Come ripristinare iPhone dopo il jailbreak

By | Marzo 22, 2022
ripristinare iPhone dopo il jailbreak

Se hai deciso che il jailbreak non fa per te, puoi tornare all’ovile di Apple, basta semplicemente ripristinare iPhone a impostazioni di fabbrica. Non c’è bisogno di eliminare manualmente le app di jailbreak che hai installato perché la procedura cancella tutto dall’iPhone, riportando il dispositivo alle impostazioni di fabbrica di Apple. Usa iTunes o iCloud per eseguire il backup del tuo iPhone prima di ripristinarlo. Questi backup ignorano le app di jailbreak, ma eseguono il backup di dati importanti come foto, video, messaggi di testo e impostazioni del dispositivo come le informazioni sull’account e-mail. Se, per qualsiasi motivo, non riesci a ripristinare iPhone dopo il jailbreak, puoi utilizzare la modalità di ripristino per inizializzare il dispositivo.


Come ripristinare iPhone dopo il jailbreak

Tutto quello che devi fare è rimuovere il jailbreak dal tuo iPhone, iPad o iPod touch ripristinando l’iPhone alle condizioni di fabbrica seguendo questi semplici passaggi. Se vuoi eliminare il jailbreak da iPhone o iPad, non devi far altro che prenderti qualche minuto di tempo libero e seguire le istruzioni che sto per darti.

Leggi anche: Come eseguire il backup iPhone su Mac

1. Backup delle app di jailbreak

Prima di ripristinare iOhone allo stato di fabbrica, dai un’occhiata alle app di jailbreak che hai scaricato e ai dati che contengono. Se desideri conservare questi dati, dovrai eseguire il backup da solo. I backup di Apple iCloud o iTunes ignoreranno queste app. Se, ad esempio, tutte le tue foto non sono nell’app Foto di Apple, non verranno salvate quando esegui il ripristino. Se desideri anche un backup delle tue app Cydia, dovrai installare un’app di backup da Cydia ed eseguirla.

2. Backup con iCloud

Se disponi di una larghezza di banda Internet illimitata, puoi eseguire il backup del tuo iPhone con iCloud. Innanzitutto, collega il tuo iPhone a una fonte di alimentazione. Avvia “Impostazioni”, seleziona “iCloud” e poi “Backup”. Attiva l’opzione “Backup” e inserisci il tuo ID Apple se richiesto. Tocca il pulsante “Esegui backup ora”. Viene eseguito il backup delle impostazioni e dei dati iOS, come le foto del rullino fotografico, sul tuo account iCloud. Se superi il limite di 5 GB gratuiti, si apre una finestra di dialogo che ti chiede di gestire lo spazio di archiviazione. Tocca il pulsante “Impostazioni” nella finestra di dialogo e rimuovi alcuni dei file già in iCloud per fare spazio al backup.

Leggi anche: Come inviare video pesanti da iPhone


3. Backup con iTunes

L’utilizzo di iTunes per eseguire il backup è generalmente più veloce di iCloud. Inoltre, iTunes esegue il backup di tutte le tue app iOS sul tuo computer in modo da non doverle scaricare nuovamente dall’App Store. Dopo aver installato l’ultima versione di iTunes sul tuo computer e aver effettuato l’accesso con il tuo ID Apple, collega l’iPhone alla porta USB del tuo computer. Seleziona il tuo iPhone quando appare in iTunes: questo è un pulsante nell’angolo in alto a destra in iTunes 11. Fai clic sulla scheda “Riepilogo”, quindi seleziona l’opzione “Questo computer” nella sezione Backup e quindi fai clic su “Esegui backup adesso. ” Questo salva il backup sul tuo computer.

4. Ripristinare iPhone con iTunes o iCloud

  • Se hai utilizzato iTunes per eseguire il backup del tuo iPhone, fai clic sul pulsante “Ripristina” nella scheda Informazioni di iTunes per ripristinarlo al termine del backup.
  • Se hai deciso di non utilizzare un backup o se hai utilizzato iCloud per eseguire il backup dell’iPhone, avvia “Impostazioni”, seleziona “Generale”, quindi “Ripristina” e quindi “Ripristina tutto il contenuto e le impostazioni”.

Una volta che tutto è stato cancellato, ti verrà chiesto di ripristinare iPhone dal backup, su iTunes o iCloud, o di ripristinare iPhone come nuovo dispositivo. App, musica, film ed e-book acquistati dall’App Store, iTunes o iBooks sono sempre disponibili nella schermata Acquistati dell’app per il download gratuito.

5. Utilizzo della modalità di ripristino

Se il jailbreak ti impedisce di ripristinare iPhone alle impostazioni di fabbrica, dovrai mettere l’iPhone in modalità di ripristino. Sfortunatamente, questo non ti offre l’opportunità di eseguire un backup. Tuttavia, puoi accedere a tutti i vecchi backup che hai eseguito in passato su iTunes o iCloud. 

  1. Per fare ciò, spegni l’iPhone, ma non collegarlo ancora al cavo. 
  2. Collega il cavo al computer e avvia iTunes. 
  3. Quindi, tenendo premuto il pulsante Home dell’iPhone, collega l’iPhone al suo cavo. 
  4. Continua a tenere premuto il pulsante Home finché non vedi un messaggio “Connetti a iTunes” sullo schermo dell’iPhone. 
  5. È quindi possibile rilasciare il pulsante Home. Potrebbe essere necessario provarlo due o tre volte prima che funzioni correttamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.