F8 non funziona in Windows 10? 5 cose da provare

F8 non funziona in Windows 10

F8 non funziona in Windows 10? 5 cose da provare

Se hai eseguito l’aggiornamento a Windows 10 da versioni precedenti come Windows XP, Vista e Windows 7, potresti aver notato che il tasto F8 che hai premuto durante l’avvio per accedere alla modalità provvisoria non funziona più. Il tasto F8 è ancora disponibile sulla tastiera, ma funziona con altre combinazioni di tasti per eseguire determinate funzioni, specialmente quando il touchpad o il mouse non funzionano e devi invece utilizzare le scorciatoie da tastiera.


In questa guida, ti mostreremo cosa fare quando F8 non funziona in Windows 10, ma prima diamo un’occhiata al perché questo accade.

Perché F8 non funziona in Windows 10?

La Modalità provvisoria è una funzionalità nativa di Windows in tutte le versioni del sistema operativo, che viene utilizzata per risolvere vari problemi come problemi di installazione dei driver, problemi di avvio in Windows e problemi relativi a malware o virus, tra gli altri.

Il menu di avvio F8 è stato rimosso per migliorare il tempo di avvio del sistema. Questo perché Windows 10 si avvia molto più velocemente rispetto alle versioni precedenti, quindi non hai molto tempo per premere il tasto F8 e accedere alla modalità provvisoria durante l’avvio. Inoltre, non è in grado di riconoscere la pressione del tasto durante il processo di avvio, il che impedisce l’accesso alla schermata delle opzioni di avvio da cui è possibile selezionare l’opzione Modalità provvisoria.

Invece, Microsoft ha fornito una nuova funzionalità di menu Opzioni di avvio avanzate che consente di accedere alle opzioni di risoluzione dei problemi come la Modalità provvisoria e altre.

Puoi comunque accedere alla funzione Modalità provvisoria premendo il tasto F8, ma devi riattivarla manualmente con pochi semplici passaggi e ci sono altri metodi che possono anche portarti in Modalità provvisoria, ma non sono così semplici .

Correzione F8 non funzionante in Windows 10

1. Riattivare manualmente il tasto F8

  • Digitare CMD nella barra di ricerca e fare clic su Esegui come amministratore.
  • Digita questo comando nel Prompt dei comandi: bcdedit / set {default} bootmenupolicy legacy e premi Invio.

Nota: il comando BCD o Boot Configuration Data Edit è uno strumento nativo di Windows che controlla l’avvio del sistema operativo. Ti aiuta anche a riattivare facilmente il menu di avvio di F8.


  • Riavvia il PC e premi ripetutamente il tasto F8 sulla tastiera mentre si avvia e vedrai il menu Opzioni di avvio avanzate, da cui puoi selezionare Modalità provvisoria, Modalità provvisoria con rete o Modalità sicura con Prompt dei comandi.  

Per disabilitare nuovamente il tasto F8, aprire il prompt dei comandi con privilegi elevati e digitare questo comando: bcdedit /set {default} bootmenupolicy standard

2. Accedere alla modalità provvisoria dal menu Start

  • Fai clic su Start e seleziona Impostazioni.
  • Quindi, fai clic su Aggiorna e sicurezza nel menu Impostazioni.
  • Nel riquadro sinistro, fare clic su Ripristino, quindi fare clic su Riavvia ora.
  • Windows si riavvierà automaticamente e visualizzerà la schermata Scegli un’opzione. Fai clic su Risoluzione dei problemi.
  • Fai clic su Opzioni avanzate.
  • Quindi, fai clic su Impostazioni di avvio.
  • Apparirà una schermata con diverse opzioni di avvio.
  • Sulla tastiera, premere il tasto F4 o il tasto numero 4 per accedere alla modalità provvisoria o il tasto corrispondente per accedere alla modalità provvisoria con rete o con prompt dei comandi a seconda di ciò che si desidera fare.

Nota: è anche possibile fare clic su Start, fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante di accensione e tenere premuto il tasto Maiusc quando si fa clic su Riavvia. Ciò riavvia automaticamente Windows e visualizza la schermata Scegli un’opzione, dopo di che puoi continuare con i passaggi per accedere alla modalità provvisoria.

3. Avviare la modalità provvisoria per configurazione del sistema

Configurazione del sistema noto anche come msconfig, è un’utilità di sistema utilizzata durante la risoluzione dei problemi del processo di avvio di Windows. Può disabilitare o riattivare i driver di dispositivo e i programmi in esecuzione durante il processo di avvio per capire perché si è verificato il problema. Risparmia tempo rispetto ad altri metodi che richiedono di ripetere diversi passaggi solo per accedere alla modalità provvisoria.

