Come utilizzare Zoom su Chromebook

By | Dicembre 29, 2020
Come utilizzare Zoom su Chromebook

Uno dei principali cambiamenti che la pandemia di coronavirus ha portato con sé è il passaggio dai modi tradizionali di lavorare, apprendere e fare affari ai metodi digitali. Molti incontri e interazioni con i compagni sono passati al video e Zoom è proprio al centro di questo nuovo ordine globale.

Con questo cambiamento è arrivata un’enorme richiesta di smartphone, tablet e computer che possono funzionare con Zoom. Sebbene sia possibile installare ed eseguire Zoom sulla maggior parte dei dispositivi, ci sono alcune lievi differenze nell’utilizzo dell’app su un Chromebook rispetto a un PC Windows o Mac. Se desideri ospitare o partecipare a una riunione, segui i passaggi di questa guida per imparare a utilizzare Zoom su un Chromebook.

Come utilizzare lo zoom su un Chromebook

Esistono diversi modi per lavorare con Zoom su un Chromebook. Puoi utilizzare l’interfaccia web, ma potrebbe non essere l’opzione migliore per te. In alternativa, puoi cercare e installare l’app Zoom ufficiale nel Chrome Store e installarla sul tuo Chromebook.

Puoi avviare o partecipare a una riunione, invitare contatti, gestire partecipanti e così via tramite l’app Zoom ChromeOS. Tuttavia, non otterrai tutte le funzionalità disponibili per il desktop Zoom, il client web o l’app mobile.

Fortunatamente, Zoom, in collaborazione con Google, sta sviluppando un client Chrome completamente nuovo, che dovrebbe essere lanciato prima di giugno 2021. Il nuovo client garantirà che il client web o le app web progressive siano ottimizzate per funzionalità, velocità e compatibilità.

L’app Chrome esistente continua a ricevere aggiornamenti per l’efficienza e la velocità, ma è necessario eseguire l’ultimo ChromeOS e l’ultimo client Zoom su Chrome per la migliore esperienza. Assicurati che anche tutte le altre schede del browser o app non necessarie siano chiuse in modo da poter utilizzare l’app Zoom Chrome.

Come scaricare e installare Zoom su Chromebook

  1. Per iniziare a utilizzare Zoom sul Chromebook, scarica e installa l’app Zoom ufficiale dal Chrome Web Store.
  2. Fare clic sul programma di avvio delle app.
  3. Quindi, fai clic su Zoom per aprire l’app.
  4. Accedi con le tue credenziali Zoom (Zoom, account Google o Facebook) o utilizzando SSO. Se utilizzi un Chromebook rilasciato dalla scuola, inserisci le credenziali di accesso della scuola.
  5. Verifica che la tua connessione Internet sia stabile e che il microfono e la videocamera siano collegati. Puoi partecipare a una riunione di prova per assicurarti che funzionino correttamente.

Puoi anche scaricare l’app Zoom dal Google Play Store e installarla sul Chromebook nello stesso modo in cui installi le app sui dispositivi Android.

  1. Per fare ciò, seleziona l’app Play Store dall’utilità di avvio delle app.
  2. Digita Zoom nella barra di ricerca e trova Zoom Cloud Meetings.
  3. Seleziona Installa. Una volta installato, seleziona Apri o seleziona Zoom dall’utilità di avvio delle app e avvia o partecipa alla riunione.

Nota : segui la nostra guida completa su come configurare e utilizzare Zoom e iniziare a partecipare alle tue riunioni o lezioni online. Quando utilizzi Zoom su Chromebook, ci sono alcune funzioni a cui non potrai accedere ma che sono disponibili su PC e Mac. Tuttavia, la maggior parte delle funzionalità è simile, quindi non lo troverai difficile o troppo diverso da usare.


Come registrare una riunione Zoom su Chromebook

Per gli utenti Windows o Mac, è possibile registrare una riunione Zoom in locale o nel cloud Zoom indipendentemente dal piano che stai utilizzando.

Su Chromebook, non puoi accedere alla funzione di registrazione con un account gratuito, il che significa che dovrai eseguire l’upgrade a un account a pagamento per ottenere l’opzione. Detto questo, anche con un account a pagamento, sei limitato solo a una registrazione su cloud.

  1. Per iniziare, assicurati di disporre di un account a pagamento o di formazione, avvia o partecipa a una riunione e quindi seleziona il pulsante Registra dalla barra degli strumenti della riunione.

Nota : la riunione verrà registrata nel cloud. 

  1. È possibile selezionare il pulsante Pausa / Interrompi per mettere in pausa o interrompere la registrazione.
  2. Una volta terminata la riunione, vai al portale Web Zoom, accedi e vai alla sezione Personale nel menu di navigazione. Seleziona Registrazioni per accedere alla registrazione.
  3. Successivamente, vai su Registrazioni cloud per accedere alla tua registrazione.
  4. Seleziona Altro> Scarica dalle opzioni disponibili per scaricare la registrazione sul Chromebook o condividerla con altri tramite un link.

Puoi cambiare gli sfondi virtuali dello zoom sul Chromebook?

Zoom per Chromebook ti consente di accedere praticamente alle stesse fantastiche funzionalità che puoi su PC o Mac. È possibile partecipare ad audio / video, utilizzare la chat in riunione, invitare e gestire i partecipanti, controllare la condivisione dello schermoutilizzare Stanze riservate, avviare / interrompere e bloccare video e così via.


Tuttavia, la versione Zoom che funziona sui Chromebook non include la modifica degli sfondi. Non troverai il selettore di sfondo virtuale sul tuo Chromebook come faresti su Zoom per PC o Mac.

Oltre alla funzione di sfondo virtuale, ci sono molte altre funzionalità di Zoom che mancano sul Chromebook che normalmente troverai su PC e Mac. Questi includono:

  • Pianificazione delle riunioni
  • Supporto per Zoom Rooms (fino al 31 dicembre 2020)
  • Assegna in anticipo stanze per sottogruppi di lavoro come host
  • Condividi lavagna
  • Avvia la registrazione locale
  • Suona il campanello quando i partecipanti si uniscono e se ne vanno
  • Cambia la foto del profilo
  • Invia emoticon, GIF animate, cattura dello schermo o snippet di codice
  • Crea, modifica o invita membri a un canale
  • Chiama automaticamente il numero di telefono per partecipare alla riunione

Cosa fare quando lo zoom non funziona sul Chromebook

Se non riesci a far funzionare Zoom sul tuo Chromebook, puoi provare diverse cose:

  • Aggiorna l’app Zoom
  • Se stai tentando di accedere a Zoom per tuo figlio, prova a passare a un account genitore per Zoom video
  • Controlla le impostazioni di Family Link poiché a volte possono interferire con le riunioni Zoom e causare problemi quando si tenta di utilizzare l’app per lavoro o lezioni
  • Per le sessioni Zoom ripetute, scarica l’app e inserisci il numero di Zoom Room per partecipare manualmente a una riunione o a una lezione, invece di partecipare tramite un link di invito

Goditi le riunioni Zoom su Chromebook

Sebbene alcuni problemi di compatibilità intrinseca con il sistema operativo Chrome possano impedirti di godere di alcune funzionalità di Zoom, i Chromebook sono ancora ottime alternative ai PC Windows o ai Mac. Se stai cercando di acquistare un Chromebook, dai un’occhiata ai nostri Chromebook economici preferiti o scopri come trasformare il tuo vecchio laptop in un Chromebook e usarlo per le tue riunioni Zoom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.