Vai al contenuto
Home » Guide tecnologiche » Come passare i dati da Samsung a Samsung

Come passare i dati da Samsung a Samsung

Come passare i dati da Samsung a Samsung

Se hai appena acquistato un nuovo smartphone Samsung e vuoi trasferire tutti i dati dal vecchio dispositivo al nuovo, sei nel posto giusto! In questo tutorial ti spiegherò come farlo utilizzando applicazioni e servizi online gratuiti. In pochi minuti, potrai copiare tutti i tuoi contatti, foto, app e altri dati sul nuovo telefono senza alcuna difficoltà. Come passare i dati da Samsung a Samsung?

Per prima cosa, dovrai accendere entrambi i dispositivi e connetterli alla stessa rete Wi-Fi. Poi, sul vecchio telefono, vai su “Impostazioni” e seleziona “Backup e ripristino”. Clicca su “Crea backup dei dati” e attendi che il processo di backup sia completato. Una volta terminato, vai sul nuovo dispositivo e accedete alle “Impostazioni”. Scegli “Copia di sicurezza e ripristino” e premi su “Recupera informazioni”.

In alternativa, puoi utilizzare l’app “Smart Switch” di Samsung, disponibile sia per Android che per iOS. Questa app consente di trasferire dati da qualsiasi dispositivo a un nuovo dispositivo Samsung, inclusi i contatti, le foto, le note e le app. Per utilizzarla, scarica l’app sui due dispositivi e segui le istruzioni per la connessione. Una volta collegati, seleziona i dati che desideri trasferire e attendi che il processo sia completato.

Se invece vuoi trasferire solo alcuni dati specifici, come ad esempio le tue foto, puoi utilizzare servizi di cloud storage come Google Foto o Dropbox. Questi servizi consentono di caricare le tue foto sul cloud e accedere a esse da qualsiasi dispositivo connesso. Basta scaricare l’app del servizio scelto sui due dispositivi e accedere con lo stesso account. Seleziona le foto che desideri trasferire e fai clic su “Carica”.

Come passare i dati tra Samsung e Samsung con il cavo?

Se sei alla ricerca del metodo più rapido per trasferire i dati da un dispositivo Samsung all’altro, la soluzione migliore è utilizzare un cavo USB-C/USB-C. Tuttavia, se non disponi di un cavo adatto, puoi optare per la procedura alternativa descritta nel prossimo paragrafo.

Per utilizzare il cavo, apri l’app Smart Switch sul dispositivo di destinazione e seleziona l’opzione “Ricevi dati”. Quindi, seleziona “Galaxy/Android” e tocca “Cavo”. Successivamente, collega i due dispositivi e procedi all’altro telefono.

Sul telefono di partenza, consenti il trasferimento dei dati e attendi che il dispositivo di destinazione esplori la memoria del vecchio telefono alla ricerca di tutti i file. A questo punto, seleziona l’opzione di trasferimento totale o personalizzata, dove puoi scegliere specificamente quali app o sezioni della memoria trasferire.

La procedura personalizzata è sicuramente il metodo migliore perché ti permette di selezionare solo i dati importanti, evitando di trasferire dati inutili che andrebbero solo a occupare memoria.

In conclusione, per trasferire i dati da Samsung a Samsung, la procedura più veloce e affidabile è utilizzare un cavo USB-C/USB-C e l’app Smart Switch. Se non disponi del cavo, la procedura alternativa è altrettanto semplice e veloce. Scegli il metodo che meglio si adatta alle tue esigenze e procedi al trasferimento dei tuoi dati in modo facile e sicuro. Permessi di root su Android, iPhone, Windows e MAC

Come passare tutti i dati da un Samsung ad un altro senza cavo?

Se hai appena acquistato un nuovo Samsung e vuoi trasferire i tuoi dati dal vecchio dispositivo, sei nel posto giusto. In questa guida ti mostreremo come passare i dati da Samsung a Samsung in modo semplice e veloce, senza dover perdere tempo prezioso.

Per iniziare, accedi a Smart Switch sul Samsung di destinazione. Una volta aperta l’app, seleziona l’opzione “Ricevi dati” e poi “Galaxy/Android”. A questo punto, premi la voce “Wireless” e attendi che i telefoni cerchino di accoppiarsi tramite l’emissione di onde ad alta frequenza. Se questo metodo non funziona, potrai accoppiare i dispositivi tramite il Wi-Fi, ma assicurati che entrambi i telefoni siano connessi alla stessa rete.

Una volta che i telefoni si sono trovati, sul vecchio dispositivo ti verrà chiesto se vuoi accettare la connessione. Accetta la connessione e il nuovo dispositivo scansionerà la memoria alla ricerca di tutti i dati disponibili.

Una volta che il nuovo dispositivo ha scansionato la memoria del vecchio Samsung, avrai la possibilità di selezionare tutti i dati che vuoi trasferire. Potrai scegliere di trasferire tutti i dati in blocco o selezionare solo quelli di tuo interesse, come ad esempio contatti, messaggi e rubrica.

In pochi semplici passaggi hai imparato come passare i dati da Samsung a Samsung. Grazie alla guida Smart Switch, il trasferimento dei tuoi dati sarà semplice e veloce, permettendoti di risparmiare tempo prezioso. Non perdere i tuoi dati e trasferiscili subito sul tuo nuovo dispositivo Samsung! Come recuperare le foto cancellate da WhatsApp su Android

Come trasferire i contatti da un dispositivo Samsung all’altro

Se stai cercando un modo semplice e veloce per trasferire i tuoi contatti da un dispositivo Samsung all’altro, la soluzione è la sincronizzazione cloud con Google o Samsung Cloud. Per sincronizzare i contatti con Google, accedi al menu Impostazioni del tuo dispositivo Samsung di origine, seleziona Account e backup e poi Gestisci account.

Quindi, seleziona il tuo account Google e premi Sincronizza account. Assicurati di attivare la sincronizzazione per Rubrica e per tutte le altre voci che ti interessano. Successivamente, ripeti la stessa operazione sul tuo nuovo dispositivo Samsung e i tuoi contatti verranno automaticamente sincronizzati su entrambi i dispositivi.

Per utilizzare Samsung Cloud, il procedimento è identico. Seleziona il tuo account Samsung dalla pagina Gestisci account e premi Sincronizza account. Attiva la sincronizzazione per la Rubrica e per tutte le altre voci che desideri sincronizzare.

Infine, sulla stessa pagina di Gestisci account, è presente una funzione chiamata “Sincronizza i dati automaticamente” che ti permette di mantenere costantemente aggiornate le sincronizzazioni tra i tuoi dispositivi Samsung.

In questo modo, puoi trasferire facilmente i tuoi contatti da un dispositivo Samsung all’altro senza perdere alcuna informazione importante. Scegli il metodo che preferisci e segui questi semplici passaggi per avere tutti i tuoi contatti sempre a portata di mano. Come disinstallare applicazioni Samsung

Come trasferire le foto da Samsung a Samsung: ecco come fare

Se stai cercando un modo semplice per trasferire le tue foto e video da un vecchio smartphone Samsung a uno nuovo, il modo più efficace è utilizzare Google Foto. Questa applicazione ti consente di eseguire un backup online delle tue immagini e dei tuoi video, che saranno quindi disponibili su qualsiasi altro dispositivo che utilizza lo stesso account Google. Tuttavia, tieni presente che gli account gratuiti hanno un limite di spazio di 15GB.

Per iniziare, scarica l’app di Google Foto dal Play Store e accedi con il tuo account Google. Se hai già effettuato il backup delle tue foto sul vecchio telefono, puoi accedere immediatamente alle tue immagini nella nuova app e scaricarle sul tuo dispositivo facendo tap sulla foto desiderata, premendo sui tre puntini in alto a destra e selezionando “Scarica”.

Inoltre, potrai visualizzare i dati di scatto della foto e la localizzazione in cui è stata scattata, se la funzione di geolocalizzazione era attiva al momento dello scatto.

Se non trovi tutte le tue foto, potrebbe essere necessario aggiornare il backup effettuato sul vecchio telefono. Apri Google Foto, seleziona la tua icona in alto a destra e scegli “Attiva backup”. Da qui, puoi selezionare le immagini da includere nel backup o attivare l’opzione di backup completo.

In conclusione, se stai cercando un modo semplice e veloce per trasferire le tue foto da un dispositivo Samsung all’altro, utilizzare Google Foto è la soluzione ideale. Ricorda di effettuare regolarmente il backup delle tue immagini per evitare di perdere i tuoi ricordi più preziosi. Come eliminare le foto da iCloud

Come trasferire Whatsapp da Samsung a Samsung: la guida completa

Cambiare smartphone è sempre un’esperienza emozionante, ma spesso comporta la necessità di trasferire i dati dal vecchio al nuovo dispositivo. Nel caso delle chat di WhatsApp, il processo è abbastanza semplice e può essere effettuato utilizzando il backup.

Innanzitutto, apri l’app di WhatsApp sul tuo vecchio dispositivo Samsung e premi sull’icona ⋮ situata in alto a destra. Quindi, seleziona Impostazioni e successivamente Chat. Qui troverai la voce Backup delle chat: premi su di essa e avvia il backup premendo il pulsante Esegui backup.

Una volta effettuato il backup, installa WhatsApp sul tuo nuovo smartphone Samsung e inizializzalo. Durante la configurazione, ti verrà chiesto se desideri ripristinare un backup: seleziona sì e attendi che il processo di ripristino delle chat sia completato.

Per assicurarti che tutto funzioni correttamente, è importante utilizzare lo stesso account Google e lo stesso numero di telefono sul nuovo dispositivo Samsung. In questo modo, potrai recuperare tutte le tue chat senza alcun problema.

In conclusione, trasferire i dati da Samsung a Samsung è un’operazione semplice e veloce grazie al backup di WhatsApp. Seguendo i passaggi descritti in questa guida, potrai recuperare tutte le tue chat sul nuovo dispositivo senza perdere alcun messaggio importante. Come recuperare le foto cancellate da WhatsApp su Android

Lascia un commento