Come utilizzare dispositivi affidabili Android

By | Dicembre 22, 2020
Come utilizzare dispositivi affidabili Android

Una delle nuove funzionalità più utili aggiunte al sistema operativo Android è la possibilità di sbloccare il dispositivo mobile semplicemente avendo un dispositivo affidabile nelle vicinanze. Cos’è un “dispositivo attendibile”? Può essere qualsiasi cosa che si connetta al dispositivo Android tramite Bluetooth. Ciò include orologi intelligenti, auricolari, altri computer o persino dispositivi domestici intelligenti. L’unico requisito è che il dispositivo deve essere compatibile con Bluetooth e può connettersi al dispositivo Android.

In questo articolo esploreremo come configurare i dispositivi affidabili Android, nonché le relative impostazioni di sicurezza per sbloccare il tuo dispositivo in modi creativi, ma sicuri.

Configurazione di dispositivi affidabili Android

Configurare dispositivi affidabili Android è piuttosto semplice. Dovrai solo decidere quale dispositivo o dispositivi desideri utilizzare per sbloccare il telefono.

Assicurati di aver già collegato il dispositivo Bluetooth al tuo dispositivo Android. Questo ti aiuterà a selezionarlo come dispositivo affidabile in un secondo momento.

Ecco come utilizzare i dispositivi attendibili per sbloccare automaticamente il tuo dispositivo Android.

  1. Apri le Impostazioni Android. Scorri e seleziona l’opzione Blocca schermo.
  2. Nel menu Schermata di blocco, seleziona Smart Lock.
  3. Nel menu Smart Lock, seleziona Dispositivi attendibili.

Nota: i menu potrebbero avere un aspetto leggermente diverso a seconda della versione di Android che stai utilizzando. Basta cercare le impostazioni per Smart Lock per trovare il menu Smart Lock.

Qui vedrai una schermata in cui puoi aggiungere un nuovo dispositivo affidabile che puoi utilizzare per sbloccare automaticamente il tuo dispositivo Android ogni volta che il tuo telefono è connesso a quel dispositivo.

  1. Seleziona Aggiungi dispositivo attendibile per visualizzare i dispositivi a cui sei attualmente connesso tramite Bluetooth o i dispositivi a cui ti sei connesso in passato.
  2. Seleziona il dispositivo dall’elenco che desideri utilizzare come “dispositivo attendibile”.
  3. Dopo averlo selezionato, vedrai una finestra di conferma per approvare l’utilizzo di quel dispositivo come dispositivo affidabile. Seleziona Sì, aggiungi per terminare.

Dispositivi affidabili Android, cose da considerare

Cosa significa quando hai abilitato un “dispositivo attendibile” per sbloccare il tuo telefono Android? Significa che ogni volta che sei nel raggio d’azione e sei connesso a quel dispositivo, chiunque può bypassare la schermata di blocco del telefono per accedervi.

Ci sono alcune cose a cui dovresti pensare prima di abilitare questa funzione sul tuo dispositivo Android.

  • La portata del Bluetooth è compresa tra 10 e 400 metri (Bluetooth 5). Ricorda che all’interno di questo intervallo, se il dispositivo attendibile è connesso, nessuno dovrà utilizzare la schermata di blocco per accedere al tuo telefono.
  • Se hai un dispositivo affidabile come auricolari Bluetooth o un computer nel raggio di portata del telefono in ufficio o in qualsiasi altro luogo, il telefono rimarrà sbloccato e chiunque potrà accedervi.
  • Questa funzione potrebbe introdurre una vulnerabilità di sicurezza poiché potresti non essere presente quando il tuo dispositivo attendibile e il tuo telefono Android si trovano insieme nella stessa posizione.
  • L’approccio migliore per utilizzare la funzione Dispositivi attendibili Android è scegliere dispositivi connessi tramite Bluetooth che hai sempre con te, come un orologio intelligente.

Android “Trusted Devices” è esattamente questo, i dispositivi che sai se si trovano nel raggio di portata del tuo telefono, dovrebbero segnalare il fatto che sei attualmente presente e in possesso del tuo telefono. È tua responsabilità assicurarti che i dispositivi attendibili che aggiungi a questo elenco siano dispositivi di cui ti fidi per dimostrare che sei in possesso del tuo telefono.

