Come ridimensionare le immagini su iPhone

By | Gennaio 19, 2021
Come ridimensionare le immagini su iPhone

L’app Foto di iPhone non è solo un gestore di foto. È anche un editor di immagini abbastanza robusto. Incredibilmente, però, non ti permette di ridimensionare le foto. Se vuoi ridimensionare le immagini sul tuo iPhone, magari per ridurne le dimensioni del file o per soddisfare uno specifico requisito di caricamento online, devi invece fare affidamento su scorciatoie o app di ridimensionamento di immagini di terze parti.

Usa Shortcuts

L’ app Shortcuts su iPhone è uno strumento fenomenale in grado di automatizzare ed eseguire varie attività, anche quelle non presenti nelle app native. Puoi usarlo per creare una scorciatoia personalizzata che mette in mostra la possibilità di ridimensionare le immagini, oppure puoi andare al sodo e prendere invece una scorciatoia di terze parti.

Crea collegamento ridimensionamento immagine personalizzato

Se hai qualche minuto libero, puoi creare un collegamento personalizzato che ti aiuterà a ridimensionare una o più foto contemporaneamente. I passaggi seguenti ti guideranno attraverso l’intero processo.

1. Apri l’app Shortcuts sul tuo iPhone.

2. Passare alla scheda I miei collegamenti.

3. Toccare l’ icona + nell’angolo in alto a destra dello schermo.

4. Tocca il campo Cerca app e azioni nella parte inferiore dello schermo e aggiungi le azioni seguenti nell’ordine in cui appaiono.

  • Seleziona foto
  • Ridimensiona immagine
  • Salva in album fotografico

5. Apportare le seguenti modifiche a ciascuna azione appena aggiunta.

Seleziona foto: espandi l’azione e attiva il dispositivo di scorrimento accanto a Multiplo (tienilo disattivato se desideri ridimensionare solo una singola foto alla volta).

Ridimensiona immagine: sostituisci il valore predefinito 640 con la larghezza dell’immagine desiderata: l’azione manterrà il rapporto e regolerà automaticamente l’altezza. In alternativa, seleziona Chiedi ogni volta se preferisci impostare la larghezza desiderata ogni volta che esegui il collegamento.

Salva in album fotografico: tocca Recenti e seleziona un album per salvare le immagini ridimensionate. Puoi lasciarlo intatto se desideri che il collegamento salvi le tue immagini direttamente nel rullino fotografico.

6. Toccare Avanti in alto a destra sullo schermo.

7. Aggiungi un nome per il collegamento (come Ridimensiona immagini ) e seleziona Fine

Hai finito di creare il collegamento. Puoi trovarlo elencato sotto la scheda I miei collegamenti dell’app Shortcuts. Toccalo e il collegamento dovrebbe chiederti di scegliere le immagini che desideri ridimensionare. Effettua le tue selezioni e tocca Aggiungi.

Quindi, inserisci una larghezza (se la imposti per chiedere la larghezza ogni volta) e tocca Fine per ridimensionare le immagini. Dovresti trovare le immagini modificate nell’album che hai specificato durante la creazione del collegamento.

Usa un’app di terze parti

Invece di creare il tuo collegamento per ridimensionare le immagini su iPhone, puoi scaricare e utilizzare un’alternativa di terze parti come Ridimensiona immagine o Ridimensiona in blocco. Per impostazione predefinita, il tuo iPhone non supporta scorciatoie esterne, quindi devi andare su Impostazioni > Scorciatoie e attivare l’interruttore accanto a Consenti scorciatoie non attendibili prima di aggiungerle al tuo iPhone. 

Avviso: le app di terze parti potrebbero non essere sicure. Usale a tuo rischio e pericolo!

Resize Image offre un controllo granulare sull’intero processo di ridimensionamento dell’immagine. Puoi eseguirlo tramite il foglio di condivisione di un’immagine e selezionare tra più opzioni di ridimensionamento preimpostate. Oppure puoi specificare dimensioni personalizzate. Una volta terminato il ridimensionamento, puoi salvare l’immagine nell’app Foto, condividerla con altre app o copiarla negli appunti.

Ridimensiona immagine non ti limita alla tua libreria di foto; può ridimensionare le immagini sul tuo iPhone da qualsiasi posizione, come l’app File. Tuttavia, il collegamento non può elaborare più di una singola immagine alla volta.

Bulk Resize, d’altra parte, ti consente di ridimensionare più immagini. Eseguilo tramite l’app Shortcuts, specifica una larghezza e il collegamento salverà le immagini ridimensionate nella tua libreria di foto.

App di ridimensionamento delle immagini di terze parti

Scorciatoie a parte, puoi utilizzare le app Image Size, Batch Resize e Snapseed per ridimensionare le immagini del tuo iPhone. Tutte e tre le app sono gratuite.

Dimensione immagine

Dimensione immagine ti consente di aggiungere e ridimensionare qualsiasi immagine all’interno della tua libreria di foto. È possibile specificare rapidamente la larghezza e l’altezza dalla parte superiore dello schermo in termini di pixel, millimetri o pollici. Il riquadro di anteprima mostra la dimensione del file di output dell’immagine in tempo reale, rendendolo molto utile se questo è un problema.

Image Size include anche una manciata di strumenti di modifica delle immagini che ti consentono di aggiungere filtri, effetti, emoticon, testo, ecc. Alle tue immagini. 

Inoltre, puoi andare alla schermata Impostazioni dell’app per configurarne il funzionamento. Ad esempio, puoi impostare il formato di output come HEIC o JPEG, specificare la qualità di output, chiedere all’app di eliminare l’immagine originale dopo averla salvata, ecc.

Batch Resize

Come suggerisce il nome, Batch Resize è un’app (creata dagli stessi sviluppatori di Image Size) che consente di elaborare le immagini in batch. Aggiungi le tue foto, specifica le dimensioni e sei a posto. 

A differenza di Image Size, tuttavia, non fa nulla di speciale. Assicurati di visitare la sua schermata Impostazioni per determinare la qualità e il formato dell’output prima di iniziare.

Snapseed

Snapseed è un fantastico strumento di fotoritocco di Google. Ti consente di ravvivare le immagini aggiungendo rapidamente filtri, regolando il bilanciamento del bianco, ottimizzando l’esposizione e altro ancora. Non ti consente di ridimensionare le immagini a dimensioni personalizzate, ma viene fornito con una serie di dimensioni preimpostate che potrebbero essere proprio ciò di cui hai bisogno.

Tocca l’ icona a 3 punti nell’angolo in alto a destra dell’app e seleziona Impostazioni. Quindi, tocca Dimensionamento immagine e scegli tra le opzioni di larghezza 800px1366px1920px2000px4000px. Ogni volta che esporti un’immagine, userà la larghezza specificata regolando automaticamente l’altezza proporzionalmente.

Conclusione

Con un collegamento o un’app di ridimensionamento di immagini di terze parti a portata di mano, puoi ridimensionare comodamente qualsiasi immagine sul tuo iPhone. Se conosci altri metodi rapidi per portare a termine il lavoro, condividi i commenti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *