Fix Microsoft Teams continua a riavviarsi

Microsoft Teams continua a riavviarsi

Fix Microsoft Teams continua a riavviarsi

Microsoft Teams è un’app organizzativa molto popolare, basata sulla produttività, utilizzata dalle aziende per diversi scopi. Tuttavia, un bug causa il problema con Microsoft Teams che si riavvia da sola durante l’utilizzo.


Questo può diventare estremamente scomodo e rendere difficile per gli utenti eseguire altre operazioni. Se stai affrontando lo stesso problema e vuoi trovare un modo per risolvere, ecco una guida perfetta su come fare quando Microsoft Teams si riavvia da sola.

Come risolvere Microsoft Teams si riavvia da solo

Perché Microsoft Teams continua a riavviarsi?

Ecco alcuni motivi alla base di questo errore in modo che ci sia una comprensione più chiara del problema in questione.

  • Office 365 obsoleto: se Office 365 non è stato aggiornato, può causare il riavvio continuo di Microsoft Teams e l’errore di arresto anomalo perché Microsoft Teams fa parte di Office 365.
  • File di installazione danneggiati: se i file di installazione di Microsoft Teams sono danneggiati o mancanti, può causare questo errore.
  • File di cache archiviati : Microsoft Teams genera file di cache che possono danneggiarsi portando all’errore “Microsoft Teams continua a riavviarsi”.

Discutiamo ora i metodi, in dettaglio, per correggere il riavvio costante di Microsoft Teams sul tuo computer.

Metodo 1: terminare i processi di Microsoft Teams

Anche dopo l’uscita da Microsoft Teams, potrebbe esserci un bug in uno dei processi in background dell’applicazione. Segui questi passaggi per terminare tali processi per rimuovere eventuali bug in background e risolvere il problema:

1. Nella barra di ricerca di Windows, cerca Task Manager. Aprilo facendo clic sulla corrispondenza migliore nei risultati di ricerca, come mostrato di seguito.

2. Quindi, fare clic su Maggiori dettagli nell’angolo in basso a sinistra della finestra Task Manager. Se il pulsante Ulteriori dettagli non viene visualizzato, vai al passaggio successivo.


3. Quindi, fai clic sulla scheda Processi e scegli Microsoft Teams nella sezione App.

4. Quindi, fare clic sul pulsante Termina attività che si trova nell’angolo in basso a destra dello schermo, come illustrato di seguito.

Riavvia l’applicazione Microsoft Teams e controlla se il problema è stato risolto. Se il problema persiste, passa al metodo successivo.

Metodo 2: riavvia il computer

Segui questi passaggi per riavviare il computer ed eliminare eventuali bug dalla memoria del sistema operativo.

1. Fare clic sull’icona di Windows nell’angolo in basso a sinistra dello schermo o premere il pulsante Windows sulla tastiera.

2. Quindi, fare clic sull’icona di alimentazione e quindi fare clic su Riavvia.


3. Se non riesci a trovare l’icona di alimentazione, vai sul desktop e premi insieme i tasti ” Alt+F4 ” che apriranno la finestra ” Spegni Windows “. Scegli Riavvia dalle opzioni.

Una volta riavviato il computer, il problema di Microsoft Teams potrebbe essere risolto.

Metodo 3: disabilitare il software antivirus

È possibile che il tuo software antivirus stia bloccando alcune funzioni dell’applicazione Microsoft Teams. Per questo motivo, è importante disabilitare tali programmi sul tuo computer come:

1. Aprire l’applicazione Antivirus e andare su Impostazioni.

2. Cerca il pulsante Disabilita o qualcosa di simile.

Nota: i passaggi possono variare a seconda del software antivirus in uso.


La disabilitazione del software antivirus risolverà i conflitti con Microsoft Teams e risolverà i problemi di Microsoft Teams che continuano a bloccarsi e a riavviarsi.

Metodo 4: Cancella i file della cache

Seguire i passaggi indicati di seguito per cancellare i file della cache di Teams archiviati nel computer. Questo potrebbe risolvere Microsoft Teams che si riavvia costantemente sul tuo computer.

1. Cerca Esegui nella barra di ricerca di Windows e fai clic su di esso. (Oppure) Premendo insieme ” Tasto Windows + R ” si aprirà Esegui.

