Come si installa un file DEB in Ubuntu?

Come si installa un file DEB in Ubuntu

Come si installa un file DEB in Ubuntu?

I sistemi Linux utilizzano i file deb per installare le applicazioni. Capire come usarli è un’abilità chiave. Per gli utenti Linux, il software può provenire da molte fonti. Ci sono PPA, negozi di software, il negozio Snap, Flathub e altro ancora. Tuttavia, non troverai tutte le app che desideri in una di queste; potrebbe essere necessario visitare il sito Web di un fornitore di applicazioni per scaricare e installare file con estensione.deb. Ma come si installa un file deb?


In questo articolo esploreremo cos’è un file deb e come puoi installarne o disinstallarne uno attraverso diversi metodi, sia sul desktop che nel terminale. Esploreremo anche come aggiornarli e come installarli su un sistema operativo BSD.

Che cos’è un file Deb?

I file Deb (abbreviazione di Debian) sono file di archivio che contengono non solo i file necessari per un programma applicativo, ma anche script per l’installazione e la configurazione dell’app che si desidera installare. Se provieni da Windows, i file deb sono simili ai file.exe.

Devi essere un esperto di Linux per installare un file deb? Assolutamente no. In effetti, come vedremo di seguito, ci sono molti modi semplici per installare un pacchetto deb su Ubuntu e altre distribuzioni basate su Debian.

Una nota importante è che le applicazioni installate con i file deb spesso richiedono l’installazione di pacchetti aggiuntivi, chiamati dipendenze, per funzionare. Mentre tutti i metodi esplorati oggi installeranno il tuo file deb, non tutti installeranno le dipendenze e prenderemo nota quando sarà il caso.

Centro software​

La maggior parte delle distribuzioni Linux includerà una sorta di app del centro software. Ubuntu si chiama Ubuntu Software Center e in Mint si chiama Software Manager. Queste app offrono un’interessante esperienza di navigazione e installazione dei pacchetti.

Usarne uno per installare un file deb è semplice. In genere, se fai doppio clic sul file deb nel tuo browser di file, verrà avviata l’installazione con il tuo software center.


Se invece si apre con un gestore di archivi, fare clic con il pulsante destro del mouse sul file e selezionare il centro software dall’elenco delle applicazioni utilizzabili.

Questo metodo non è consigliato, tuttavia, perché le app del centro software non assicureranno l’installazione delle dipendenze del file deb. Alcuni dei metodi successivi in ​​questo elenco sono costruiti meglio per questo scopo.

Per disinstallare un’app con Software Center, dovrai cercare un elenco di app installate. Facendo clic su un pacchetto elencato lì avrai la possibilità di disinstallarlo.

Gdebi​

Gdebi è una piccola applicazione progettata specificamente per decomprimere i file deb con una semplice interfaccia GUI. Controlla anche le dipendenze del file e ti avvisa quando Gdebi le installerà.

Gdebi viene spesso preinstallato su distribuzioni basate su Ubuntu. Ma se per qualche motivo non ce l’hai, puoi installarlo rapidamente con questo comando:

sudo apt install gdebi

Con gdebi installato, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file deb e seleziona Apri con Gdebi.


La finestra di dialogo gdebi ti dirà se le dipendenze verranno installate con esso ed elencherà quali. Fare clic sul pulsante Installa per installare il pacchetto insieme alle sue dipendenze. Per rimuoverlo di nuovo, apri semplicemente di nuovo il file deb originale con gdebi e fai clic su Disinstalla.

Dpkg

​Per installare un file deb nel terminale, apri la directory contenente il tuo file deb e attiva dpkg con questo comando:

sudo dpkg -i filename.deb

Simile al centro software, dpkg non installerà le dipendenze che potrebbero mancare. Invece, potrebbe lasciare l’applicazione in uno stato “non configurato” (come mostrato nell’immagine sopra) e non sarai in grado di usarlo.

Se ricevi un errore del genere, puoi risolverlo con questo comando apt:

sudo apt-get install -f

Il flag -f gli dice di correggere le dipendenze danneggiate per i pacchetti attualmente installati.

Per rimuovere un pacchetto deb con dpkg, usa questo comando:


sudo dpkg -r packagename

Il flag -r dice a dpkg di rimuovere semplicemente l’applicazione. Se vuoi cancellare anche altri file, usa –purge.​

Dovrai conoscere il nome del pacchetto, che a volte è diverso dal nome del file. Come leggerai di seguito, apt può aiutarti a scoprire il nome del pacchetto se non sei sicuro.

apt

Se hai usato Linux per molto tempo, probabilmente hai emesso comandi apt per installare pacchetti da un repository di software Ubuntu.

Apt, tuttavia, installerà anche un file deb locale e lo farà con una maggiore probabilità di successo rispetto a dpkg. Apt, infatti, usa dpkg sotto il cofano per eseguire l’installazione, ma controlla anche le dipendenze.

Dovrai indirizzare apt nella posizione del file per eseguire l’installazione. Apri la directory del file nel terminale ed emetti questo comando:

sudo apt install ./filename.deb

Per disinstallare un pacchetto con apt, non è necessario conoscere la posizione, solo il nome del pacchetto. Nel nostro esempio, il nome del file era discord-0.0.13.deb, ma il nome del pacchetto era “discord”.

Se non sei sicuro di quale sia il nome del pacchetto, puoi eseguire una ricerca in apt con questo comando, sostituendo <searchterm> con la tua ipotesi:

sudo apt list --installed | grep <searchterm>

Elencherà ogni pacchetto con il termine di ricerca in esso. Una volta trovato il nome del pacchetto, impartisci questo comando:

sudo apt remove <package>

Questo comando rimuoverà il pacchetto stesso, ma non nessuno dei suoi file memorizzati. Se vuoi eliminare ogni traccia del pacchetto, dai questo comando:

sudo apt purge <package>

Come aggiornare i pacchetti Deb

​Qualsiasi applicazione in sviluppo attivo rilascerà almeno occasionalmente aggiornamenti. Quindi, come si aggiorna un pacchetto deb?

Dipende dal venditore. Alcune app, come Chrome e Discord, eseguiranno un’installazione automatica e probabilmente ti avviseranno quando succede.

Molti altri, tuttavia, richiedono di scaricare e installare un nuovo file ogni volta che viene rilasciata una nuova versione. Per essere certi, controlla il sito Web del fornitore dell’applicazione per i dettagli.

Ubuntu vs Windows 10: quale sistema operativo è migliore per te?

Come installare i file Deb su FreeNAS/BSD

I file Deb sono nativi dei sistemi basati su Debian, non BSD. La maggior parte delle stesse applicazioni, tuttavia, sono disponibili tramite il sistema di gestione dei pacchetti di BSD.

Se vuoi comunque provare a installare un file deb su un sistema operativo BSD come FreeNAS o OpenBSD, di solito è possibile. Dovrai solo trovare una porta BSD di dpkg o apt e seguire le istruzioni sopra.

Installa le tue applicazioni preferite

Abbiamo parlato dei molti semplici modi in cui puoi installare i file Debian su Linux e delle opzioni per disinstallarli e aggiornarli. Mentre cerchi nuovo software, scoprirai che in effetti ci sono molti modi per installare le applicazioni su Linux.

Lascia un commento