Come nascondere foto sul telefono Android

Come nascondere foto sul telefono Android

Come nascondere foto sul telefono Android

Che stiate condividendo le foto delle vacanze o lasciando che i vostri figli guardino video divertenti, l’ultima cosa che volete è che qualcuno si imbatta in file multimediali sensibili sul vostro dispositivo. È importante proteggere le foto e i video privati, in modo che nessun occhio ignaro possa scoprirli accidentalmente. È abbastanza facile nascondere file multimediali utilizzando alcuni semplici trucchi. Naturalmente, ogni metodo dipende dall’applicazione fotografica in uso e dal fatto che si utilizzi un dispositivo Android o Apple. Ecco come proteggere i vostri file multimediali privati sul vostro telefono o tablet. 


Leggi anche: Come eseguire il backup di tutto su Android

Come nascondere le foto sul telefono Android

Google Foto è l’applicazione di galleria predefinita di ogni telefono Android. L’app dispone di un pratico componente aggiuntivo Cartella segreta/bloccata per nascondere foto e video, ed è semplice da fare. Ecco come nascondere foto Android.

  1. Aprire Google Foto sul telefono.
  2. Selezionare la scheda Biblioteca in basso.
  3. Toccare il menu Utilità.
  4. Trovate il suggerimento Imposta cartella bloccata nel seguente menu.
  5. Toccando Inizia, è possibile utilizzare il metodo di autenticazione del telefono(PIN, password o impronta digitale) per accedere alla cartella bloccata.
  6. Dopo aver impostato la cartella bloccata, è il momento di aggiungere i file multimediali.

Come nascondere foto Android nella cartella bloccata

Esistono due modi per aggiungere foto e video alla cartella bloccata. È possibile aggiungerli dalla libreria multimediale o tramite una singola foto. Per il primo metodo:

  1. Avviare Google Foto e andare alla scheda Foto.
  2. Toccare a lungo un’immagine e selezionare più file multimediali da nascondere.
  3. Toccare il menu a tre punti in alto.
  4. Selezionare Sposta in cartella bloccata e confermare la decisione dal seguente menu a comparsa.

È tutto qui. Se si aggiunge solo una foto o un video, è sufficiente fare clic sul file multimediale, scorrere verso l’alto per controllare ulteriori dettagli e selezionare l’opzione Sposta in cartella bloccata per nasconderlo.

Come nascondere foto su Android nella cartella bloccata per gli utenti Pixel

Gli utenti con un Pixel 3 e successivi possono criptare foto Android catturate direttamente nella cartella bloccata dall’app Fotocamera predefinita.

  1. Aprite l’app Fotocamera predefinita sul vostro telefono Pixel.
  2. Toccare l’icona della galleria fotografica in alto.
  3. Selezionare Cartella bloccata dal menu Salva in.

D’ora in poi, qualsiasi foto o video catturato con il telefono Pixel andrà direttamente nella cartella bloccata Google Foto.

Come accedere ai media nascosti nella cartella bloccata

Ora che sono state nascoste, potreste voler sapere dove trovarle. È possibile accedere ai file multimediali nascosti nel menu Utilità di Google Foto.


  1. Aprire il menu Utilità in Google Foto.
  2. Cercare la cartella bloccata nel menu Organizza la libreria.
  3. Aprilo, autentica la tua identità con un’impronta digitale o un PIN e controlla i tuoi file nascosti.

L’implementazione della cartella bloccata di Google comporta alcuni svantaggi notevoli. Prima di riempire la cartella bloccata con centinaia di file multimediali, è necessario tenere a mente che:

  • Locked Folder è un componente aggiuntivo offline. Google non sincronizzerà i file nascosti con la libreria di Google Foto e non sarà possibile accedervi dal web o da un altro telefono.
  • Dal momento che le foto nascoste vengono memorizzate solo sul dispositivo, non è possibile usufruire delle funzionalità di modifica o condivisione di Google Photos.
  • Se si disinstalla Google Foto o si resetta il dispositivo, si perdono tutti i dati contenuti nella cartella bloccata.

Come nascondere le foto sul cellulare Samsung

Grazie a Samsung Knox, la Secure Folder in One UI (la skin Android di Samsung) protegge le foto e i video privati.

  1. Scorrere il dito verso il basso dall’alto e aprire il centro notifiche.
  2. Passare nuovamente il dito verso il basso per espandere il menu dei comandi rapidi.
  3. Attivate l’opzione Cartella segreta e trovatela nel menu del cassetto delle applicazioni.
  4. Se non vedete Cartella sicura nel menu di selezione rapida, toccate il menu a tre punti in alto.
  5. Selezionate i pulsanti Modifica e trascinate l’icona Cartella protetta (dai suggerimenti) nel menu dei toggle rapidi.

Come impostare la cartella protetta

  1. Passare il dito verso l’alto dalla schermata iniziale e aprire il menu del cassetto delle applicazioni.
  2. Individuare la cartella protetta (che ha l’aspetto di un’icona a forma di lucchetto) e aprirla.
  3. Impostate un PIN di 4 cifre.
  4. Chiudere Secure Folder e aprire l’applicazione Galleria sul telefono Samsung.

Ecco fatto. Ora è possibile iniziare ad aggiungere i media alla cartella protetta.

Come nascondere foto Android nella cartella protetta

  1. Trovate l’applicazione Galleria nella schermata iniziale del telefono o nel menu del cassetto delle applicazioni (rappresentata dall’icona di un fiore).
  2. Selezionare più immagini e toccare Più in basso.
  3. Selezionate Sposta in cartella protetta e le foto scompariranno dall’app Galleria.

Quando si desidera accedere a qualsiasi supporto nascosto, è possibile aprire la Cartella protetta dal menu del cassetto delle applicazioni, autenticarsi con un PIN (quello creato durante la configurazione) e selezionare l’app Galleria.

Come nascondere le foto su iPhone
L’applicazione predefinita Foto su iPhone e iPad consente agli utenti di proteggere i file multimediali sensibili in un album nascosto.

Aprite l’applicazione Foto sull’iPhone.

  1. Toccare il pulsante Seleziona in alto e selezionare le foto e i video che si desidera nascondere.
  2. Premete l’icona di condivisione nell’angolo in basso a sinistra e selezionate Nascondi.

Non c’è altro da fare. È altrettanto facile trovare i supporti nascosti.


Come accedere ai media nascosti sul vostro iPhone

Per controllare l’album nascosto, è necessario innanzitutto attivarlo dalle impostazioni di Foto.

  1. Aprite le Impostazioni utilizzando l’icona a forma di ingranaggio sull’iPhone.
  2. Scorrere fino a Foto.
  3. Attivare la levetta per l’album nascosto.
  4. Aprire l’applicazione Foto e andare al menu Album.
  5. Scorrere il menu Utilità e aprire Album nascosto per controllare i file multimediali sensibili.

Leggi anche: Come liberare spazio su iPhone in 5 passaggi

Tenere lontani gli occhi indiscreti dalle foto private

Sebbene il Google Play Store e l’App Store siano pieni di applicazioni di terze parti per nascondere le foto, suggeriamo di attenersi al metodo predefinito. È un po’ rischioso affidare i propri contenuti privati a un’app a caso. Se si preferisce la Cartella bloccata di Google, è possibile utilizzarla per nascondere in modo sicuro documenti, immagini e video.

Lascia un commento