Come trasferire file da Android a Mac

trasferire file da android a mac

Come trasferire file da Android a Mac

I prodotti Apple hanno un’elevata qualità costruttiva, fotocamere con una migliore risoluzione e sono piuttosto pratici in termini di comfort. Tutti questi elementi rendono i prodotti Apple più popolari di qualsiasi altro marchio. Non si è mai visto un iPhone rallentare o bloccarsi durante l’esecuzione di giochi pesanti o il trasferimento di file di grandi dimensioni da un dispositivo all’altro. I prodotti dell’ecosistema Apple funzionano perfettamente tra loro, ma presentano alcuni problemi quando gli utenti Apple hanno bisogno di trasferire file da Android a Mac. È sempre necessaria un’applicazione di terze parti per trasferire foto o file. Abbiamo visto che molte persone hanno preferenze di marche diverse per l’acquisto di un PC o di un telefono. Molti utilizzano il MacBook per i loro scopi grazie alla sua potenza e alle sue prestazioni, ma quando si tratta di telefoni cellulari, preferiscono Android a iOS. Ciò può essere dovuto a vari motivi, quali:


  • I telefoni Android sono facilmente accessibili.
  • Temi e applicazioni personalizzate.
  • Migliore durata della batteria.
  • Opzioni dual sim e aumento della memoria.
  • Connettività facile.
  • E molto altro ancora.

Ma da quanto detto sopra, non possiamo dire che Android sia migliore di iOS. Se si utilizzano applicazioni di terze parti, la sicurezza dei propri gadget è sempre in pericolo. Tuttavia, le persone preferiscono marche diverse quando si tratta di PC e telefoni. Vediamo ora un elenco di strumenti con cui è possibile eseguire il trasferimento file Android su Mac senza problemi.

Come trasferire file da Android a Mac

Trasferire file da Android a Mac è più facile che mai! Tutto ciò che serve è un dispositivo Android e un computer Mac con il software giusto. Il primo passo è scaricare l’applicazione Android File Transfer sul Mac. Questa applicazione vi permetterà di accedere ai file sul vostro dispositivo Android e di trasferirli sul Mac. Una volta installata l’applicazione, è possibile collegare il dispositivo Android tramite USB e aprire l’applicazione Android File Transfer. Da qui è possibile sfogliare e selezionare i file da trasferire, quindi fare clic su “Copia” per completare il trasferimento. È semplicissimo! Con Android File Transfer è possibile caricare facilmente foto, video, musica, documenti e altro ancora dal dispositivo Android al computer Mac. Se state cercando un modo semplice per trasferire foto da Android a Mac come anche i video, questo è il modo giusto per farlo!

1. Anydroid

Anydroid è un gestore Android che potete utilizzare per gestire i vostri dati per il trasferimento dati Android Mac. È possibile utilizzare questa applicazione per eseguire il backup dei propri ricordi con un solo clic per ottenere più spazio sul proprio dispositivo Android. Il vantaggio principale di Anydroid è che non è necessario installare alcun software sul MacBook. Inoltre, l’intero processo di trasferimento dei file avviene in modalità wireless, quindi non è più necessario portare con sé un cavo dati o un dongle. Inoltre, la più grande seccatura per ogni utente Apple è il backup dei dati WhatsApp, e Android vi aiuta perfettamente in questo processo. Questo software è disponibile gratuitamente sul sito ufficiale.

2. Dr.Fone

Dr.Fone è un’applicazione di Wondershare che vi aiuterà a trasferire messaggi, foto e cronologia delle chiamate in qualsiasi momento e ovunque dai vostri dispositivi iOS/Android a Mac OS. Inoltre, vi aiuterà a riparare il vostro sistema e potrete anche rintracciare i dati del telefono persi utilizzando questa applicazione. È disponibile gratuitamente sul sito web ufficiale sia per dispositivi Android che iOS. È possibile acquistare l’applicazione Dr. Fone per vari servizi singolarmente e in forma coagulata in base alle proprie esigenze.

3. Macdroid

Macdroid vi aiuta a trasferire file Android Mac con una connessione affidabile e senza problemi. È possibile scaricare l’applicazione gratuitamente. È anche possibile provare la versione pro gratuitamente per 7 giorni. Inoltre, è possibile sottoscrivere l’abbonamento Pro per soli 1,67 dollari al mese. Inoltre, è possibile trovare tutte le foto del cellulare nell’applicazione Finder del Mac. È possibile trascinare facilmente le foto nella cartella desiderata del MacBook in un solo secondo. La caratteristica principale di Macdroid è che è possibile modificare nel MacBook i file salvati sul telefono, senza doverli salvare e scaricare sul MacBook.

