Vai al contenuto
Home » Guide iPad » Come sbloccare iPhone senza password, 4 metodi

Come sbloccare iPhone senza password, 4 metodi

    come sbloccare iphone

    Dimenticare la password dell’iPhone è un problema non banale, ma come dimostra la pratica, è abbastanza comune. Ogni giorno centinaia e migliaia di utenti inviano a Google richieste del tipo”come sbloccare iPhone se ho dimenticato la password”. E non si tratta certo di ladri o di fortunati che sono riusciti a trovare per caso lo smartphone di qualcun altro. La maggior parte di loro sono veri proprietari, che hanno sinceramente dimenticato la password di blocco e cercano quindi un modo per riprendere il controllo del proprio dispositivo. Se avete dimenticato la password dell’iPhone, è logico che cerchiate di recuperarla. Forse una delle combinazioni di sicurezza che riuscite a ricordare funzionerà. Ma non siate fanatici. Perché dopo il 6 l’iPhone si blocca per un minuto, dopo il 7 si blocca per 5 minuti, dopo l’8 si blocca per 15 e dopo il 9 si blocca per 60 minuti. Tutto sommato, non è molto divertente. Ci sono modi più efficaci per sbloccare iPhone.

    Leggi anche: Come collegare iPhone a TV, tutti i metodi

    Come modificare password ID Apple

    È meglio utilizzare un software specializzato per queste esigenze. Non solo dispone di un set completo di blocchi software per tutte le occasioni, ma anche di strumenti ausiliari che consentono di evitare problemi durante lo sblocco iPhone forzato. Un ottimo esempio di questo tipo di software è PassFab iPhone Unlocker. Con esso è possibile sbloccare iPhone senza password in modo rapido e semplice se si dimentica la password.

    1. Scaricate PassFab iPhone Unlocker sul vostro computer;
    2. Collegate l’iPhone bloccato al computer;
    3. Dalla schermata principale dell’utility, premere “Sblocca”;
    4. La reimpostazione della password richiede che l’iPhone venga messo in modalità DFU.
    5. Mettete l’iPhone in modalità DFU premendo il pulsante in basso;
    6. Scaricare l’ultima versione di iOS (prerequisito);
    7. Niente funzionerà senza un aggiornamento di iOS
    8. Nella fase successiva, confermare il reset premendo il pulsante “Start”;
    9. Dopo il ripristino, scollegare l’iPhone e riattivarlo.

    La procedura di rimozione della password è accompagnata dall’installazione obbligatoria dell’ultima versione di iOS (è una condizione innegabile che Apple deve soddisfare per motivi di sicurezza) e dalla cancellazione di tutti i dati dalla memoria dell’iPhone. È quindi necessario riattivare lo smartphone, regolare tutte le impostazioni e, se si ha accesso, ripristinare un backup. Il presupposto è che se una persona non autorizzata entra in possesso del dispositivo, i dati del vero proprietario rimarranno segreti.

    Come sbloccare un iPhone tramite iTunes

    Stranamente, Apple ha anche un proprio software che non solo risponde alla domanda su come si sblocca un iPhone senza password, ma la risolve. Questo, ovviamente, è iTunes. Nonostante il fatto che a molti non piaccia, svolge egregiamente il suo compito di fornire l’accesso a un iPhone bloccato, indipendentemente dal fatto che si disponga o meno di una password. Inoltre, le operazioni da eseguire con iTunes sono molto simili a quelle da eseguire con PassFab iPhone Unlocker.

    1. Mettete il vostro iPhone in modalità DFU manualmente;
    2. Collegare l’iPhone al computer tramite Lightning;
    3. Avviare iTunes o il Finder (a seconda della versione del sistema operativo);
    4. Nella finestra di dialogo di iTunes, selezionare “Ripristina”;
    5. Potete anche resettare il vostro iPhone tramite iTunes se sapete come metterlo in modalità DFU.
    6. Confermare il download e l’installazione dell’ultima versione di iOS;
    7. Attendere l’aggiornamento e confermare il ripristino;
    8. Scollegate l’iPhone dal computer e riattivatelo.

    L’inconveniente principale che dovrete sopportare quando si sblocca iPhone senza password tramite iTunes è che dovrete inserire manualmente l’iPhone in modalità DFU. Si tratta di una modalità speciale che viene utilizzata per recuperare gli smartphone di Apple nel caso in cui vengano rilevati dei problemi. In linea di principio, non è così difficile da fare. Tanto più che abbiamo istruzioni dettagliate su come farlo. Ma abilitare il DFU con un solo pulsante, come fa PassFab iPhone Unlocker, è più comodo, ne converrete.

    Come sbloccare l’iPhone senza PC

    Se avete accesso a un account Apple ID, è una buona cosa, perché potete sbloccare il vostro iPhone anche senza iTunes. Il servizio “Trova iPhone”, integrato nella versione web di iCloud.com, è adatto a questo scopo. Non solo consente di individuare la posizione effettiva dello smartphone, ma anche di ripristinare le impostazioni di fabbrica. Questo cancella il blocco e consente di sbloccare un iPhone senza password. Stiamo per descrivervi tutti i passaggi su come sbloccare iPhone senza codice.

    1. Andate su icloud.com e accedete;
    2. Nella finestra che si apre, selezionate “Trova iPhone”;
    3. Dal menu a discesa in alto, selezionate il vostro iPhone;
    4. È possibile ripristinare il proprio iPhone anche tramite iCloud
    5. Attendete il download e selezionate “Cancella iPhone”;
    6. Confermare il reset e riattivare l’iPhone.

    Questo sembra il modo più semplice, ma lo è solo se si ha accesso a un account Apple ID. Non che questo sia qualcosa di straordinario, ma la pratica dimostra che le persone che dimenticano la password dell’iPhone, spesso di quattro cifre, non riescono a ricordare la password dell’ID Apple, che è molto più complessa. Quindi tenetelo a mente, ma non fatevi illusioni: spesso non è disponibile per motivi oggettivi.

    Come ripristinare iPhone tramite Macbook

    Se si utilizza un Mac, è possibile sbloccare iPhone senza conoscere la password senza collegarsi al computer (anche in remoto), anche senza accedere al proprio account. Questo metodo prevede l’utilizzo del servizio Locator, preinstallato su tutti i Mac dallo scorso anno. A differenza della versione web di iCloud.com, Locator non vi fa uscire dal vostro account una volta effettuato l’accesso. Questo è utile in una situazione in cui la password dell’account è ancora più complicata dell’iPhone stesso.

    1. Avviare l’applicazione Locator sul Mac;
    2. Selezionare “Dispositivi” nell’angolo in alto a sinistra;
    3. Toccate il vostro iPhone e attendete il download;
    4. Se si dispone di Locator, è possibile ripristinare l’iPhone anche senza la password di iCloud.
    5. Sulla mappa di fronte all’icona dello smartphone, premere i;
    6. Nella finestra che si apre, selezionare “Cancella” e confermare.

    Si noti che questo metodo, come il precedente, funziona solo se la funzione Trova iPhone dell’iPhone è abilitata. In caso contrario, Locator non sarà in grado di localizzarlo e quindi di ripristinare tutte le impostazioni eliminando la password. Pertanto, l’unico modo funzionante e senza problemi per sbloccare un iPhone senza password rimane l’utility PassFab iPhone Unlocker, che – se ricordate – entra anche in modalità DFU sullo smartphone stesso.

    Conclusione

    1. È possibile rimuovere la password di un iPhone? È possibile, in almeno quattro modi, a seconda della situazione in cui ci si trova.
    2. Cosa devo fare se dimentico la password dell’iPhone? Potete provare a ottenerlo, ma non avrete più di 10 tentativi, dopodiché sarà bloccato.
    3. Come faccio a sbloccare il mio iPhone senza password? È sufficiente ripristinare le impostazioni di fabbrica dell’iPhone per rimuovere anche la combinazione di sicurezza.
    4. Come posso reimpostare la password del mio iPhone senza cancellare i miei dati? Purtroppo non è possibile. L’eliminazione di tutte le impostazioni e dei dati dalla memoria dello smartphone è un requisito di sicurezza fondamentale per Apple.
    5. Come faccio a resettare il mio iPhone senza un computer? In generale, non ci sono molte opzioni. Soprattutto senza password. Il più semplice è farlo attraverso il servizio di localizzazione.

    Leggi anche: Come aggiornare Google Maps su iPhone e Android

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *