Come visualizzare il desktop di Windows su una TV utilizzando Chromecast

By | Maggio 9, 2020
Come visualizzare il desktop di Windows su una TV utilizzando Chromecast

Collegare un PC a un televisore era un dolore. Ma ora c’è un modo molto più semplice per vedere molti contenuti dal tuo PC su una TV: usa un Chromecast. Le istruzioni in questa guida sono compatibili con qualsiasi versione recente di Chrome.


Perché il cast?

Il dongle HDMI da €39 di Google è un’alternativa conveniente ai set-top box come Apple TV e Roku. In primo luogo, ti consente di visualizzare tutti i tipi di contenuti su una TV, inclusi YouTube, Netflix, videogiochi e video di Facebook.

Ma il Chromecast ti aiuta anche a connettere due elementi di base da qualsiasi PC che esegue Chrome sul televisore: una scheda del browser o il desktop completo. Questa funzione funziona con il browser Chrome su qualsiasi piattaforma PC che la supporta, inclusi Windows, Mac, GNU / Linux e Chrome OS di Google.

Potrebbe interessarti: Come riprodurre video su Chromecast con VLC

Che cos’è il casting?

La trasmissione è un metodo per inviare contenuti in modalità wireless al televisore, ma funziona in due modi diversi. Puoi trasmettere contenuti da un servizio che lo supporta come YouTube, che in realtà sta dicendo a Chromecast di andare alla fonte online (YouTube) e recuperare un particolare video da riprodurre sulla TV. Il dispositivo che ha detto a Chromecast di farlo (il tuo telefono, ad esempio) diventa quindi un telecomando per riprodurre, mettere in pausa, avanzare rapidamente o scegliere un altro video.

Quando si esegue il cast dal PC, tuttavia, si esegue principalmente lo streaming di contenuti dal desktop alla TV su una rete locale senza l’aiuto di un servizio online. Questo è molto diverso, poiché lo streaming da un desktop si basa sulla potenza di elaborazione del tuo PC di casa, mentre lo streaming di YouTube o Netflix si basa sul cloud. La differenza tra i due approcci e il motivo per cui sono importanti diventerà evidente quando parleremo in streaming di video in seguito.

Come verificare se Chromecast e PC si trovano sulla stessa rete

Prima di fare qualsiasi cosa, è importante assicurarsi che sia il Chromecast sia il computer siano sulla stessa rete WiFi. Mentre ogni PC ha le sue diverse stranezze per scoprire su quale rete ti trovi, ecco alcuni passaggi generali che puoi intraprendere:

  1. Cerca l’icona WiFi sul desktop (in Windows è in basso a destra e in Mac in alto a destra). Selezionalo e cerca il nome della rete Wi-Fi.
  2. Per controllare il Chromecast, apri l’app Google Home sul telefono, necessaria per gestire il dispositivo.
  3. Cerca il soprannome del Chromecast e toccalo. Tocca l’icona a forma di ingranaggio Impostazioni.
  4. Assicurarsi che il nome in WiFi corrisponda alla rete a cui è collegato il PC.

Come trasmettere una scheda del browser Chrome

Ora che sei sicuro che Chromecast e PC siano sulla stessa rete WiFi, lanciamo una scheda dal browser web Google Chrome.

  1. Apri Chrome sul tuo computer e accedi al sito Web che desideri visualizzare sulla TV.
  2. Seleziona l’icona del menu (tre punti orizzontali) nell’angolo in alto a destra, quindi seleziona Trasmetti dal menu a discesa.
  3. Apparirà una piccola finestra con i nomi di tutti i dispositivi compatibili con il cast sulla tua rete, come un Chromecast o uno smart speaker di Google Home. Prima di scegliere il tuo dispositivo, premi la freccia rivolta verso il basso in alto, quindi la piccola finestra dice Seleziona sorgente.
  4. Scegli la scheda Trasmetti, quindi seleziona il nickname del Chromecast.
  5. Quando è collegato, la finestra indicherà Chrome Mirroring insieme a un dispositivo di scorrimento del volume e il nome della scheda che hai aperto. Una volta che una scheda viene trasmessa, puoi navigare su un sito Web diverso e continuerà a visualizzare ciò che è presente in quella scheda.
  6. Guarda la tua TV e vedrai la scheda occupare l’intero schermo, anche se di solito in modalità letterbox per mantenere il rapporto di visualizzazione corretto.
  7. Per interrompere la trasmissione, basta chiudere la scheda o fare clic sull’icona Chromecast nel browser a destra della barra degli indirizzi (è blu). Ciò riporterà la finestra di Chrome Mirroring che abbiamo visto in precedenza. Ora fai clic su Stop nell’angolo in basso a destra.

