Vai al contenuto
Home » Guide tecnologiche » Come convertire video in mp3, anche online

Come convertire video in mp3, anche online

convertire video in mp3

Ti consigliamo di utilizzare Media Encoder di Adobe per convertire mp4 in mp3. Puoi convertire file video in MP3 utilizzando Adobe Media Encoder, che può aiutarti a risparmiare spazio di archiviazione sul tuo dispositivo. Puoi convertire video YouTube in MP3 online utilizzando un numero qualsiasi di siti eeb, ma assicurati che sia legalmente consentito scaricarlo. La maggior parte dei siti convertitori video da YouTube a mp3 non sono affidabili, quindi usali con attenzione. Convertire in MP3 è utile se si desidera salvare solo l’audio di un video. Questo può essere utile se stai cercando di ascoltare un podcast video, ad esempio, e non hai bisogno del componente visivo. Questo ti aiuta anche a risparmiare un sacco di spazio di archiviazione poiché gli MP3 sono molto più piccoli dei video.

Ecco anche come convertire un video in MP3 online o utilizzando Adobe Media Encoder. Un convertitore da video a MP3 aiuta a trasformare un file video in un formato audio MP3. Nella maggior parte dei casi, si può convertire un video in audio per estrarre una canzone/musica, una colonna sonora, creare una suoneria o semplicemente per ottenere file MP3 adatti a dispositivi come piastre MP3 e altro. Come tutti sanno, l’MP3 ha un ingombro ridotto rispetto a un video ed è quindi perfetto per la condivisione, soprattutto quando il video non è necessario. Per un processo impeccabile, avete bisogno di strumenti di alto livello che vi aiutino a convertire video in MP3 di alta qualità. Fortunatamente per voi, questo articolo si fa carico di questo compito per fornirvi un elenco dei migliori programmi di conversione da video a MP3 su cui potete contare.

Leggi anche: Le migliori app per spiare telefono

Come convertire video in mp3 online gratis

La legalità della conversione di un video di YouTube in MP3 dipende dal video che stai utilizzando. Se si tratta di un tuo video, di dominio pubblico, non protetto da copyright, o se hai il permesso scritto per convertirlo, allora non hai problemi. Non puoi convertire legalmente un video protetto da copyright senza il permesso del proprietario. Si prega di fare attenzione quando si utilizza un convertitore mp3 online. Questi siti Web sono in genere inaffidabili e possono tentare di infettare il tuo computer con malware senza che tu faccia nulla o tentare di indurti con l’inganno a installare malware. Sconsigliamo vivamente di utilizzare questi siti. La tua migliore difesa contro questi problemi è evitarli del tutto. Esistono numerosi siti di streaming video online come YouTube che hanno una vasta raccolta di video musicali, canzoni e altri contenuti. Se desideri creare una raccolta dei tuoi file musicali preferiti, convertire i video in MP3 è la soluzione migliore. La conversione di video in MP3 li rende compatibili con la riproduzione su numerosi lettori musicali e consente di risparmiare molto spazio di archiviazione. Sono disponibili numerosi strumenti video to mp3 converter per aiutarti durante il procedimento. I convertitori video online in MP3 sono per lo più gratuiti, non richiedono download o installazione e hanno un’interfaccia semplice. Scopri di più su questi siti video mp3 converter.

  1. OnlineVideoConverter
  2. Convert2MP3
  3. MP3Converter.net
  4. AmoyShare Free Online Video Converter
  5. YooDownload
  6. Freemake
  7. YTMP3
  8. Conversion Tool- Convert to MP3
  9. Converto
  10. SaveClipBro

Come convertire video in mp3 Android

Vai su PlayStore e cerca Convertitore Video in MP3. Al termine dell’installazione, cerca l’applicazione sul telefono e aprila. Seleziona il video dal tuo telefono e premi su Converti. Con questo fantastico convertitore da video a mp3, puoi estrarre musica dai tuoi video preferiti e impostarla come suoneria. È il convertitore video in mp3 più facile da usare.

Come convertire video in mp3 gratis su iPhone

Per trasformare video in mp3 su iPhone, dovrai scaricare un’app di terze parti dall’App Store. La maggior parte delle app che ti consentono di convertire video in audio sono gratuite, anche se supportate dagli annunci. Tra le opzioni ci sono app come Media ConverterVideo to MP3 e MyMP3. Per questo articolo useremo MyMP3. Cerca MyMP3 nell’App Store e scaricala. È gratuita, ma dovrai comunque verificare il tuo ID Apple. Apri l’app e tocca la lente d’ingrandimento in alto a destra, quindi seleziona “Scegli video dalla galleria”. Se l’app ti chiede di accedere alla tua galleria fotografica, consenti. Trova il video che desideri convertire, toccalo, e tocca “Scegli”. Il video sarà ora compresso in file audio e disponibile nella schermata iniziale dell’app MyMP3. Puoi toccare per ascoltare. Toccando i tre punti a destra del file, puoi inviare il nuovo file audio come allegato e-mail o salvarlo nei file del tuo iPhone.

