Cosa succede quando disattivi qualcuno su WhatsApp

By | Marzo 4, 2021
Cosa succede quando disattivi qualcuno su WhatsApp

Tutti usano WhatsApp. Forse questo spiega perché la piattaforma di messaggistica istantanea a qualcuno fa paura. Testi non richiesti, messaggi di spam e messaggi di gruppo in eccesso sono alcune minacce comuni con cui molti utenti WhatsApp devono fare i conti. Per fortuna, la funzione Muto di WhatsApp ti consente di fare una pausa quando le conversazioni diventano fastidiose. Come bloccare i messaggi di spam di WhatsApp


Quando le notifiche di WhatsApp distraggono, disattivare l’audio delle conversazioni può aiutarti a concentrarti. In questo articolo, parleremo di come disattivare l’audio delle notifiche di WhatsApp, cosa succede quando blocchi qualcuno su WhatsApp e altre domande correlate.

Cosa è muto su WhatsApp

WhatsApp viene fornito con due tipi di funzionalità Mute: 

Disattiva notifiche per chat individuali o di gruppo e Disattiva per stato. Ti guideremo attraverso entrambi e le loro differenze.

Cosa succede quando disattivi le notifiche di chat su WhatsApp

Per impostazione predefinita, WhatsApp invia una notifica push con avvisi sonori ogni volta che ricevi un messaggio da una chat individuale o di gruppo. Quando disattivi qualcuno, tuttavia, WhatsApp silenzia le notifiche per i successivi messaggi ricevuti nella conversazione.

Supponi di disattivare tuo cugino, Simone, che ti invia messaggi e meme incessanti e offensivi su WhatsApp. Simone sarà comunque in grado di inviarti messaggi, raggiungerti tramite chiamate vocali o videochiamate e visualizzare i tuoi aggiornamenti di stato. L’unica cosa che cambia è che WhatsApp non ti avviserà in tempo reale; vedrai i messaggi di Simone solo quando apri l’app.

Troverai l’icona di un altoparlante barrata accanto al nome del contatto o del gruppo durante il periodo di disattivazione dell’audio.

Cosa succede quando si disattiva lo stato su WhatsApp

Quando premi il pulsante di disattivazione dell’audio su un aggiornamento di stato, WhatsApp non invierà gli aggiornamenti successivi da quel particolare contatto alla coda degli aggiornamenti recenti. Puoi ancora visualizzare uno stato disattivato, ma dovrai scorrere fino alla sezione Aggiornamenti disattivati ​​nella scheda Stato.

Le conversazioni silenziate non sono efficienti al 100%

Disattivare l’audio di una chat personale silenzia solo i messaggi, non le chiamate. Se un contatto disattivato ti chiama su WhatsApp, il telefono squillerà e riceverai una notifica. Per le chat di gruppo con audio disattivato, riceverai una notifica quando un partecipante ti menziona o invia una risposta ai tuoi messaggi.

Silenziare una chat e silenziare uno stato

“Disattiva notifiche per le chat” e “Disattiva per aggiornamenti di stato” sono due funzionalità completamente diverse e non devono essere confuse con le altre. Vale anche la pena ricordare che si escludono a vicenda; l’audio della conversazione di un contatto non disattiverà i suoi aggiornamenti di stato. Né la disattivazione dello stato di un contatto aggiornerà il silenzio delle notifiche di testo.

Non vuoi ricevere notifiche di testo o di stato da un contatto? Dovrai disattivare individualmente la tua conversazione con loro nella sezione Chat e disattivare i loro aggiornamenti di stato nella scheda Stato.

Il silenziamento è discreto

Quando disattivi la conversazione di un contatto o il suo aggiornamento di stato, è un tuo segreto da mantenere. WhatsApp non notificherà all’altra parte che hai disattivato l’audio. Allo stesso modo, non puoi nemmeno dire se qualcuno ti ha disattivato. Lo stesso vale per le chat di gruppo. Nessuno nel gruppo, nemmeno l’amministratore, saprà che hai disattivato l’audio del gruppo. 

Differenza tra Mute e Block su WhatsApp

Silenziare qualcuno su WhatsApp è come spegnere il volume della tua TV. Tutti i componenti del televisore rimarranno funzionali tranne gli altoparlanti. Puoi comunque guardare i contenuti, cambiare canale e fare altre cose, ma non sarai distratto dal rumore. Bloccare un contatto WhatsApp, invece, è come spegnere la TV. Questo spegne tutti i componenti della televisione.

Mute vs. Block: per chat personali o individuali

Quando blocchi un contatto (o un numero sconosciuto) su WhatsApp, i suoi testi e messaggi vocali non ti vengono recapitati. Non possono nemmeno contattarti tramite chiamate vocali o videochiamate. Questo perché, proprio come spegnere la TV, hai chiuso tutti i punti di comunicazione diretta con la persona.

Inoltre, non possono visualizzare gli aggiornamenti di stato, l’immagine del profilo e le informazioni in linea (stato in linea e ultimo accesso). Bloccare qualcuno su WhatsApp significa anche che non puoi raggiungere la persona tramite SMS o chiamate, né puoi visualizzare i suoi aggiornamenti di stato a meno che non la sblocchi.

Disattivare l’audio di qualcuno su WhatsApp è una cosa di preferenza individuale. La funzione silenzia SOLO le notifiche dei messaggi sul tuo dispositivo e questo è tutto. WhatsApp notificherà a un contatto disattivato i tuoi messaggi, a meno che non abbiano disattivato anche te.

Mute vs. Block: per le chat di gruppo

Sebbene sia possibile disattivare le chat personali e di gruppo su WhatsApp, puoi bloccare solo le chat personali. L’uscita da un gruppo è l’alternativa più vicina al blocco di un gruppo.

Disattiva le distrazioni

Riassumendo, disattivare l’audio di una conversazione su WhatsApp influisce solo sulla consegna delle notifiche di testo. Puoi pensarlo come un Non disturbare per WhatsApp. Disattiva tutti gli avvisi per le chat personali o di gruppo per un periodo specificato. E questo è tutto.

Non c’è limite al numero di chat o gruppi che puoi disattivare su WhatsApp. Tuttavia, se senti la necessità di disattivare l’audio di più conversazioni o di tutti i membri del tuo elenco chat (il che è molto stressante), disabilitare le notifiche di WhatsApp nelle impostazioni del tuo dispositivo è un’alternativa più semplice. 

  • Per iOS, vai su Impostazioni > Notifiche > WhatsApp e disattiva Consenti notifiche.
  • Per Android, vai su Impostazioni > App e notifiche > WhatsApp > Notifiche e imposta l’opzione su Off.

Se non vuoi bloccare qualcuno su WhatsApp, disattivarlo è la prossima cosa migliore da fare. Tieni presente che silenziare o bloccare qualcuno su WhatsApp è limitato alla sola app. I contatti disattivati ​​o bloccati possono comunque raggiungerti tramite chiamate cellulari, SMS o altre piattaforme di messaggistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *