Dice addio al nonno grazie a Google Maps

By | Febbraio 6, 2020
Dice addio al nonno grazie a Google Maps

Quando avvii Google Maps, probabilmente lo consideri più un navigatore digitale che una guida turistica. Tuttavia, le persone adorano esplorare il mondo con Google Street View. Ma Google Maps, e per estensione Street View, raccoglie anche una quantità sbalorditiva di dati sugli utenti. A volte, Street View ti consente anche di fare un viaggio indietro nel tempo per vedere che aspetto aveva un luogo anni fa.


E ora, gli utenti sul Web utilizzano le numerose funzioni di Street View per uno scopo più sensibile. Esplorano i luoghi in cui un tempo vivevano i propri cari defunti, gli utenti sono in grado di vedere le foto dei loro parenti mentre erano in vita. Ti mostreremo il perché e ti insegneremo come vedere di persona.

Gli utenti di Google Street View hanno utilizzato il servizio per un argomento delicato: ricordare i morti. Grazie ai continui aggiornamenti di Google sulla sua app per le mappe, è possibile trovare le foto archiviate di una determinata posizione come era in passato.

Naturalmente, queste foto a volte includono persone negli scatti che non sono più vive oggi.

Dice addio al nonno grazie a Google Maps

Un utente di Twitter ha riportato la seguente esperienza mentre visitava una vecchia fattoria di famiglia in Messico tramite Google Street View. Durante l’esplorazione del luogo, si è imbattuta nell’inconfondibile vista di suo nonno seduto fuori su una sedia.

Dopo aver pubblicato la sua esperienza, molti altri utenti hanno iniziato a guardare su Google Maps per vedere cosa potevano trovare del passato dei loro cari.

Basta aprire Google Maps, digitare l’indirizzo e caricare la posizione. Quindi fare clic sull’icona arancione di Street View nell’angolo in basso a destra dello schermo e trascinarla nella posizione appuntata. Questa icona ha approssimativamente la forma di una persona. Ora puoi esplorare utilizzando Street View.


Se sei su un dispositivo mobile, devi assicurarti di aver scaricato Google Earth sull’App Store di iOS o su Google Play. Una volta che hai l’app, cerca semplicemente l’indirizzo della posizione che desideri esplorare e usa i controlli integrati per vedere cosa riesci a trovare.

Se arrivi nella posizione che stai cercando e non vedi nulla, puoi anche provare a esplorare le istantanee dell’archivio tramite la Cronologia di Street View. Se è disponibile, vedrai un’icona nella forma di un orologio nell’angolo in alto a sinistra. Fare clic su di esso e regolare il dispositivo di scorrimento sulla data preferita per visualizzare le immagini archiviate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.