Come convertire un video in MP3 utilizzando Adobe Media Encoder

È possibile scaricare una versione di prova gratuita di Abode Media Encoder dalla pagina del prodotto sul sito Web di Adobe. Apri Adobe Media Encoder. Trascina e rilascia il file video che desideri convertire nella finestra della coda. Fare clic sulla freccia a discesa e selezionare il formato MP3. Se desideri modificare le impostazioni audio del file, come il bitrate o se l’MP3 è in stereo, fai clic sul menu a discesa immediatamente a destra di dove selezioni il formato MP3 per personalizzarlo. Fare clic sul testo blu sotto File di output per scegliere la posizione in cui si desidera salvare il file. Fare clic sul pulsante di riproduzione verde nell’angolo in alto a destra per convertire il file.

Come convertire video in mp3 su PC

1. TalkHelper Video Converter. TalkHelper Video Converter è il miglior software convert mp3 che unisce intuitività, prestazioni ineguagliabili e, soprattutto, un’uscita audio di alta qualità. Utilizzando questo programma da scaricare gratuitamente, è possibile estrarre l’audio MP3 da quasi tutti i video come MP4, MOV, 3GP, MKV, DVD, AVI, WebM, MTS, WMV, VOB, MPG, FLV e altri ancora. Inoltre, è possibile scegliere il bitrate predefinito o passare a una qualsiasi delle preimpostazioni disponibili, impostate a 128kbps, 192kbps, 256kbps e 320kbps come massimo. Inoltre, è possibile determinare la qualità complessiva dell’audio MP3 regolando la frequenza di campionamento (fino a 48000Hz) e i canali.

2. Format Factory. Format Factory è un programma da scaricare gratuitamente che contiene molti strumenti, tra cui un convertitore da video to mp3. Per impostazione predefinita, converte l’intero file, ma si è liberi di tagliare il video nel modo preferito per estrarre solo l’audio necessario. Ad esempio, è possibile utilizzare una durata predefinita (in secondi) o specificare manualmente l’ora di inizio e di fine. Inoltre, se state convertendo più file video, potete scegliere di dividere l’audio MP3 in base al numero di file o alle dimensioni dei file. Ciò significa che è possibile unire più video ed esportarli come un unico file audio MP3 con facilità.

3. Freemake Audio Converter. Freemake Audio Converter è un software istintivo per la conversione di video in MP3, semplificato per soddisfare anche gli utenti meno esperti. Infatti, è dotato di un’interfaccia a pulsanti grandi che rende comoda la localizzazione delle funzioni. Utilizzando questo programma gratuito, è possibile convertire sia i video locali che quelli online da siti come YouTube, Vimeo, Vevo, Dailymotion e altri ancora. Nel caso in cui dobbiate estrarre l’audio da una porzione del video, avete a disposizione uno strumento di taglio completo per aiutarvi. Inoltre, è possibile scegliere una qualsiasi delle preimpostazioni disponibili con qualità fino a 320kbps, a seconda delle proprie esigenze; se necessario, è anche possibile creare un profilo personalizzato.

4. Any Video Converter. Proprio come suggerisce il nome, questo software mp3 convertitore aiuta a convertire qualsiasi video in musica o audio generale senza problemi. In particolare, consente di estrarre audio MP3 da dischi CD, cartelle DVD, file ISO DVD, video locali o persino URL diretti. Proprio come l’altro software, Any Video Converter consente di modificare il bitrate, la frequenza di campionamento e i canali. Alcuni dei formati video che potete convertire in MP3 sono MP4, AVI, MKV, M4V, WMV, MPG, ASF, M2TS, 3GP, FLV, SWF, MOV, GIF, WEBM e altri ancora. Inoltre, è possibile accedere a un masterizzatore DVD nel caso in cui sia necessario creare un CD audio MP3.

5. VLC Media Player. VLC Media Player è uno dei più popolari strumenti di riproduzione video/audio per tutte le piattaforme e si dà il caso che sia dotato di opzioni di conversione da video a MP3. Questo software da scaricare gratuitamente è estremamente completo e consente di convertire qualsiasi video in MP3, indipendentemente dalle dimensioni. Oltre ai file locali, consente di convertire dischi video, video online da siti come YouTube e dispositivi di acquisizione. Quando si estraggono canzoni o audio in generale dai video, è possibile specificare l’ora di inizio e di fine della conversione, oltre a una tonnellata di filtri audio a disposizione. Inoltre, è possibile scegliere di mantenere la traccia audio originale senza conversione.

6. Wondershare UniConverter. Wondershare UniConverter combina diversi strumenti ed è definito come una cassetta degli attrezzi video completa con cui è possibile convertire, comprimere, modificare e masterizzare i media. Utilizzando l’editor video integrato, è possibile ritagliare e tagliare le parti indesiderate dal video prima di convertirlo in audio. Come altri programmi, questo strumento consente di personalizzare i parametri di uscita audio come bitrate, frequenza di campionamento e canale. Se non siete sicuri del significato dei parametri, potete semplicemente scegliere una preimpostazione di bassa, media o alta qualità per risparmiarvi la fatica. Ancora meglio, è possibile combinare più video prima di convertire il file unito in audio MP3.

Conclusione

Ecco a voi! Un elenco completo dei migliori programmi, siti e app convertitore video mp3 a vostra disposizione. Che si tratti di convertire video online o offline, qui troverete un programma adatto allo scopo. E a seconda del tipo di output o dell’ambiente di lavoro che state cercando, potete scegliere comodamente il vostro convertitore preferito e dare il massimo.

Leggi anche: Le migliori app antivirus per iPhone e iPad

Lascia un commento