Come scaricare brani, album e playlist da Apple Music

Come scaricare brani, album e playlist da Apple Music

Come scaricare brani, album e playlist da Apple Music

Se vuoi ascoltare Apple Music offline, ecco come scaricarlo sul telefono e sul desktop. Con Apple Music puoi scaricare brani, album e playlist in modo da poterli ascoltare anche quando non disponi di una connessione Internet. Spiegheremo perché vorresti farlo e come scaricare la musica su dispositivi mobili e desktop.


Come impostare una canzone come sveglia su iPhone (Apple Music, Spotify e MP3)

Quali sono i vantaggi del download da Apple Music?

Il motivo principale per scaricare musica è salvare in locale le vostre canzoni preferite. Ciò significa che la musica viene salvata sul tuo dispositivo e non sarà necessario riprodurla in streaming. Con Apple Music puoi visualizzare, scaricare ed eliminare musica per l’utilizzo offline.

Sebbene i download occupino spazio sul telefono, sarai in grado di accedervi nei momenti in cui non puoi connetterti a Internet, quindi sarai a posto quando ti trovi in ​​una posizione remota in cui il segnale è un problema. Inoltre, puoi gestire e ottimizzare lo spazio di archiviazione impostando una soglia di archiviazione minima.

Come scaricare da Apple Music sul tuo telefono (iOS e Android)

  1. Apri l’app Apple Music.
  2. Cerca la musica che desideri scaricare.
  3. Tocca Aggiungi accanto a qualsiasi brano, album, playlist o video musicale. Questo lo aggiungerà alla tua libreria.
  4. Ora vedrai l’icona di download accanto agli elementi nella tua libreria, che puoi toccare per iniziare il download.

Se desideri scaricare automaticamente la musica, invece di doverla aggiungere prima alla tua libreria, vai su Impostazioni e attiva Download automatici. Questo rimuove il passaggio aggiuntivo e scaricherà immediatamente qualcosa quando tocchi l’icona più.

I tuoi download verranno salvati nella scheda Libreria. Devi solo selezionare Scarica musica nella parte superiore dello schermo. È organizzato in base a playlist, artisti, album e brani.

Ovviamente, il tuo telefono avrà bisogno di spazio di archiviazione sufficiente per soddisfare questi download. In caso contrario, consulta le nostre guide su come creare spazio di archiviazione su iOS e su come liberare spazio di archiviazione su Android.

Come sincronizzare i download di Apple Music

Per accedere alla tua libreria musicale su tutti i tuoi dispositivi, vai alla scheda Generale e abilita Sincronizza libreria (o quando richiesto quando aggiungi musica). La funzione di sincronizzazione della libreria richiede un ID Apple.


Come rimuovere i download di Apple Music

Una volta scaricato, il contenuto può essere eliminato dal tuo dispositivo:

  1. Apri l’app Musica.
  2. Tocca e tieni premuto sul brano, sull’album o sulla playlist che desideri eliminare, quindi tocca Rimuovi.
  3. Da lì, puoi rimuovere i download o eliminare dalla libreria.

Per rimuovere tutta la musica dal tuo dispositivo:

  1. Vai alla tua musica scaricata.
  2. Tocca Modifica in alto a destra.
  3. Seleziona l’icona rossa a sinistra di tutti i tuoi brani e tocca Elimina.

6 differenze tra Spotify e Apple Music

Come scaricare da Apple Music sul desktop (Mac e Windows)

Se hai della musica salvata nella tua libreria, è semplice scaricarla per l’ascolto offline sul desktop. I passaggi sono gli stessi sia per Mac che per Windows:

  1. Apri l’app Apple Music.
  2. Seleziona la musica che hai aggiunto da Apple Music.
  3. Fare clic su Scarica.

Anche in questo caso, come sui dispositivi mobili, è necessario assicurarsi di disporre di spazio sufficiente sul disco rigido per i download.

Crea arte personalizzata per i tuoi download offline

Ecco qui. La guida rapida e semplice per scaricare tutti i tuoi brani e raccolte musicali preferiti sul tuo dispositivo. Dal salvataggio dei dati all’utilizzo della musica con la semplice pressione di un pulsante, vale la pena scaricare musica tramite Apple Music.

Con la tua musica scaricata, potresti voler esplorare la creazione di immagini personalizzate della playlist in modo che la tua libreria abbia l’aspetto migliore possibile.


Lascia un commento