4. OpenMTP

Molti si lamentano di non essere in grado di trasferire i propri dati dal cellulare Android al Mac. Il software OpenMTP ha superato questo problema tanto atteso con una velocità di copia dei file cinque volte superiore. È disponibile gratuitamente e si può anche scegliere la modalità scura. Lo strumento consente di visualizzare i file sia in forma di griglia che di elenco. OpenMTP è un progetto open-source, in modo che nessuno possa obiettare sulla sicurezza e sul furto dei dati. Nelle versioni precedenti, OpenMTP non supportava i telefoni Samsung per il trasferimento di file e foto, ma ora, nella sua ultima versione, supporta anche tutti gli smartphone Samsung. Il suo vantaggio rispetto agli altri è che supporta simultaneamente il trasferimento di più file anche se la loro dimensione è superiore a 4GB, il che è pazzesco.


5. Android File Transfer

Il nome dell’applicazione suggerisce che è stata creata solo per trasferire file tra computer Mac e dispositivi Android. Potete scaricare Android File Transfer e installarlo sul vostro computer/laptop Mac. Supporta i sistemi operativi Mac 10.7 e superiori. Non dovete preoccuparvi della sicurezza dei dati e della velocità di trasferimento tra i dispositivi, poiché proviene da Android stesso. E sì, è gratuito per tutti gli utenti. Per trasferire i file è necessario un cavo USB, perché al momento non supporta il trasferimento wireless.

6. Commander One

Commander One è un client affidabile per il trasferimento file Android per Mac. La versatilità del suo doppio pannello lo rende unico durante il trasferimento dei file, perché è possibile vedere contemporaneamente la libreria e la posizione di trasferimento del file. È possibile scaricare la versione gratuita dal sito ufficiale o scegliere il pacchetto pro a partire da 29,99 dollari.

7. AirDroid

AirDroid è un gestore di file professionale e un’applicazione per il trasferimento file Mac Android che vi aiuterà a trasferire i file tra vari sistemi operativi come Windows, Mac, Linux, Android, iOS, ecc. È possibile condividere i file senza utilizzare alcun cavo su tutte le reti con diversi formati di file. È possibile utilizzare questo fantastico software per godere di una velocità di trasferimento dei file incredibilmente elevata, pari a 20 MB/s sia con connessioni locali che remote. AirDroid Personal non è limitato alla rete locale. Può essere utilizzato anche su diverse reti Wi-Fi o hotspot. È possibile scaricare e utilizzare la versione gratuita del software e, se lo si ritiene valido, è possibile effettuare l’aggiornamento al pacchetto pro.

8. SyncMate

SyncMate è un altro software premium per scaricare foto da Android a Mac. È meglio stabilire una connessione, quindi scegliere i dati da inviare e avviare il processo di sincronizzazione facendo clic sul pulsante di sincronizzazione. Supporta tutte le versioni di iOS, tranne l’ultima iOS14. Quando si sincronizza con iOS, SyncMate non limita il numero di dispositivi iOS che è possibile collegare e sincronizzare con il Mac. Ciò significa che è possibile collegare e trasferire file tra un numero qualsiasi di dispositivi come iPhone, MacBook, iPod, ecc. È possibile utilizzare DropBox e iCloud per lo stesso servizio. SyncMate trasforma il PC macOS in un centro di sincronizzazione. Il backup di tutti i documenti con il Mac viene eseguito all’interno di un’unica applicazione. In questo modo, non è necessario passare da un servizio di archiviazione distribuito all’altro per spostare i documenti.

9. Pushbullet

Pushbullet è un software che consente di inviare messaggi di testo, controllare le notifiche del telefono, seguire e inviare link, chattare con gli amici e condividere file tra i telefoni Android e il sistema operativo Mac. È possibile accedere all’applicazione su entrambi i dispositivi. Inoltre, utilizzandola, non perderete mai nessuna chiamata o messaggio dai vostri cari grazie alla sua funzione elitaria di notifica telefonica.

10. Delite Studio

Il software Delite Studio dispone di due funzioni: per l’archiviazione dei file e per trasferire file da Android a Mac. Se si dispone di un compagno di archiviazione file, è possibile scambiare file solo con smartphone e tablet. I trasferimenti di file, invece, sono dotati di funzioni essenziali e avanzate come: Scambio di file con il PC. Funzione di trascinamento e rilascio. Barra di avanzamento. Centro notifiche. È possibile acquistare il software Delight Studio a soli 3,99 dollari.


Sintesi su come trasferire file da Android a Mac

Trasferire file tra il vostro dispositivo Android e il vostro Mac è più facile che mai. Grazie alla tecnologia più recente, è possibile spostare facilmente immagini, musica, documenti e altro ancora tra i due dispositivi. Ecco come fare. Innanzitutto, è necessario collegare il dispositivo Android al Mac. Questo può essere fatto utilizzando un cavo USB o una connessione wireless. Una volta collegati, sarete in grado di accedere ai dati del dispositivo sul Mac. A questo punto è possibile trasferire i file che si desidera conservare. Il modo più semplice per farlo è trascinare i file dal dispositivo Android al Mac. È anche possibile utilizzare applicazioni di terze parti, come AirDroid e Pushbullet, per trasferire i file in modo rapido e semplice. Quindi, se avete bisogno di trasferire file tra il vostro dispositivo Android e il vostro Mac, ora sapete come fare!

Lascia un commento