Come modificare i margini in Google Documenti

Come modificare i margini in Google Documenti in 2 modi

Come modificare i margini in Google Documenti

Come modificare i margini in Google Documenti in 2 modi. La modifica dei margini è ottima per scopi stilistici e per adattare più contenuti a una pagina. Puoi modificare i margini in Google Documenti per formattare le dimensioni della pagina o i singoli paragrafi. Per modificare i margini, è possibile utilizzare il righello o la finestra di dialogo Imposta pagina. È possibile modificare i margini sia verticali che orizzontali in Google Documenti.


I margini sono le aree inutilizzate attorno ai bordi del documento che impediscono al suo contenuto di scontrarsi con i bordi della pagina. In Google Documenti, i margini possono essere impostati utilizzando il righello per apportare modifiche approssimative trascinando il mouse o in modo molto più preciso utilizzando la finestra di dialogo di impostazione della pagina.

Come regolare i margini usando il righello 

La modifica dei margini può essere eseguita utilizzando il righello. I margini sono l’area grigia del righello e sono effettivamente “off limits” per il contenuto del documento da toccare.

Questi possono essere modificati facendo clic e trascinando il bordo tra le aree bianche e grigie del righello alla larghezza appropriata. Entrambi i margini verticali e orizzontali possono essere modificati allo stesso modo. Il righello del margine verticale si trova sul lato sinistro della pagina.

Potresti aver notato la barra blu e due triangoli blu capovolti sul righello in alto. Questi regolano i rientri per i paragrafi nel documento. Normalmente, questi sono a filo con i margini, ma modificarli può consentire al contenuto di un paragrafo specifico o di un’area selezionata di traboccare nel margine preservando i margini per altri paragrafi.

Analogamente ai margini, anche questi vengono regolati facendo clic e trascinandoli nella posizione desiderata. La barra blu regola il rientro della prima riga del paragrafo in cui si trova il cursore; la freccia sinistra regola il rientro dell’intero paragrafo. La freccia destra modifica il rientro destro.


Come mettere i bordi su Google Documenti su Imposta pagina

  1. Fare clic su File, quindi su Imposta pagina dal menu a discesa.
  2. Immettere i margini desiderati e fare clic su OK. La misurazione dei margini in centimetri o pollici dipende dalla lingua predefinita del tuo account Google.

Le modifiche ai margini possono essere applicate anche solo a una sottosezione del documento. Questo viene fatto evidenziando la sottosezione e scegliendo Contenuto selezionato nel menu a discesa Applica a. Questo è effettivamente identico alla modifica del rientro per quel paragrafo, ma divide il contenuto evidenziato nella propria pagina.

Lascia un commento