  • Premi il tasto logo Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui e digita msconfig. Quindi premere Invio o fare clic su OK.
  • Fai clic su Avvia e seleziona la casella di controllo accanto a Avvio sicuro. Seleziona Minimo e fai clic su OK. Sono disponibili altre opzioni come Shell alternativa (Modalità provvisoria con prompt dei comandi), Riparazione di Active Directory e Rete (Modalità provvisoria con supporto di rete), in modo da poter scegliere quella di cui hai bisogno.
  • Fai clic su Applica> OK per rendere effettive le modifiche e Windows verrà riavviato in modalità provvisoria.

Per uscire dalla modalità provvisoria dalla configurazione del sistema, aprire nuovamente la finestra Opzioni di avvio, deselezionare la casella accanto a Avvio sicuro e fare clic su OK. Fare clic su Riavvia per applicare le modifiche e riavviare normalmente il computer.

4. Accedere alla modalità provvisoria quando Windows non si avvia normalmente

La modalità provvisoria si carica con un set minimo di programmi e driver. Se Windows non si avvia normalmente, non si verificherà alcun problema con l’accesso alla modalità provvisoria, poiché è possibile riavviare il PC due volte e accedere alla schermata di riparazione automatica da cui è possibile accedere alla modalità provvisoria.

  • Assicurarsi che il PC sia spento, quindi tenere premuto il pulsante di accensione fino allo spegnimento del computer. Ripetere l’operazione circa due o tre volte (per attivare il meccanismo di ripristino dell’avvio) fino a quando viene visualizzata la schermata Preparazione riparazione automatica .
  • Se viene visualizzata la schermata Preparazione automatica della riparazione alla prima accensione del computer, andare al passaggio successivo e verrà visualizzata la schermata Diagnosi del PC. Questo sarà seguito dal messaggio Tentativi di riparazione.
  • Windows mostrerà che la riparazione automatica non è stata in grado di riparare il messaggio del tuo PC e ti darà le opzioni Spegni e Avanzate nella schermata Ripristino all’avvio. Fai clic su Opzioni avanzate.
  • Fai clic su Risoluzione dei problemi nella schermata Scegli un’opzione.
  • Quindi, fai clic su Opzioni avanzate.
  • Fai clic su Impostazioni di avvio.
  • Il PC si riavvierà e mostrerà diverse opzioni di avvio nella schermata successiva.
  • Premere il tasto F4 o il tasto numero 4 sulla tastiera per accedere alla modalità provvisoria . È inoltre possibile premere il tasto corrispondente per accedere alla modalità provvisoria con il prompt dei comandi o con Networking a seconda di ciò che si desidera fare.

Nota: se si dispone di un’unità USB avviabile di Windows 10 o di un disco di installazione, è possibile utilizzarlo per avviare il PC in modalità provvisoria se Windows non è in grado di caricare. Avvia il PC utilizzando l’unità di avvio o il disco di installazione, seleziona Ripara il tuo computer e arriverai alla schermata Scegli un’opzione da cui puoi eseguire i passaggi sopra per accedere alla Modalità provvisoria.


5. Avvia in modalità provvisoria quando non riesci ad accedere al desktop

Questo è un altro metodo che puoi usare se trovi che la Modalità provvisoria di Windows 10 non funziona. Se è possibile accedere alla schermata di accesso (schermata di benvenuto o di accesso) ma non è possibile accedere o accedere al desktop, utilizzare questi passaggi per riavviare il computer in modalità provvisoria.

  • Fai clic su Accensione nella parte in basso a destra della schermata di accesso a Windows 10.
  • Tieni premuto il tasto Maiusc sulla tastiera e seleziona Riavvia. Vedrai apparire brevemente la schermata Please Please e la schermata Choose an Option . Fai clic su Risoluzione dei problemi .
  • Fai clic su Opzioni avanzate .
  • Nella schermata Opzioni avanzate , fai clic su Impostazioni di avvio .
  • Nella schermata Impostazioni di avvio, premere i tasti corrispondenti all’opzione Modalità provvisoria che si desidera utilizzare.

Altri modi per avviare la modalità provvisoria

Ci auguriamo che questa guida ti sia stata utile per aiutarti ad avviare la Modalità provvisoria quando scopri che F8 non funziona in Windows 10. Se conosci altri metodi che puoi utilizzare per accedere alla Modalità provvisoria, ti invitiamo a condividerli con noi.

Potrebbe interessarti: Come ripristinare Windows 10 guida 2019

Lascia un commento