Come trasferire file da Android a Mac

Come trasferire file da Android a Mac

Come trasferire file da Android a Mac

Mentre il Mac è dotato di app di prim’ordine con cui le controparti di Windows non saranno mai in grado di competere, ci sono alcune aree in cui un Mac non offre la comodità di un PC Windows. Uno di questi è il collegamento di dispositivi di archiviazione al computer. Se hai mai bisogno di trasferire file dal tuo dispositivo Android al tuo computer, puoi farlo facilmente su un PC Windows. Il PC riconoscerà rapidamente il dispositivo come dispositivo di archiviazione e lo mostrerà in Explorer. 


È quindi possibile copiare e spostare i file come preferisci. Su un computer Mac, tuttavia, le cose non sono così semplici. Devi prima installare alcune app sul tuo computer prima di poter interagire con un dispositivo Android. Gli utenti Mac non avranno problemi a aggirare questo problema, ma se sei un nuovo utente, potresti sicuramente voler imparare i vari modi per trasferire file da Android a Mac.

Usa trasferimento file Android per trasferire file

Google comprende che collegare un dispositivo Android a un Mac non è facile come lo è su un PC Windows. Pertanto, hanno sviluppato un’app dedicata per gli utenti Mac per trasferire i loro file tra i due dispositivi. Android File Transfer è un’app sviluppata per il Mac per aiutare il tuo dispositivo a riconoscere il tuo dispositivo. Una volta riconosciuto il dispositivo, l’app funge da file manager per consentire di aggiungere file al dispositivo, scaricare file dal dispositivo ed eseguire alcune altre attività di gestione dei file sui file.

L’app è completamente gratuita da scaricare e utilizzare e funziona indipendentemente da chi ha prodotto il tuo dispositivo Android.

  • Apri una nuova scheda nel browser e vai alla pagina Web Trasferimento file Android. Scarica e installa l’app sul tuo Mac.
  • Sul tuo dispositivo Android, avvia l’ app Impostazioni e tocca Opzioni sviluppatore. Attiva l’opzione che dice debug USB.
  • Collega il tuo dispositivo Android al tuo Mac usando un cavo USB compatibile. Avvia l’ app Android File Transfer dal Launchpad sul tuo Mac.
  • L’app riconoscerà il tuo dispositivo e ti mostrerà tutti i tuoi file e directory in un tipo di layout di file manager.
  • Ora puoi giocare con i tuoi file Android come faresti con i tuoi file Mac.
  • Per copiare un file dal tuo dispositivo al tuo Mac, trascinalo e rilascialo sul desktop. Per aggiungere un file dal Mac al dispositivo, trascina il file dal tuo computer e rilascialo nella relativa cartella nell’app.
  • Tutte le attività di trasferimento dei file avvengono all’interno dell’app. Una volta chiusa l’app, non è più possibile trasferire i file, quindi tienilo a mente.

Usa AirDroid per trasferire file in modalità wireless

L’app Android File Transfer funziona bene per la maggior parte del tempo per permetterti di scambiare file tra i tuoi dispositivi. Tuttavia, ci sono momenti in cui non riesce a riconoscere il dispositivo o viene chiuso automaticamente troppo spesso. Fortunatamente, non è necessario fare affidamento su quell’unica app per le attività di trasferimento dei file. C’è una grande alternativa disponibile e si chiama AirDroid. Questa app ti consente di trasferire file in modalità wireless tra il tuo dispositivo Android e il tuo Mac, a condizione che entrambi i dispositivi si trovino sulla stessa rete. L’app non richiede l’installazione di nulla sul tuo Mac. Devi solo installare l’app sul tuo dispositivo Android e sei pronto per iniziare a usarla.

  • Vai sul Google Play Store e scarica e installa l’app AirDroid sul tuo dispositivo Android.
  • Avvia l’app sul tuo dispositivo e tocca AirDroid Web sull’interfaccia principale.
  • Nella schermata seguente, vedrai un indirizzo IP che ti consente di accedere al tuo dispositivo Android. Annotalo.
  • Apri un browser sul Mac e inserisci l’indirizzo IP annotato in precedenza.
  • Sul dispositivo verrà visualizzato un messaggio che ti chiede di concedere le autorizzazioni al tuo Mac. Premi Accetta nel prompt.
  • AirDroid verrà avviato nel browser sul tuo Mac. Ora puoi scegliere una delle opzioni disponibili per giocare con i file del tuo dispositivo.

Con AirDroid, hai la possibilità di accedere a tipi di file specifici sul tuo dispositivo. Ad esempio, se desideri solo visualizzare le tue foto, puoi fare clic sull’opzione Foto sull’interfaccia AirDroid nel tuo browser e così via. AirDroid non è solo uno strumento di trasferimento di file, ma è molto di più. Esplora le opzioni disponibili e potresti scoprire qualcosa di nuovo da provare.

Potrebbe interessarti: Come creare suonerie personalizzate usando iTunes


Utilizzare un servizio cloud per trasferire file

Se disponi di una connessione Internet stabile e ad alta velocità, puoi utilizzare un servizio cloud per trasferire file tra Android e Mac. Servizi come Google Drive e Dropbox ti consentono di caricare file da un dispositivo e accedere ai file su un altro dispositivo. Qui ti mostriamo come utilizzare Google Drive per svolgere l’attività.

  • Avvia l’ app Google Drive sul tuo dispositivo Android. Tocca l’ icona + (più) e seleziona l’ opzione Carica. Carica i file che desideri condividere con il tuo Mac.
  • Sul tuo Mac, apri un browser e vai al sito Web di Google Drive. Accedi al tuo account se non lo sei già. Sullo schermo troverai tutti i file caricati dal tuo dispositivo. Puoi scaricarli per l’accesso offline sul tuo Mac.

Questo è un ottimo modo per trasferire file tra i tuoi dispositivi se Internet non è un problema per te.

Potrebbe interessarti: Hai dimenticato il passcode dell’iPhone? Ecco cosa fare

Utilizzare una scheda SD per trasferire file

Sebbene la maggior parte dei telefoni Android più recenti sia dotata di molta memoria interna, spesso hanno la possibilità di aggiungere una scheda SD per aumentare lo spazio di archiviazione.

Se il tuo telefono supporta una scheda SD, il trasferimento di file dal tuo dispositivo al Mac è abbastanza semplice.

  • Copia tutti i file che desideri trasferire sul Mac dalla memoria interna alla scheda SD. È possibile utilizzare l’app di gestione file sul dispositivo per farlo.
  • Inserisci la tua scheda SD in un lettore di schede SD e collega il lettore al tuo Mac.
  • Il tuo Mac mostrerà la scheda SD come dispositivo di archiviazione e sarai in grado di esplorare i file disponibili su di essa.

Se non ti dispiace copiare i file sulla scheda SD o sulla scheda SD è dove salvi tutti i tuoi file, questo è il modo più semplice per trasferire i file sul tuo Mac.


Potrebbe interessarti: Come recuperare il tuo iPhone in caso di smarrimento o furto

Lascia un commento