Per cosa funziona il casting per schede

Trasmettere una scheda del browser Chrome è l’ideale per tutto ciò che è per lo più statico, come le foto delle vacanze archiviate in Dropbox, OneDrive o Google Drive. È anche utile per visualizzare un sito Web su larga scala o anche per visualizzare una presentazione PowerPoint online o l’app Web di presentazione di Google Drive.

Ciò per cui non funziona altrettanto è il video. Se stai usando qualcosa che supporta già il casting, come YouTube, funzionerà perfettamente. Questo perché il Chromecast può catturare YouTube direttamente da Internet e la tua scheda diventa un telecomando per YouTube sulla TV. In altre parole, non sta più trasmettendo la sua scheda al Chromecast.

I contenuti che non supportano il Chromecast, come Vimeo e Amazon Prime Video, sono un po’ più problematici. In questo caso, stai trasmettendo i contenuti direttamente dalla scheda del browser al televisore. Ad essere onesti, questo non funziona bene. È appena percorribile, perché devi aspettarti balbuzie e salti come parte dell’affare.

È facile per i fan di Vimeo risolvere questo problema. Invece di trasmettere da una scheda PC, utilizza le app mobili del servizio per Android e iOS, che supportano Chromecast. Amazon Prime Video al momento non supporta Chromecast, tuttavia, puoi ottenere Prime Video sulla tua TV tramite altri dispositivi di streaming come Fire TV Stick da €40 di Amazon o Roku.

Come trasmettere il desktop

La visualizzazione dell’intero desktop del computer sulla TV tramite Chromecast è molto simile alla visualizzazione di una singola scheda del browser.

  1. Seleziona i tre punti verticali nell’angolo in alto a destra di Chrome e scegli Trasmetti. La finestra apparirà di nuovo al centro del display.
  2. Premi la freccia rivolta verso il basso e seleziona Trasmetti desktop, quindi scegli il nickname del tuo Chromecast dall’elenco dei dispositivi.
  3. Dopo alcuni secondi, il desktop inizierà a trasmettere.
  4. Se disponi di un’impostazione di visualizzazione multi-monitor, Chromecast ti chiederà di scegliere lo schermo che desideri visualizzare. Scegli la schermata corretta, seleziona Condividi e dopo alcuni secondi sul display verrà visualizzato il display corretto. Quando si esegue il cast dell’intero desktop, viene riprodotto l’audio del computer. Se non vuoi che ciò accada, disattiva l’audio riprodotto sul desktop ( iTunes, Windows Media Player, ecc.) oppure abbassa il volume utilizzando il dispositivo di scorrimento nella finestra del mirroring di Chrome.
  5. Per interrompere la trasmissione del desktop, seleziona l’icona blu Chromecast nel browser. Quando viene visualizzata la finestra Mirroring di Chrome, selezionare Stop.

A cosa serve il casting desktop

Come il cast di una scheda del browser, il casting del desktop funziona bene per elementi statici come una presentazione di foto salvate sul disco rigido o una presentazione di PowerPoint. E, come con il cast di una scheda, il casting di video non è eccezionale. Se vuoi riprodurre un video sul televisore usando qualcosa salvato sulla TV, collega il tuo PC direttamente tramite HDMI o usa un servizio creato per lo streaming video sulla tua rete WiFi domestica come Plex.

Servizi di casting come Netflix, YouTube e Facebook Video

Non molti servizi supportano il casting nativo dalla versione PC del Web al Chromecast. Questo perché molti servizi l’hanno già integrato nelle loro app mobili su Android e iOS e non si sono preoccupati di laptop e desktop.

Indipendentemente da ciò, alcuni servizi supportano il casting dal PC, in particolare YouTube, Facebook e Netflix di Google. Per trasmettere da questi servizi, inizia a riprodurre un video e con i controlli del lettore vedrai l’icona del casting, il contorno di un display con un simbolo Wi-Fi nell’angolo. Selezionalo e la piccola finestra appare di nuovo nella scheda del tuo browser. Seleziona il nickname per il tuo dispositivo Chromecast e inizia il casting.

Potrebbe interessarti: Come aggiungere un secondo monitor in Windows

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *