Codice iPhone dimenticato, come sbloccare?

codice iphone dimenticato

Codice iPhone dimenticato, come sbloccare?

Bloccare il vostro iPhone è essenziale se volete tenere i vostri dati al sicuro da intrusi e persone sconosciute. Ma se avete dimenticato il codice sblocco iPhone, la vostra giornata diventa improvvisamente molto più difficile. Dopo sei tentativi di passcode non riusciti, Apple disabilita l’iPhone per un certo periodo di tempo con un messaggio di errore del tipo “riprova tra 1 minuto” o “connettiti a iTunes”. L’unico modo per sbloccare un iPhone disabilitato è quello che speravate non vi dicessimo. Se avete dimenticato codice iPhone, l’unico modo per sbloccare il telefono è cancellarne il contenuto. In questo modo si rimuove anche il codice di accesso. È quindi possibile eseguire un backup da iCloud o da un computer, oppure avviare nuovamente il telefono. Il blocco della scheda SIM e Trova il mio iPhone rimarranno comunque attivi, impedendo a un ladro di utilizzare questo metodo per aggirare il codice di accesso e vendere il telefono.


Leggi anche: Come mettere una tua canzone come suoneria su iPhone

Dimenticato codice sblocco iPhone, come sbloccare senza codice

Purtroppo, se vi ritrovate con il temuto “iPhone disabilitato, connettiti a iTunes” o “iPhone disabilitato, riprova tra 1 minuto”, l’unico metodo approvato da Apple per riottenere l’accesso al telefono bloccato è cancellare il contenuto e ripristinarlo da un backup. In questo modo si rimuove anche il codice di accesso dell’iPhone, consentendo di impostarne uno nuovo. Può sembrare l’equivalente dell’uso di una bomba nucleare per scavare una buca in un campo, ma è l’unico modo per salvaguardare i vostri preziosi dati da occhi indiscreti. Se si dispone di un backup, tutto va bene. Basta ripristinare il telefono dal backup, aggiungere un nuovo codice di accesso e continuare la giornata. Ma se non avete un backup? Allora dovrete far ripartire il telefono da zero e ricordarvi di iniziare a fare backup giornalieri dell’iPhone. Sarà uno schifo, ma è sempre meglio che spendere una piccola fortuna, che magari non potete permettervi, per un nuovo telefono o tentare di recuperare il codice iPhone dimenticato tramite app truffaldine.

Fate attenzione alle app di terze parti che vi promettono di recuperare codice sblocco iPhone dimenticato

Molte applicazioni di terze parti, facilmente reperibili con una ricerca su Google, possono affermare di essere in grado di superare la sicurezza dell’iPhone senza cancellare il telefono. Tuttavia, questi metodi non sono stati verificati o approvati da Apple. Potrebbero invalidare la garanzia dell’iPhone e il successo non sarebbe garantito al 100%. Le forze dell’ordine possono disporre di altre apparecchiature, ma se siete normali civili, è probabile che sia illegale possederle. Se il metodo descritto qui sotto per sbloccare codice iPhone non funziona, è meglio recarsi presso un Apple Store o un rivenditore autorizzato Apple e chiedere assistenza. Esistono tre modi per cancellare il telefono. Scegliete quello con cui vi sentite più a vostro agio.

1. Collegare l’iPhone a iTunes

Se avete installato iTunes su un computer Windows, questo è il modo più semplice per recuperare password iPhone dimenticata. Basta collegare il dispositivo al computer e attendere che venga visualizzato su iTunes. Quindi fate clic sul pulsante Ripristina iPhone. In questo modo il telefono verrà cancellato e si potrà scegliere se utilizzare un backup o ripartire dalle impostazioni di fabbrica. Se utilizzate un computer Mac, invece di iTunes, dovrete utilizzare Finder. Collegate l’iPhone al Mac e attendete che l’iPhone venga visualizzato nella barra laterale del Finder. L’interfaccia del Finder è la stessa di iTunes e anche l’opzione di ripristino è la stessa.

2. Accedere a iCloud Trova il mio iPhone

La seconda opzione consiste nell’accedere a Trova il mio iPhone su iCloud e cancellare il telefono da lì. Di solito lo si fa se il telefono è stato rubato e si ha bisogno di cancellarlo da remoto. Ma non c’è nulla che vieti di fare questa operazione per cancellare un iPhone bloccato se avete dimenticato il codice di accesso. Ovviamente, per utilizzare questo metodo per recuperare codice iPhone dimenticato è necessario disporre dei dati di iCloud.

3. Utilizzare la modalità di recupero

Il terzo metodo consiste nel mettere il telefono in modalità di recupero. Per prima cosa, spegnete il telefono (spegnetelo correttamente, non in modalità Sleep). Poi, a seconda del modello di iPhone che si possiede, si passa alla modalità di recupero. In ogni caso, si deve tenere premuto il pulsante con il dito fino a visualizzare la schermata del cavo USB con un PC. Rilasciate il dito e collegate l’iPhone ad iTunes o al Finder. Verrà visualizzata l’opzione Aggiornamento o Ripristino. Selezionare Ripristina e il telefono verrà riportato alle impostazioni di fabbrica. A questo punto è possibile utilizzare un backup o avviare nuovamente il telefono.

Cosa fare dopo che il vostro iPhone è stato cancellato e ripristinato

Una volta che il vostro iPhone è stato cancellato e ripristinato, utilizzando uno dei tre metodi sopra descritti, dovrete configurare nuovamente il telefono dall’inizio. Utilizzate un backup o ricominciate dall’inizio. È inoltre necessario aggiungere un nuovo codice di accesso. Andare su Impostazioni->Face ID & Passcode e impostare un nuovo passcode. Per impostazione predefinita, vengono richieste quattro cifre, ma è possibile estenderle facilmente toccando Opzioni codice di accesso. In ogni caso, non andate in giro con un telefono sbloccato. Altrimenti, in caso di smarrimento o furto del telefono, dovrete preoccuparvi di cose più importanti di un telefono bloccato e senza codice di accesso.


Le vostre domande

  1. Come cambiare codice di accesso iPhone? Accedere a Impostazioni->Face ID& Passcode->Cambia codice. Inserire prima il codice corrente, quindi inserire due volte il nuovo codice.
  2. Come faccio a rendere il codice di accesso del mio iPhone più lungo delle quattro cifre standard? Quando si va a modificare il codice di accesso, si trova un link chiamato Opzioni codice di accesso. Toccandolo, si avrà la possibilità di modificare il codice di accesso per renderlo più lungo o per utilizzare lettere e numeri.
  3. Come si disattiva il passcode su un iPhone? Quando si accede a Impostazioni->Face ID e Passcode, è disponibile un’opzione per disattivare il passcode. Per disattivarlo è necessario inserire il codice di accesso corrente.
  4. Apple può ripristinare il mio iPhone se ho dimenticato il codice di accesso? Sì, se non siete in grado di eseguire nessuno dei metodi descritti in questo articolo, potete rivolgervi a un Apple Store o a un rivenditore autorizzato Apple. Ma vorranno vedere la prova che il telefono è di vostra proprietà, perché ovviamente non vorranno assistere un ladro nell’accesso a un telefono rubato. Cercate di portare con voi la ricevuta originale del telefono, un documento d’identità con foto del vostro indirizzo, il numero IMEI del telefono (se lo conoscete) e qualsiasi altra informazione utile.
  5. C’è un modo per riottenere l’accesso al mio iPhone disabilitato senza cancellare il contenuto? No, non esiste un altro metodo conosciuto. Alcune applicazioni di recupero di terze parti possono affermare di utilizzare un altro metodo, ma è necessario valutare attentamente queste applicazioni e considerare le loro affermazioni con un pizzico di sale. L’uso di queste app potrebbe anche rendere nulla la garanzia dell’iPhone.
  6. Cosa significa “iPhone disabilitato, connettersi a iTunes”? Significa che sono stati effettuati troppi tentativi di accesso non riusciti sul vostro iPhone e Apple lo ha disabilitato per motivi di sicurezza. L’unico modo per rientrare è collegare l’iPhone a iTunes su un computer autorizzato e ripristinare il sistema operativo del telefono. È quindi possibile ripristinare da un backup o avviare nuovamente il telefono con le impostazioni di fabbrica.

Avete capito che non è possibile recuperare un codice iPhone dimenticato, è possibile riottenere l’accesso al vostro dispositivo o ripristinando un backup eseguito in precedenza o cancellando completamente il vostro dispositivo e iniziare da zero.

Leggi anche: Come aggiornare iPhone manualmente e automaticamente

Lascia un commento