Non aggiungere dispositivi come dispositivi per la casa intelligente o computer che potrebbero essere vicini al tuo telefono anche quando non sei presente. Ciò potrebbe consentire ad altre persone di accedere al tuo dispositivo Android anche quando non sei in giro.

Rilevamento sul corpo e luoghi attendibili

Oltre alla funzione Dispositivi attendibili Android, nella schermata Smart Lock potresti aver notato un paio di altre funzionalità interessanti.

  • Rilevamento sul corpo: una volta sbloccato il telefono una volta, il dispositivo Android rimarrà sbloccato fintanto che rileva che è in movimento o se lo stai trasportando.
  • Luoghi attendibili: imposta una posizione da una mappa in cui il tuo telefono è sempre sbloccato, qualunque cosa accada. Puoi sempre disattivarlo per bloccare di nuovo il telefono.

Configurazione del rilevamento del corpo

Non devi fare molto per abilitare e configurare il rilevamento del corpo. Una volta acceso, funziona e basta. 

Non importa dove ti trovi o cosa stai facendo, finché hai il telefono in mano, in tasca o nella borsa, non dovrai preoccuparti del fastidio di dover sbloccare il telefono ogni volta che vuoi per usarlo.

  1. Apri Impostazioni Android e tocca Schermata di blocco.
  2. Nel menu Schermata di blocco, seleziona Smart Lock.
  3. Nel menu Smart Lock, seleziona Rilevamento sul corpo.
  4. Basta cambiare l’interruttore in alto su On.

Ora, finché il telefono è su di te e rileva i tuoi movimenti, puoi estrarre il telefono e utilizzarlo senza dover gestire la schermata di blocco.

Tieni presente che se il telefono è sbloccato mentre sei su di te e poi qualcun altro lo prende, il telefono continuerà a pensare che sia su di te. Questo è uno dei motivi per cui non dovresti mai usare questa funzione da solo. È meglio combinarlo con Dispositivi attendibili in modo da avere una seconda linea di sicurezza.

Configurazione di luoghi attendibili

Luoghi attendibili è una delle funzioni di blocco intelligente più utili, perché probabilmente ci sono alcuni luoghi in cui puoi essere certo che non ci sia il rischio che qualcuno ti rubi il telefono.

Ad esempio, se non sei davvero così preoccupato per qualcuno nella tua famiglia che usa il tuo telefono (o non ti interessa se lo fa), allora ha senso rendere la tua posizione di casa un luogo affidabile.

Per farlo:

  1. Apri le Impostazioni Android. Scorri e seleziona l’ opzione Blocca schermo.
  2. Nel menu Schermata di blocco, seleziona Smart Lock.
  3. Nel menu Smart Lock, seleziona Luoghi attendibili.
  4. Seleziona Aggiungi luogo attendibile per contrassegnare una nuova posizione come attendibile.

Vedrai una mappa che puoi ingrandire e rimpicciolire o scorrere per spostare il puntatore rosso sulla posizione che desideri contrassegnare come attendibile.

Mentre sposti l’indicatore su attività commerciali o altre posizioni che Google può riconoscere, vedrai il nome di quel luogo nella parte inferiore della finestra. 

Dopo aver posizionato il puntatore sulla posizione, tocca Seleziona questa posizione per contrassegnarla come luogo attendibile.

Ricorda solo che dovrai tenere acceso il sensore GPS del tuo Android affinché questa funzione funzioni correttamente.

Utilizzo di Smart Lock Security su Android

Tutte le funzionalità Smart Lock sono disponibili per l’uso se stai utilizzando l’ultima versione di Android. 

Android Trusted Devices è la funzione Smart Lock più sicura perché garantisce che il tuo telefono sia vicino a un dispositivo che sai che avrai sempre con te stesso, come un orologio intelligente. Le altre funzionalità come Trusted Places o On-Body Detection non sono altrettanto sicure, ma sono utili se stai attento a come e dove scegli di abilitarle.

Combinato con l’impronta digitale o la biometria del viso (se il tuo dispositivo Android lo supporta), la schermata di blocco non deve essere affatto un fastidio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *