata, manca di smalto, ma le basi ci sono tutte e funzionano bene. Pokemon Legends: Arceus potrebbe finalmente portare il franchise in questo territorio, ma per coloro che vogliono sperimentare i giochi con Pokemon originali in un ambiente 3D, questo sarà perfetto.

3. Pixelmon. Un’altra opzione per i Pokemon 3D, Pixelmon è una mod piuttosto famosa per Minecraft. Per un breve periodo è stata messa offline, ma da allora è stata riportata in vita e ora include tutti gli 898 Pokemon spawnabili da qualche parte nelle tre diverse dimensioni del gioco. La mod consente anche un certo grado di esplorazione del mondo. Una varietà di palestre può nascere come parte dei villaggi e sono state recentemente aggiunte delle missioni, il che significa che i giocatori possono fare molto di più che in passato nei già vasti paesaggi di Minecraft.

4. Pokemon Phoenix Rising. Un tema comune a molti giochi dei fan dei Pokemon è una storia più matura. Sono finiti i tempi in cui i giocatori si sfidavano tra loro mostrando come catturare i Pokemon in un mondo amichevole. Pokemon Phoenix Rising non fa eccezione: la premessa è quella di un mondo devastato dalla guerra che il giocatore deve aiutare a ripristinare. Phoenix Rising presenta caratteristiche mai viste prima nei Pokemon. Alberi di abilità, missioni secondarie e una narrazione guidata dalle scelte del giocatore sono tutti elementi del gioco, insieme ad alcune delle aree visivamente più impressionanti del mondo dei fan game. L’unico inconveniente è che il gioco è attualmente incompiuto e i suoi progressi sono estremamente lenti. Tuttavia, vale la pena dare un’occhiata a ciò che è già disponibile per il download.

5. Pokemon Light Platinum. Un noto gioco per fan degli esordi di ROM Hacks, Pokemon Light Platinum è più un ritocco alla solita formula che qualcosa di nuovo. La trama è abbastanza intrigante, ma non spinge i confini della maturità come fanno altri. Con i Pokemon delle prime quattro Generazioni disponibili, compresi tutti i giochi dei Pokemon Leggendari, Light Platinium terrà occupati i giocatori per un po’. Forse non si tratta di una rivoluzione nel campo dei giochi Pokemon, ma per i fan che desiderano qualcosa di simile alla normale esperienza della serie principale, ma con un po’ più di sfida, questo gioco li soddisferà.

6. Pokemon Uranium. Pokemon Uranium è balzato agli onori delle cronache nel 2016 per aver ricevuto un avviso di cessazione dell’attività da parte di Nintendo al momento del lancio. Per fortuna ora è tornato online, e tanto meglio, perché è un’esperienza Pokemon unica che vale la pena provare. Con oltre 150 Pokemon nuovi e di alta qualità, Uranium riporta la sensazione di scoperta nei Pokemon. Il gioco ha un tono molto serio, con una storia che ha a che fare con la morte e il fallout nucleare. Ha anche una difficoltà di gioco corrispondente, quindi i giocatori non dovrebbero prendere alla leggera questa avventura.


Leggi anche: 7 fantastici giochi di zombie per PC

7. Pokemon Prism. Una sorta di rarità nel panorama dei giochi per fan dei Pokemon, Pokemon Prism è un ROM Hack di Pokemon Crystal, piuttosto che uno dei titoli più recenti. L’estetica dei giochi originali per Game Boy è un grande punto di forza di Prism ed è perfetto per chi cerca un’esperienza nostalgica. La trama del gioco è interessante, in quanto uno dei temi centrali è il dibattito tra le vecchie tradizioni del villaggio e la moderna urbanizzazione della regione del gioco. Non sembra entusiasmante sulla carta, ma è una discussione sorprendentemente ricca di sfumature che rappresenta una boccata d’aria fresca rispetto alle trame standardizzate dei Pokemon.

8. PokeMMO. Esistono diverse varianti di Pokemon come MMO, ma PokeMMO si aggiudica la corona per l’introduzione di elementi MMO mantenendo un’esperienza relativamente fedele a quella originale. Attualmente, Kanto, Hoenn, Sinnoh e Unova sono tutte giocabili nel gioco, mentre Johto è in fase di sviluppo. Tutte queste regioni utilizzano risorse diverse da ogni gioco, il che significa che ogni regione è proprio come i giocatori la ricordano. Inoltre, tutti gli elementi della trama sono stati mantenuti, quindi i giocatori possono avventurarsi in ogni regione come se stessero giocando i giochi di Pokemon originali. L’unica differenza è che ora i giocatori possono invitare i loro amici. È una formula semplice, ma realizzata con amore e rappresenta la forma più pura di Pokemon multigiocatore attualmente in circolazione.

9. Pokemon Zeta/Omicron. Il primo fan game dei Pokemon prodotto da The Suzerian, Pokemon Zeta/Omicron, è ciò che accadrebbe se i progettisti prendessero l’esperienza standard dei Pokemon e la riempissero di tutto ciò che i fan hanno sempre desiderato da un gioco dei Pokemon. Tutti i Pokemon delle Generazioni dalla 1 alla 5 sono catturabili, insieme ad alcuni selezionati della 6a Generazione. Ma non è tutto: ci sono anche uno o due Pokemon nuovi di zecca e nuove Mega Evoluzioni. Ma aspettate, c’è di più! La più grande innovazione di questo gioco è rappresentata dai Pokemon Delta, che sono varianti di tipo e design di Pokemon esistenti, implementando varianti regionali anni prima che Game Freak pensasse a queste combinazioni di tipi unici.

10. Pokemon Fire Ash. Tra i fan dei Pokemon non è raro il desiderio di seguire in prima persona le avventure di Ash Ketchum nel mondo dei Pokemon. Pokemon Fire Ash soddisfa questo desiderio. Da Kanto ad Alola, i giocatori possono giocare attraverso tutte e sette le regioni, seguendo il percorso di Ash nelle sue avventure, combattendo i suoi amici e i suoi nemici. Per i giocatori che vogliono utilizzare i Pokemon di Ash, tutti sono disponibili come Pokemon regalo negli stessi luoghi in cui Ash li ha catturati. Tuttavia, per coloro che desiderano deviare, anche tutti gli altri Pokemon sono catturabili. Anche senza l’elemento di seguire le avventure di Ash, Pokemon Fuoco di Ash è un brillante viaggio nella memoria per tutti i fan di lunga data dei Pokemon.

11. Pokemon Reborn. Per i giocatori in cerca di un gioco che abbia il giusto livello di difficoltà, Pokemon Reborn è probabilmente l’opzione migliore. Difficile ma corretto, questo gioco non è timido nell’offrire al giocatore una sfida e nel richiedergli di pianificare il futuro. La storia è una delle più cupe in circolazione, con il terrorismo interno e altri argomenti più delicati citati e mostrati in diversi punti. Il mondo è oscuro e spietato, ma la storia è abbastanza profonda da risultare interessante per i giocatori che conquistano la regione, in cui sono presenti la maggior parte dei Pokemon non leggendari delle Generazioni da 1 a 7.

12. Pokemon Showdown. Pokemon Showdown non è un gioco di Pokemon tradizionale. I giocatori non scelgono il loro starter e poi vanno in giro per una regione. Showdown è invece il software di simulazione di battaglia più popolare della comunità Pokemon per creare Pokemon competitivi. Grazie alle caratteristiche di Showdown, i giocatori possono creare una squadra di Pokemon competitiva tutta loro. La personalizzazione è disponibile per tutto: oggetti, abilità, EV e IV. Una volta create le proprie squadre, i giocatori possono portarle online e vedere come si comportano nelle diverse categorie competitive, finché la loro squadra non è pronta per partecipare ai giochi della serie principale.


Leggi anche: I 15 migliori giochi di agricoltura di tutti i tempi

13. Pokemon Insurgence. Secondo titolo prodotto da The Suzerain, Pokemon Insurgence è il meglio del meglio quando si tratta di giochi Pokemon di alta qualità. Insurgence offre opzioni di personalizzazione per tutto. I giocatori possono modificare la difficoltà, selezionare sfide specifiche (come i Nuzlock) e persino scegliere tra una versione chiara o scura della storia. Il gioco offre anche una sana dose di sfida. Le numerose palestre del gioco sono basate su temi piuttosto che su tipi, quindi i giocatori dovranno fare affidamento su più di uno o due Pokemon per ogni battaglia. A questo si aggiungono due regioni esplorabili, tutti i Pokemon dalle Generazioni 1 a 6, oltre a nuove Mega Evoluzioni e ai Pokemon Delta di Pokemon Zeta/Omicron. Con un team che sta ancora lavorando semi-attivamente su patch e correzioni di bug, Insurgence è l’esperienza di gioco definitiva per i fan dei Pokemon.

Lascia un commento