2. Quindi, digitare quanto segue nella finestra di dialogo e quindi premere il tasto Invio come mostrato.

%AppData%\Microsoft

3. Quindi, apri la cartella Teams, che si trova nella directory Microsoft.

4. Ecco un elenco di cartelle che dovrai eliminare una per una :

cache dell'applicazione\cache 
blob_storage 
databases 
cache 
GPUcache 
IndexdDB 
Local Storage 
tmp

5. Una volta eliminati tutti i file sopra menzionati, riavvia il PC per salvare le modifiche.

Se il problema persiste, passa al metodo successivo, dove aggiorneremo Office 365.

Metodo 5: aggiorna Office 365

Per risolvere il problema di riavvio di Microsoft Teams, dovrai aggiornare Office 365 perché una versione obsoleta potrebbe causare tali problemi. Segui questi passaggi per farlo:

1. Cerca una parola nella barra di ricerca di Windows, quindi aprila facendo clic sul risultato della ricerca.

2. Successivamente, crea un nuovo documento Word facendo clic su Nuovo. Quindi, fai clic su Documento vuoto.

3. Ora, fai clic su File dalla barra multifunzione in alto e verifica la presenza di una scheda intitolata Account o Account di Office.

4. Selezionando Account, vai alla sezione Informazioni sul prodotto, quindi fai clic su Opzioni di aggiornamento.

5. In Opzioni di aggiornamento, fare clic su Aggiorna ora. Tutti gli aggiornamenti in sospeso verranno installati da Windows.

Al termine degli aggiornamenti, apri Microsoft Teams poiché il problema verrà risolto ora. Oppure, continua con il metodo successivo.

Metodo 6: riparazione di Office 365

Se l’aggiornamento di Office 365 nel metodo precedente non è stato di aiuto, puoi provare a riparare Office 365 per risolvere il problema di riavvio di Microsoft Teams. Basta seguire questi passaggi:

1. Nella barra di ricerca di Windows, cerca Aggiungi o rimuovi programmi. Fare clic sul primo risultato della ricerca come mostrato.

2. Cerca Office 365 o Microsoft Office nella barra di ricerca Cerca in questo elenco. Quindi, fai clic su Microsoft Office, quindi fai clic su Modifica.

3. Nella finestra pop-up che appare ora, seleziona Riparazione in linea, quindi fai clic sul pulsante Ripara.

Al termine del processo, apri Microsoft Teams per verificare se il metodo di riparazione ha risolto il problema.

Metodo 7: creare un nuovo account utente

Alcuni utenti hanno segnalato che la creazione di un nuovo account utente e l’utilizzo di Office 365 sul nuovo account hanno aiutato a risolvere il problema. Segui questi passaggi per provare questo trucco:

1. Cerca Gestisci account nella barra di ricerca di Windows. Quindi, fai clic sul primo risultato di ricerca per aprire Impostazioni account.

2. Successivamente, vai alla scheda Famiglia e altri utenti nel riquadro di sinistra.

3. Quindi, fare clic su Aggiungi qualcun altro a questo PC dal lato destro dello schermo.

4. Quindi, seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per creare un nuovo account utente.

5. Scarica e installa Microsoft Office e Teams sul nuovo account utente.

Quindi, controlla se Microsoft Teams funziona correttamente. Se il problema persiste, passa alla soluzione successiva.

Metodo 8: reinstallare Microsoft Teams

Il problema potrebbe essere la presenza di file corrotti o codici difettosi all’interno dell’applicazione Microsoft Teams. Segui i passaggi per disinstallare e rimuovere i file corrotti, quindi reinstallare l’app Microsoft Teams per risolvere il problema di Microsoft Teams che continua a bloccarsi e a riavviarsi.

1. Aprire Aggiungi o rimuovi programmi come spiegato in precedenza in questa guida.

2. Quindi, fai clic sulla barra Cerca in questo elenco nella sezione App e funzionalità e digita Microsoft Teams.

3. Fare clic sull’applicazione Teams, quindi fare clic su Disinstalla, come mostrato di seguito.

4. Una volta disinstallata l’applicazione, implementare il Metodo 2 per rimuovere tutti i file della cache.

5. Successivamente, visita il sito Web di Microsoft Teams e fai clic su Download per desktop.

6. Una volta completato il download, fare clic sul file scaricato per aprire il programma di installazione. Segui le istruzioni sullo schermo per installare Microsoft Teams.

Speriamo che questa guida sia stata utile e che tu sia stato in grado di correggere Microsoft Teams continua a riavviare l’errore. Se hai domande o commenti su questo articolo, sentiti libero di inserirli nella sezione commenti.

Lascia un commento