Come utilizzare Google Fit e monitorare le tue attività

utilizzare Google Fit

Come utilizzare Google Fit e monitorare le tue attività

Come utilizzare Google Fit, un’app di monitoraggio del fitness che monitora la tua salute e la tua attività. L’app Google Fit può aiutarti a monitorare i tuoi obiettivi di fitness.


L’app Google Fit è disponibile sia per dispositivi Android che iOS. Collega altre app di fitness e benessere a Google Fit per tenere tutte le tue statistiche in un unico posto. I dispositivi di monitoraggio dell’attività fisica possono aggiungere automaticamente gli allenamenti all’app Google Fit.

Nella vera forma di Google, Google Fit è intuitivo e facile da usare. Disponibile sia su Android che su iOS, raccoglie informazioni da altre app incentrate sulla salute e fitness tracker, offrendoti una panoramica delle tue attività quotidiane e settimanali di fitness e sonno.

Non hai bisogno di uno smartwatch per utilizzare Google Fit, anche se se lo fai aggiungerai automaticamente gli allenamenti all’app piuttosto che doverli inserire tu stesso. Ecco tutto quello che ti serve per sapere come si usa Google Fit.

Che cos’è Google Fit?

Google Fit è un’app di monitoraggio del fitness disponibile per dispositivi Android e iOS. È progettato per fungere da allenatore virtuale per aiutarti a raggiungere una vita più sana e attiva.

Nell’app puoi guadagnare punti cardio, un obiettivo di attività creato da Google Fit in collaborazione con l’American Heart Association, completando attività da moderate a intense.

L’app offre anche suggerimenti utili per raggiungere gli obiettivi di attività quotidiana e sonno e puoi utilizzarla per misurare e monitorare i tuoi progressi. Google Fit può essere utilizzato in tandem con altre app e dispositivi per il fitness.


Come configurare Google Fit

  1. Scarica l’app Google Fit per Android o iOS.
  2. Accedi al tuo account Google.
  3. (Facoltativo) Connetti Google Fit a Apple Health toccando Connetti a Apple Health.
  4. (Facoltativo) Toccare Consenti notifiche per abilitare le notifiche push relative ai propri obiettivi di attività giornalieri e settimanali.
  5. Imposta i tuoi obiettivi di attività quotidiana toccando Avanti nella finestra pop-up. Tocca per scegliere l’opzione più adatta al tuo stile di vita. Tocca Imposta obiettivi per confermare la tua scelta.

Le 5 migliori alternative a Google Fit per iPhone

Come usare Google Fit

L’app Google Fit ha tre sezioni principali: Home, Diario e Profilo. Ecco come usarle.

Home 

La schermata Home è il tuo giorno e settimana a colpo d’occhio, con il numero giornaliero di Punti cardio guadagnati e Passi completati in alto. Quando avrai raggiunto i tuoi obiettivi quotidiani, entrambi i cerchi saranno completati. Direttamente sotto i punti cardio e i passi ci sono le calorie bruciate, i kilometri percorsi e i minuti di movimento.

La Home Page mostra anche la frequenza con cui hai raggiunto i tuoi obiettivi giornalieri negli ultimi sette giorni, i tuoi progressi verso l’obiettivo settimanale, i dati sul sonno (se disponi di un’app o un dispositivo di monitoraggio del sonno connesso), i tuoi allenamenti recenti e altro ancora.

Diario

Questa scheda mostra le attività, che puoi aggiungere manualmente utilizzando l’icona più + nell’angolo in basso a destra dello schermo. Le attività vengono inoltre aggiunte automaticamente dai dispositivi connessi (come Wear OS o Apple Watch) e dalle app.

Profilo

Nella scheda Profilo, puoi modificare i tuoi obiettivi di attività (Passi e Punti cardiaci), impostare un programma per andare a dormire e aggiungere o modificare le informazioni sul tuo peso e altezza.

Lascia un commento