Come trasformare immagine in vettoriale

By | Novembre 16, 2021
trasformare immagine in vettoriale

Se devi creare un logo per la tua azienda o squadra sportiva, la soluzione migliore è trasformare la tua immagine in vettoriale. I vettori utilizzano equazioni anziché pixel e possono essere facilmente ridimensionati senza perdere qualità. In questo modo, il tuo logo apparirà altrettanto nitido su una tazza e sul lato di un autobus. Ecco le migliori opzioni online e desktop per trasformare immagine in vettoriale.


Come sfumare e sfocare in Photoshop

Come trasformare immagine in vettoriale online

1. Autotracer

Autotracer è un popolare programma per trasformare immagine in vettoriale online. È gratuito e non richiede registrazione. Funziona con file jpg, png, jpeg e pdf. La dimensione massima del file è 6 MB o 5000 × 5000 pixel. Ecco come vettorizzare un’immagine con Autotracer.

  1. Avvia il browser e vai su Autotracer
  2. Fare clic sul pulsante “Scegli file” e cercare l’immagine nel computer. In alternativa, puoi inserire l’URL di un’immagine online.
  3. Scegli il formato di output. Sono disponibili i formati SVG, PDF, AI, DXF, EPS, SK e FIG XFIG 3.2.
  4. Scegli il numero di colori. Può variare da 1 a 256.
  5. Nella sezione Opzioni avanzate, puoi scegliere il livello di levigatura.
  6. Seleziona la casella “Despeckle” se vuoi eliminare piccoli elementi.
  7. Puoi anche scegliere di non convertire lo sfondo bianco selezionando la casella “Ignora”.
  8. Fare clic su “Avvia”
  9. Attendi che Autotracer termini la conversione. Se il file di output è troppo grande, non vedrai l’anteprima. Fare clic sul collegamento per scaricare l’immagine vettoriale.

2. Vector Magic

Vector Magic è un’altra popolare opzione online per trasformare immagine in vettoriale. A differenza del semplicissimo Autotracer, Vector Magic ti consente di modificare il risultato dopo la conversione. Ecco come funziona la conversione su Vector Magic:


  1. Avvia il browser e vai su Vector Magic
  2. Fare clic sul pulsante “Scegli immagine da caricare” e cercare l’immagine che si desidera convertire. In alternativa, puoi selezionare il file sul tuo disco rigido e trascinarlo nel campo denominato “Trascina immagine qui”.
  3. Una volta aggiunta l’immagine, il sito la caricherà, la analizzerà e la convertirà automaticamente.
  4. Imposta il livello di dettaglio e il numero di colori.
  5. Facoltativamente, modifica il risultato nella sezione “Avanzate” del menu.
  6. Quando sei soddisfatto, fai clic sul pulsante “Scarica risultato”.

Come trasformare immagine in vettoriale sul PC

Illustrator

Illustrator è un software di manipolazione delle immagini immensamente potente. Puoi fare molte cose con esso, incluso trasformare le immagini in vettoriale. Vediamo come trasformare immagine in vettoriale con Adobe Illustrator.

  1. Avvia Illustrator.
  2. Apri il menu nell’angolo in alto a destra e seleziona l’opzione “Tracciamento” per attivare il pannello “Traccia immagine”.
  3. Fare clic su “File”.
  4. Fare clic su “Apri…”
  5. Cerca l’immagine che vuoi trasformare in vettoriale e fai doppio clic su di essa.
  6. Seleziona l’immagine una volta aperta in Illustrator.
  7. Vai al pannello Traccia immagine e seleziona l’opzione “Anteprima”.
  8. Seleziona il preset che desideri dalla riga superiore del pannello Traccia. È possibile scegliere tra “Colore automatico”, “Colore alto”, “Colore basso”, “Scala di grigi” e “Bianco e nero”.
  9. Regola la complessità del colore con il cursore “Colori”.
  10. Apri il segmento “Avanzate” del pannello Traccia.
  11. Usa il cursore “Percorsi” per determinare quanto sarà allentato o stretto il percorso.
  12. Usa il cursore “Angoli” per determinare quanto saranno lisci gli angoli.
  13. Il cursore “Rumore” è lì per levigare i punti ruvidi e appianare le linee.
  14. Una volta terminato il tweaking, fai clic sul pulsante “Trace”. Illustrator eseguirà automaticamente il tracciamento.
  15. Quindi, fai clic su “Espandi” per convertire l’immagine in percorsi vettoriali.
  16. Fare clic su “File”.
  17. Seleziona l’opzione “Salva con nome”.
  18. Scegli il formato. Il formato AI è il più comune. Facoltativamente, puoi scegliere di salvare il file nei formati PDF e SVG.
  19. Cerca la posizione e fai clic su “Salva”.

Photoshop

Adobe Photoshop è in circolazione dal 1990 ed è ampiamente considerato l’editor di grafica raster più potente in circolazione. Creare file vettoriali da immagini è solo una delle innumerevoli cose che puoi fare con questa bestia. Ecco come trasformare la tua immagine in un vettore con Photoshop CS6:

  1. Avvia Photoshop.
  2. Fare clic su “File”.
  3. Fare clic su “Apri”.
  4. Cerca l’immagine che desideri convertire e fai doppio clic su di essa. In alternativa, selezionalo e fai clic su “Apri”.
  5. Quindi, seleziona lo strumento “Selezione rapida” dal menu sul lato sinistro. In CS6, è la quarta icona dall’alto.
  6. Fare clic sul pulsante “Aggiungi alla selezione”. Dovrebbe trovarsi sotto le schede “Modifica” e “Immagine” del menu principale.
  7. Successivamente, fai clic sulle parti dell’immagine inserita per selezionarle. Tutte le aree cliccate saranno circondate da una linea tratteggiata.
  8. Quindi, fai clic sulla scheda “Finestra” del menu principale.
  9. Seleziona l’opzione “Percorsi”.
  10. Scegli l’opzione “Crea percorso di lavoro” dal menu nella finestra Percorsi.
  11. Quindi, fai clic su “File”.
  12. Scegli l’opzione “Esporta”.
  13. Scegli l’opzione “Percorsi per Illustrator”.
  14. Assegna un nome al file e fai clic su “OK”.
  15. Trova la cartella in cui vuoi salvare il tuo nuovo vettore.
  16. Assegna un nome al file e fai clic su “Salva”.

Salva ed esci


I siti online sono veloci e semplici da usare, ma sono alquanto limitati. D’altra parte, le opzioni desktop non sono gratuite e richiedono un po’ di know-how, ma producono risultati superiori. Vai con il primo se sei in difficoltà. Se vuoi la massima qualità, le app desktop sono la strada da percorrere.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *