Come proteggere con password un file PDF su Windows e Mac

By | Novembre 27, 2020
Come proteggere con password un file PDF su Windows e Mac

Lavorare da casa ha cambiato la vita della maggior parte delle persone, perché ci impone di non poter lavorare direttamente con i colleghi e non fare più pause caffè in ufficio. Inoltre, la condivisione di documenti sensibili e il passaggio di file online tra i dipendenti è diventato per molti, stressante. Dopotutto, non desiderate che altre persone abbiano accesso agli ultimi guadagni, al rapporto sulle vendite o ai tuoi sudati elenchi di clienti. Per sicurezza, aggiungi un livello di autenticazione ai file PDF che condividi in Slack, Zoom o Skype.


È possibile caricare il file PDF su OneDrive e aggiungere una scadenza a un collegamento Web condiviso. O ancora meglio, puoi aggiungere una password e limitare l’accesso al PDF a un gruppo specifico di persone. Windows e macOS offrono opzioni native per proteggere con password i PDF. Se non sei soddisfatto della soluzione integrata, puoi sempre optare per un’app di terze parti scaricabile dal web. Cominciamo con il Mac.

Come proteggere con password un PDF su Mac

macOS offre una potente soluzione PDF integrata con modifiche di base. Segui i passaggi seguenti per aggiungere una password a PDF su Mac.

Passaggio 1: apri PDF su Mac utilizzando l’anteprima predefinita.

Passaggio 2: tocca File nella barra dei menu.

Passaggio 3: selezionare Esporta e scegliere PDF come formato dal menu seguente.

Passaggio 4: abilitare la crittografia per il file e aggiungere la password con verifica.

Seleziona la posizione dove esportare il file e premi Salva in basso. Ora invia il file PDF ad altri, i destinatari devono utilizzare la password per aprire il file PDF.

Utilizza una soluzione di terze parti

Sia Windows che macOS sono pieni di eccellenti app di modifica PDF di terze parti. Tutte queste app di modifica PDF offrono funzioni extra come note, evidenziatore, annotazioni, timbri, firma e altro ancora.

Sebbene l’ecosistema Mac disponga di app di modifica PDF capace, PDF Expert è risultato il migliore nei nostri test. Useremo PDF Expert per proteggere un file PDF con una password su Mac.

Passaggio 1: scarica e installa PDF Expert su Mac.

Passaggio 2: aprire un file PDF utilizzando il software PDF Expert.

Passaggio 3: apporta le modifiche necessarie utilizzando tutte le funzionalità.

Passaggio 4: quando hai finito di modificare il file PDF, tocca il File nella barra dei menu.

Passaggio 5: selezionare Imposta password.

Passaggio 6: aggiungi la password e verifica la tua decisione.

Torna alla posizione del file originale su Mac e vedrai il file PDF bloccato. Dopodiché, chiunque desideri accedere al file avrà bisogno di una password per dare un’occhiata al contenuto.

Come proteggere con password un PDF su Windows

Molti utenti non hanno familiarità con questo trucco. Su Windows, puoi semplicemente trascinare e rilasciare un PDF in Microsoft Word per apportare modifiche. Useremo Microsoft Word su Windows per aggiungere una password al PDF. Seguire i passaggi seguenti per completare l’azione.

Passaggio 1: Apri File Manager sul tuo laptop / PC Windows.

Passaggio 2: apri l’app Microsoft Word. Ridimensiona la finestra dell’applicazione e trascina semplicemente il PDF dal File Manager a Word.

Passaggio 3: Word convertirà automaticamente il file PDF in un’interfaccia modificabile. Apporta le modifiche necessarie.

Passaggio 4: ora tocca il file nella barra dei menu. Vai su Esporta e seleziona Crea PDF.

Passaggio 5: selezionare la posizione di esportazione e toccare le Opzioni in basso.

Passaggio 6: abilita la crittografia con password e ti verrà chiesto di aggiungere una password per proteggere il PDF.

Utilizza uno strumento di terze parti

Microsoft Word su PC richiede l’abbonamento a Microsoft 365 per utilizzare la funzionalità PDF. Se stai cercando un editor PDF dedicato su Windows, ti consiglio di optare per Small PDF.

Due ragioni per questo. Innanzitutto, è basato sul Web, quindi non è necessario eseguire un processo di installazione del software standard.

Nota: ti consigliamo vivamente di evitare di utilizzare strumenti basati sul Web per file PDF contenenti informazioni sensibili.

In secondo luogo, puoi acquistare l’abbonamento e utilizzare il servizio su altre piattaforme come Mac, Linux e Chrome OS perché è basato sul Web. Ora, segui i passaggi seguenti.

Passaggio 1: aprire il sito Small PDF nel browser web.

Passaggio 2: scorri verso il basso e vedrai l’opzione Proteggere PDF.

Passaggio 3: toccalo. Importa il file PDF dal File manager.

Passaggio 4: aggiungi una password per il PDF e conferma di nuovo la password.

Passaggio 5: selezionare Crittografa PDF e scaricare il file dal menu seguente.

È inoltre possibile utilizzare il collegamento e-mail per inviare il file tramite e-mail direttamente al collega. Se non sei soddisfatto di Small PDF, puoi sempre provare gli editor PDF tradizionali come PDFElements, Adobe Acrobat o Foxit PDF.

Proteggere un PDF

È essenziale bloccare i file PDF riservati da altri. Sebbene sia Windows che Mac offrano soluzioni native per aggiungere password ai PDF, puoi sempre optare per un editor PDF dedicato per sbloccare più funzioni. Quale soluzione sceglierai? Faccelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *