Come taggare qualcuno dopo aver postato su Instagram

By | Giugno 10, 2021
taggare qualcuno dopo aver postato su Instagram

Ti è mai capitato di caricare un post su Instagram, solo per dimenticarti poi accidentalmente di taggare qualcuno? Ciò può comportare l’impossibilità di contattare persone specifiche o persone che non vedono i tuoi post. Continua a leggere questo articolo e imparerai come taggare qualcuno dopo aver pubblicato su Instagram.


Come taggare qualcuno dopo aver pubblicato su Instagram?

Ci sono diversi modi in cui puoi taggare qualcuno dopo aver pubblicato su Instagram e assicurarti che le persone che hai taggato ne siano informate.

In una storia di Instagram

Pubblicando una storia su Instagram, puoi condividere una foto o un video con i tuoi follower. Molto spesso, queste storie rappresentano brevi scorci della tua vita quotidiana. Le storie di Instagram scadono dopo 24 ore, ma se vuoi tenerle permanentemente sul tuo profilo, puoi creare momenti salienti sulla pagina del tuo profilo.


Quando pubblichi una storia, puoi menzionare le persone che sono nella foto/nel video o le persone a cui vuoi dare un’occhiata alla storia. Puoi farlo digitando “@” e il loro nome o nome utente nella storia prima di pubblicare.

Tuttavia, se hai già pubblicato una storia e hai dimenticato di taggare qualcuno, non è possibile modificarla. Se l’hai notato in tempo, puoi eliminare la storia e pubblicarla di nuovo, ma sfortunatamente non c’è modo di taggare le persone una volta che la storia è stata pubblicata.

Come trovare contatti su Instagram

Aggiungere un hashtag nei commenti


Gli hashtag di Instagram rappresentano un ottimo strumento per essere riconosciuti, costruire un marchio, aumentare il numero dei tuoi follower, raggiungere un determinato gruppo di persone, ecc. Come funzionano? Usando gli hashtag sul tuo post, appariranno automaticamente nelle pagine hashtag corrispondenti, rendendo più facile per te raggiungere il tuo pubblico e per il pubblico trovarti.

Su Instagram, puoi utilizzare fino a 30 hashtag per un post. Quando carichi un post, puoi scegliere se utilizzare gli hashtag nella didascalia o nei commenti. Instagram li riconosce allo stesso modo, quindi sta a te decidere quale scegliere.

Se vuoi aggiungere un hashtag nei commenti dopo la pubblicazione, segui questi semplici passaggi:

  1. Vai al tuo post
  2. Vai alla sezione dei commenti (l’icona del fumetto)
  3. Digita “#” e quindi inizia a digitare ciò che desideri aggiungere
  4. Vedrai gli hashtag suggeriti e il numero di post con quel particolare hashtag
  5. Al termine, fai clic su “Pubblica”

Fatto! Hai aggiunto con successo gli hashtag dopo la pubblicazione. Se decidi di aggiungere ulteriori hashtag nei tuoi commenti, puoi farlo semplicemente aggiungendo un altro commento. I commenti pubblicati non possono essere modificati.

È importante notare che alcuni hashtag sono vietati da Instagram. Se provi a usarli, molto probabilmente la tua pagina verrà bloccata da Instagram, quindi assicurati di utilizzare gli hashtag suggeriti.

Come aggiungere musica alle storie di Instagram

Taggando nei commenti

Uno dei modi in cui puoi aggiungere qualcuno al tuo post è semplicemente taggandolo nei commenti sotto il tuo post. Per fare ciò, segui i passaggi seguenti:

  1. Vai al tuo post
  2. Vai alla sezione dei commenti (l’icona del fumetto)
  3. Se vuoi, puoi digitare il tuo messaggio. Questo è facoltativo
  4. Digita “@” e inizia a digitare il nome o il nome utente della persona
  5. Una volta trovata la persona, fai clic sul nome utente
  6. Se vuoi menzionare più persone, ripeti la procedura
  7. Al termine, fai clic su “Pubblica”

Questo è un ottimo modo per attirare l’attenzione di qualcuno.

Tuttavia, taggare qualcuno nei commenti e sulla foto reale non è la stessa cosa. Taggando qualcuno nei commenti, tecnicamente non lo stai taggando, lo stai semplicemente menzionando. La persona riceverà una notifica che informa che è stata menzionata in un post, che le consentirà di visualizzarlo immediatamente. Tuttavia, il post non apparirà sul profilo della persona.

Suggerimento: assicurati di non inserire uno spazio tra “@” e il nome/nome utente della persona, poiché Instagram non lo riconoscerà come una menzione e non funzionerà.

Taggare nella foto

Se hai dimenticato di taggare qualcuno nella foto che hai già postato, non preoccuparti! C’è un modo per taggarli dopo la pubblicazione. Assicurati solo di seguire questi passaggi:

  1. Vai al tuo post.
  2. Fai clic sull’icona dei tre punti nell’angolo in alto a destra del tuo post.
  3. Tocca “Modifica”.
  4. Tocca “Tagga persone” nell’angolo in basso a destra del tuo post.
  5. Scegli un’area della foto in cui desideri taggare qualcuno.
  6. Inizia a digitare il loro nome o nome utente.
  7. Al termine, tocca il segno di spunta blu.

Vai tranquillo! Con pochi clic, sei stato in grado di taggare le persone nella tua foto dopo averla già pubblicata. In questo modo, le persone che hai taggato riceveranno una notifica che informa che sono state taggate in un post. Inoltre, a seconda delle loro impostazioni, la foto apparirà sulla loro pagina del profilo.

Instagram si blocca su iPhone o Android? 8 soluzioni da provare

Etichetta di tagging di Instagram

Instagram ha circa un miliardo di utenti! Con questo in mente, non è facile distinguersi e creare contenuti che attirino le persone. Tuttavia, quando si tratta di taggare e menzionare, ci sono diversi passaggi che puoi seguire per attirare la folla giusta:

  1. Non taggare persone che non hanno nulla a che fare con il tuo post: se stai cercando di attirare persone sul tuo profilo, assicurati di taggare le persone giuste. Taggare persone non imparentate produrrà solo un effetto negativo e perderai invece follower.
  2. Scegli un numero specifico di persone da taggare: assicurati di non taggare troppe persone nel tuo post.
  3. Non usare troppi hashtag: solo perché puoi usare 30 hashtag, non significa che devi farlo. Puoi scegliere alcuni hashtag efficaci invece di aggiungerne di inutili.
  4. Non utilizzare gli hashtag per parole casuali e irrilevanti: #you #don’t #have #to #hashtag #everything! Scegli le parole che meglio si adattano al tuo post!
  5. Quando rispondi a qualcuno, menziona il suo nome/nome utente – sebbene ciò non sia obbligatorio, quando rispondi a qualcuno, puoi menzionare il suo nome per assicurarti che riceva una notifica sulla tua risposta. Senza questo, i tuoi commenti possono facilmente andare persi e/o dimenticati su Instagram.
  6. Chiedi il permesso e tagga/menziona la persona se stai ripubblicando: a nessuno piace che il suo lavoro venga rubato. Inoltre, dovresti taggare/menzionare la persona che ha creato il post, poiché questo è un buon modo per mostrare apprezzamento. Lo stesso vale per la pubblicazione della foto di qualcun altro.

Come ripubblicare una storia su Instagram

Perché i tag sono così importanti?

Il tagging può essere ottimo per il tuo profilo Instagram per molti motivi diversi:

  1. Coinvolgimento: quando tagghi persone/marchi nei tuoi post su Instagram, ricevono una notifica al riguardo. È quindi più probabile che visitino il tuo profilo e lascino un commento. Le persone / i marchi taggati potrebbero persino ripubblicare la tua foto, il che è un ottimo modo per raggiungere un numero maggiore di persone. Questo può quindi indirizzare altre persone al tuo profilo e quindi aumentare il numero dei tuoi follower.
  2. Riconoscimento: se ripubblichi la foto di qualcuno e lo tagghi, pubblicizzerai il suo marchio, ma mostrerai anche ai tuoi follower che riconosci il lavoro di altre persone, il che è una situazione vantaggiosa per tutti. Questa volta lo farai per qualcuno, la prossima volta qualcuno farà lo stesso per te!
  3. Consapevolezza: quando tagghi le persone nelle tue foto, ti assicuri che ricevano una notifica al riguardo. Inoltre, queste foto possono essere successivamente visibili sulla loro pagina Instagram, il che può anche aumentare il numero dei tuoi follower e aumentare la visibilità.

Come pubblicare un lungo video su Instagram

Domande frequenti aggiuntive

Come taggare i prodotti su Instagram?

Taggare i prodotti su Instagram è diventato molto popolare. Attraverso il tagging, puoi pubblicizzare i tuoi prodotti aggiungendo tag di prodotto ai tuoi post. Quindi, se sei un imprenditore e desideri aumentare le tue vendite taggando i prodotti sulle tue foto, ecco i passaggi che devi seguire:

1. Ottieni l’approvazione per lo Shopping su Instagram: ci sono numerose politiche che la tua azienda deve rispettare per poter ottenere l’approvazione per lo Shopping su Instagram. Alcuni di questi includono avere un prodotto idoneo, possedere un sito Web attraverso il quale le persone possono ordinare il tuo prodotto, ecc.

2. Converti la tua pagina in un account aziendale/creatore: una volta fatto ciò, sarai in grado di aggiungere informazioni sulla tua attività al tuo profilo, come un indirizzo, orari di apertura, informazioni sul sito web, ecc.

3. Collega il tuo profilo aziendale alla tua pagina Facebook. Se non hai una pagina Facebook, fai clic su “Crea una nuova pagina Facebook”. Sebbene questo passaggio non sia obbligatorio, si consiglia di farlo, in modo da poter ottenere il massimo dagli strumenti di business offerti da Instagram.

4. Carica il tuo catalogo prodotti: puoi farlo in due modi: manualmente tramite Facebook Business Manager o uno dei partner della piattaforma di Instagram, come Shopify o Big Commerce. Quindi, se stai utilizzando Shopify per vendere i tuoi prodotti online, puoi scegliere la seconda opzione.

5. Invia il tuo account per la revisione: una volta completati i passaggi precedenti, invii il tuo account per la revisione. Questo processo di solito richiede alcuni giorni, dopodiché il tuo account verrà approvato, negato o Instagram richiederà ulteriori informazioni per ottenere l’approvazione del tuo account.

6. Una volta approvato, sarai in grado di taggare i prodotti nei tuoi post:

· Tocca “Aggiungi foto”

· Aggiungi la tua didascalia

· Tocca “Tagga prodotti”

· Tocca l’area della foto che desideri taggare

· Cerca e seleziona il prodotto che desideri taggare

· Tocca “Fatto”

E questo è tutto! Hai taggato con successo i prodotti sul tuo post.

Tagging dopo la pubblicazione: spiegato!

Ora hai imparato a taggare qualcuno dopo aver pubblicato su Instagram. Sia che tu voglia ottenere più follower, sviluppare la tua attività o raggiungere molte persone, dovresti assolutamente utilizzare i tag durante la pubblicazione. Nel caso in cui ti dimentichi accidentalmente di farlo e pubblichi le tue foto e i tuoi video senza taggare, assicurati di seguire questa guida.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *