Vai al contenuto
Home » Guide tecnologiche » Come creare riunione su Zoom: Guida e consigli

Come creare riunione su Zoom: Guida e consigli

come creare riunione su zoom

Hai finalmente riscoperto i contatti dei tuoi ex compagni di scuola e desideri organizzare una rimpatriata virtuale grazie alla piattaforma Zoom. Se l’idea ti entusiasma, ma al contempo ti preoccupa la tua inesperienza nell’utilizzo dell’applicativo, non temere! Gestire una videoconferenza su Zoom è semplice e intuitivo. Questa guida ti mostrerà come creare una riunione su Zoom, sia attraverso il dispositivo mobile che sul computer. Prima di avventurarti nella creazione di una riunione, è essenziale comprendere l’interfaccia di Zoom. Come quando impari a guidare un’auto, è fondamentale sapere dove si trovano i comandi.

Come creare riunione su Zoom da cellulare

Nell’era digitale, Zoom si è rapidamente affermato come uno degli strumenti principali per le videoconferenze. Se ti stai chiedendo come creare una riunione su Zoom dal tuo smartphone, sei nel posto giusto. Questa guida ti spiegherà, passo dopo passo, tutto il necessario per creare ed avviare una riunione con successo.

1. Accesso a Zoom

Per iniziare, scarica e apri l’applicazione Zoom sul tuo dispositivo mobile. Se non hai ancora un account, è il momento di crearne uno cliccando su “Iscriviti”. Altrimenti, accedi con le tue credenziali.

2. Creazione Immediata di una Riunione

Una volta effettuato l’accesso:

  • Seleziona la scheda Riunioni (trovata comunemente in basso a sinistra).
  • Clicca su Nuova riunione.
  • Se desideri utilizzare l’ID personale, attiva l’interruttore corrispondente.
  • Concludi premendo Avvia una riunione.

3. Programmazione di una Riunione Futura

Se desideri pianificare una riunione per una data e ora futura:

  • Nella sezione Riunioni, tocca Calendario.
  • Inserisci il nome della riunione, scegli orario, durata e fuso orario.
  • Decidi se usare l’ID personale attivando o disattivando l’interruttore corrispondente.
  • Configura le opzioni della riunione come preferisci, ad esempio attivando la sala d’attesa o decidendo le impostazioni video per l’organizzatore e i partecipanti.
  • Conferma e salva le tue impostazioni.

4. Avviare una Riunione Programmata

Per dare il via alla tua riunione programmata:

  • Vai alla sezione Riunioni.
  • Trova il nome della tua riunione e premi Avvia.

Seguendo questi passaggi, creare e gestire una riunione su Zoom sarà un gioco da ragazzi, sia che tu voglia avviare una riunione su Zoom all’istante, sia che tu voglia programmare per il futuro.

Come creare riunione su Zoom da computer

Se desideri creare un meeting su Zoom attraverso il tuo computer, il processo è estremamente intuitivo. Iniziamo col lanciare l’applicazione Zoom. Se non hai già un account, registrati facilmente cliccando su “Iscriviti”. Se hai bisogno di aiuto durante la registrazione, consulta una delle nostre guide dettagliate sul processo.

2. Avviare una riunione immediatamente

Dopo aver effettuato l’accesso:

  1. Clicca sulla sezione “Riunioni” posizionata in alto.
  2. Seleziona “Imminente” sulla barra laterale sinistra.
  3. Infine, clicca “Avvia” situato sotto “ID riunione personale (PMI)” sulla destra. Facendo ciò, avrai dato vita alla tua riunione su Zoom.

Immagina di dover fare un rapido meeting di lavoro senza pianificazione. Seguendo questi passi, sarai pronto ad avviare una riunione su Zoom in pochi minuti.

3. Creare una riunione programmata

Se il tuo intento è programmare una riunione in anticipo:

  1. Clicca sulla scheda “Riunioni” in alto.
  2. Poi, sul simbolo “+” in alto a destra della barra laterale sinistra.
  3. Nel pannello che appare, inserisci il nome dell’evento nel campo di testo in alto.
  4. Stabilisci data, ora e fuso orario.
  5. Se la riunione è ricorrente, seleziona l’opzione pertinente e dettaglia la frequenza.
  6. Per finire, personalizza le opzioni di sicurezza e le impostazioni di video e audio.

Supponiamo tu voglia fare una riunione su Zoom ogni mercoledì alle 3 del pomeriggio. Seguendo questi passi, potrai facilmente impostare tutto.

4. Salvare e avviare la riunione programmata

Dopo aver configurato tutti i dettagli:

  1. Clicca “Salva”.
  2. Quando vuoi avviare la riunione, vai nella sezione “Riunioni” dell’applicazione.
  3. Seleziona il nome dell’evento e premi “Avvia” sulla destra.

Grazie a questa guida, ora sai come invitare partecipanti su Zoom e come gestire al meglio la tua riunione, garantendo efficacia e sicurezza.

FAQ su “Riunione su Zoom”

  1. Cos’è Zoom? Zoom è una piattaforma di videoconferenza che permette a individui e aziende di tenere riunioni virtuali, webinar, e altri eventi online.
  2. Come posso partecipare a una riunione su Zoom? Puoi partecipare cliccando sul link di invito che ricevi via email o inserendo l’ID riunione e la password, se forniti, nell’app di Zoom.
  3. È necessario avere un account Zoom per partecipare a una riunione? No, non è necessario avere un account per partecipare a una riunione. Tuttavia, se vuoi organizzare o ospitare riunioni, dovrai creare un account.
  4. Come posso migliorare la qualità audio e video durante una riunione? Assicurati di avere una connessione internet stabile, chiudi altre applicazioni che utilizzano la banda larga e usa cuffie per ridurre l’eco. Se possibile, usa una webcam esterna per una migliore qualità video.
  5. È possibile registrare una riunione su Zoom? Sì, gli ospiti possono registrare le riunioni se l’organizzatore ha abilitato questa funzione. L’organizzatore può anche registrare la riunione direttamente sulla piattaforma.
  6. Cosa significa “Mettere in attesa” o “Espellere” un partecipante? “Mettere in attesa” significa temporaneamente rimuovere un partecipante dalla riunione, mentre “Espellere” significa rimuovere completamente un partecipante dalla riunione.
  7. Come posso condividere il mio schermo durante una riunione Zoom? Durante una riunione, clicca sul pulsante “Condividi schermo” nella barra degli strumenti in basso. Seleziona poi la finestra o l’applicazione che desideri condividere.
  8. Zoom è sicuro per le riunioni aziendali? Zoom ha implementato diverse misure di sicurezza, come la crittografia end-to-end e le password per le riunioni. È sempre una buona pratica verificare le impostazioni di sicurezza e seguire le linee guida per mantenere le riunioni private e protette.
  9. C’è un limite al numero di partecipanti in una riunione su Zoom? La versione gratuita di Zoom permette fino a 100 partecipanti. Le versioni a pagamento offrono opzioni per un numero maggiore di partecipanti.
  10. Cosa posso fare se ho problemi tecnici durante una riunione? Puoi visitare il Centro assistenza di Zoom per risorse e guide.

Speriamo che queste FAQ ti siano state utili! Se hai ulteriori domande su Zoom, non esitare a visitare il sito ufficiale o a contattare il servizio di supporto.

Lascia un commento