Come sapere se qualcuno ti ha bloccato su Facebook

bloccato su Facebook

Come sapere se qualcuno ti ha bloccato su Facebook. Essere stato bloccato su Facebook non è divertente per nessuno, ma se usi Facebook anche per la tua piccola impresa, essere stati bloccati può assumere una dimensione completamente nuova in termini di esperienza snervante.



Facebook ha reso difficile comprendere se sei stato bloccato su Facebook da un amico o da un conoscente e non offre strumenti per aiutarti a scoprire se sei stato bloccato o meno. Tuttavia, con un po’ di lavoro investigativo, di solito si riesce determinare se sei stato bloccato.

Come scaricare un video di Facebook?

Ricorda che solo perché qualcuno non è più visibile nella tua lista di amici non significa necessariamente che sei stato bloccato. Se pensi che qualcuno ti stia intenzionalmente allontanando dalla sua vita, ecco come sapere se qualcuno ti ha bloccato su Facebook.

Come sapere se qualcuno ti ha bloccato su Facebook

1. Risultati di ricerca

Se qualcuno ti ha bloccato, invece di interrompere semplicemente la tua amicizia, il suo nome non comparirà nei risultati di ricerca del tuo account. Prova a digitare il nome della persona nel campo di ricerca nella parte superiore della tua home page di Facebook. 

Se non trovi quella persona, potresti essere stato bloccato. Tuttavia, potrebbe aver semplicemente modificato le sue impostazioni di sicurezza per impedire a chiunque tranne agli amici di cercarlo. 

Prova ad uscire da Facebook o passare al tuo account aziendale (fai clic sulla freccia nell’angolo in alto a destra e seleziona “Accedi come”). Prova a cercare di nuovo la persona. Se la persona non è visibile nella ricerca pubblica o dal tuo account aziendale, potresti essere stato bloccato.

Se la persona è visibile nella ricerca pubblica, ma non nella ricerca dal tuo account personale, sei stato bloccato.

2. Elenco di amici comuni

Gli amici in comune possono essere un buon indicatore per vedere se sei stato bloccato. Vai al profilo di qualcuno che era un amico comune con la persona che sospetti ti abbia bloccato. Un elenco di alcuni dei suoi attuali amici è sulla sua pagina del profilo.

Fai clic sul link “Vedi tutto” nella parte superiore dell’elenco. Viene visualizzato un campo di ricerca nella parte superiore della pagina, che è possibile utilizzare per digitare il nome della persona. 

Se viene visualizzato il profilo della persona, non sei stato bloccato. Se non appare, potresti essere stato bloccato. Mentre poche persone hanno i loro amici elencati pubblicamente, se riesci a trovare una persona simile, prova a uscire da Facebook e guardare il loro elenco di amici. Se la persona è visibile lì, ma non quando hai effettuato l’accesso, sei stato bloccato.

3. Come sapere se qualcuno ti ha bloccato su Facebook tramite i post

Se riesci a ricordare tutti i post che la persona ha inserito nel tuo profilo, nella pagina dell’attività commerciale o nella pagina di un amico comune in passato, trovare quei post ora può indicare se sei stato bloccato. 

Se sei stato bloccato, i messaggi sul diario saranno comunque visibili, tuttavia la sua immagine del profilo verrà sostituita da un punto interrogativo. Inoltre, il nome della persona apparirà nel colore nero e non sarà più un link cliccabile nella pagina del suo profilo.

4. Altri metodi

Finora, tutti i metodi di cui sopra sono modi in cui puoi determinare se sei stato bloccato senza attirare l’attenzione su di te. Per determinare senza dubbio se non sei stato bloccato, prova a inviare un messaggio Facebook alla persona. 

Se ricevi una risposta, non sei stato bloccato. Puoi anche chiedere agli amici comuni se hanno visto di recente la persona su Facebook. Se nessuno lo ha visto, la persona potrebbe aver chiuso il suo account o essere stato sospeso da Facebook. Infine, puoi chiedere ai tuoi amici o alla persona direttamente se sei stato bloccato su Facebook.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*