Documenti del Catasto Online: Come trovarli

By | Marzo 10, 2022
Catasto Online

Con il Catasto Online è possibile ottenere numerosi documenti e certificati. Si tratta di un servizio davvero vantaggioso, poiché consente di optare per una burocrazia semplificata e “tecnologica”. Di conseguenza, si avrà modo di svolgere il tutto comodamente da casa propria, senza dover fare le solite lunghe file agli sportelli fisici.


Inoltre, anche dal punto di vista delle tempistiche, i documenti del Catasto Online arrivano nel giro di qualche ora (o giorno al massimo, a seconda del tipo di informazione richiesta). Ma a questo punto sorge spontanea la domanda: come trovarli?

Sappiate che online ci sono numerosi siti web che consentono di richiedere questo genere di dati, in maniera facile ed allo stesso tempo professionale. Basti pensare a Tutto Visure, nonché leader del settore ed in grado di fornire qualsiasi dettaglio catastale, attraverso delle visure.

Documenti del Catasto Online quali sono

Quali sono i documenti più ricercati in assoluto nel mondo del catasto?

Come vi abbiamo detto poco fa, grazie al Catasto Online si ha l’opportunità di ottenere diversi dettagli utili per sbrigare una serie di pratiche. Il tutto avviene in maniera diretta, tramite l’archivio web dell’Agenzia delle Entrate.


Ecco degli esempi:

Visura Catastale

Richiedendo una visura catastale, è possibile consultare tutte quelle informazioni tecniche registrate nell’archivio del Catasto che riguardano i dati catastali di immobili fabbricati, oppure di un terreno, o di soggetti proprietari. Andando nello specifico, il richiedente avrà a disposizione:

  • Il foglio, ovvero un dato obbligatorio che si riferisce alla porzione di territorio comunale che il Catasto illustra nelle proprie mappe cartografiche;
  • La particella, adibita ad identificare una porzione di terreno, o di fabbricato;
  • Il subalterno, volto al riconoscimento univoco dell’unità immobiliare.

Con il Catasto Online si può chiedere anche una specifica visura catastale storica. Ci riferiamo ad un documento ufficiale che può essere svolto su una persona fisica (con lo scopo di ricavare l’elenco di immobili di sua proprietà), oppure su un immobile con annesse variazioni avvenute nel corso del tempo.

Planimetria Catastale ed Estratto di Mappa

Un altro documento molto gettonato è la planimetria catastale. Grazie ad essa si ha l’opportunità di scoprire nel dettaglio la mappa di un fabbricato, rilasciata presso l’archivio del Catasto.

In alternativa (o in aggiunta), si può chiedere un estratto di mappa, noto anche come mappa catastale. Sarebbe la porzione di mappa in scala di un determinato territorio e che raffigura le sagome delle aree appartenenti ad un fabbricato o ad un terreno.

Oppure, esiste l’elaborato planimetrico, vale a dire la mappa di un edificio che consente di visualizzare il disegno di un intero fabbricato registrato sull’archivio del Catasto.


Ma non è tutto. Con la procedura di catasto online, si ha anche modo di chiedere un calcolo della superficie da planimetria. Ciò significa che sarà possibile calcolare la superficie di un’unità immobiliare, sia commerciale che calpestabile.

E se dovessero esserci delle modifiche da attuare o delle incongruenze, basta inviare una richiesta di correzione planimetria catastale, adibita ad ogni tipo di aggiornamento.

Visura Immobiliare

Quando si ha intenzione di ricevere più documenti del catasto, si consiglia la visura immobiliare. Il motivo risiede nel fatto che vi consentirà di risparmiare, in quanto include sia dei dati riguardanti il Catasto ma anche quelli riguardanti la Conservatoria. E’ un pacchetto molto utile specialmente nel caso in cui si avesse intenzione di valutare un immobile, quando si vogliono scoprire le proprietà a nome di una persona (e la relativa posizione ipotecaria) o se si è in fase di compravendita.

Voltura catastale

Tra i documenti online disponibili troviamo anche la Voltura Catastale. Nello specifico, ci si riferisce ad una denuncia presentata, all’Agenzia delle Entrate sezione Territorio, inerente ad ogni tipo di trasferimento di proprietà o di diritti reali sui beni immobili (sia terreni che fabbricati).

Si tratta di un foglio molto importante a fine fiscale, poiché favorisce un aggiornamento dei nominativi. Di conseguenza, consente all’Agenzia delle Entrate di sapere se un immobile ha cambiato intestatario nel corso del tempo.

Elenco immobili

Altrettanto importante per conoscere una serie di informazioni catastali è sicuramente l’elenco immobili. Come suggerisce la denominazione, esso include una lista con vari dati degli immobili (di solito massimo dieci alla volta). Ovviamente, ognuno di essi dovrà già risultare registrato presso l’Archivio del Catasto.


Nel momento in cui lo si richiede, sarà necessario inserire la Provincia ed il Comune, in modo tale da facilitare la ricerca (oltre ai vari dati catastali: foglio, particella e/o mappale degli immobili interessati).

Documenti del Catasto online come ottenerli

In che modo è possibile ottenere i documenti del catasto online? La procedura è davvero molto semplice. Per prima cosa, bisogna collegarsi sul sito web (come TuttoVisure) e selezionare il servizio catastale che più fa al caso proprio.

Dopodiché, bisognerà compilare un form in cui risulterà fondamentale specificare se la vostra indagine è rivolta ad un immobile, una persona intestataria o azienda intestataria.

Una volta selezionata l’opzione ad hoc, saranno chiesti alcuni dati personali, come ad esempio: il nome, il cognome, il codice fiscale e talvolta la partita IVA.

Anche nel caso in cui la vostra scelta dovesse essere su un altro soggetto, (che si tratti di persona fisica o azienda), dovrete specificare i vari dati anagrafici del proprietario e la provincia di riferimento per la ricerca. Prima di completare l’invio della domanda, sarà necessario specificare anche l’indirizzo email.

Sarà proprio attraverso la posta elettronica che avrete modo di consultare tutti i documenti catastali che state cercando. E nel momento in cui la richiesta risulta andata a buon fine, non vi resta che attendere.

Come vi abbiamo già accennato in precedenza, per quanto riguarda le tempistiche, sappiate che i servizi di catasto online sono davvero super efficienti.

Ciò significa che avrete modo di ricevere il tutto nel giro di qualche ora o massimo qualche giorno lavorativo.  Le variazioni dipenderanno principalmente dalla tipologia di procedura catastale online scelta ma anche dal caso in questione.

E’ raro che accada il superamento della soglia prevista (che vi sarà specificata prima o nel momento in cui inviate la domanda), a meno che non dovessero esserci degli errori di trascrizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.