Vai al contenuto
Home » Guide Android » Come modificare app predefinita sui telefoni Android

Come modificare app predefinita sui telefoni Android

modificare app predefinita android

Android è rinomato per la sua capacità di personalizzare il sistema operativo in base alle preferenze degli utenti. Una delle sue caratteristiche principali è la possibilità di modificare l’app predefinita. Ti sei mai chiesto quali siano le app predefinite su Android? Si tratta delle applicazioni che vengono aperte automaticamente per certi tipi di file o che eseguono azioni specifiche quando clicchi su un link o una funzione particolare. Tuttavia, molte di queste app predefinite potrebbero non offrire tutte le funzionalità rispetto alle app di terze parti, e potresti voler impostare queste ultime come app di default su Android. Questa guida ti aiuterà a scegliere il metodo preferito per eseguire determinate azioni sul tuo telefono.

Nota: Per illustrare i passaggi, utilizziamo un dispositivo con Android stock. Le opzioni potrebbero variare a seconda del produttore del tuo dispositivo Android. Se incontri difficoltà nel trovare l’opzione, cerca “App” per accedere alla pagina delle impostazioni dell’applicazione e procedi con i passaggi seguenti.

1. Impostare un’App come Predefinita su Richiesta

Android offre la possibilità di definire un’app come predefinita durante l’esecuzione di determinate azioni, qualora il sistema non ne abbia già selezionata una. Ecco come procedere. Tocca l’immagine, il link o il file che desideri aprire. Scegli l’app che preferisci aprire e seleziona l’opzione “Sempre”. Se hai dubbi, puoi optare per “Solo questa volta” e decidere l’app successivamente.

2. Modificare l’App Predefinita dalle Impostazioni

Anche se hai impostato un’app come predefinita per sbaglio o vuoi modificare un’app predefinita del sistema, segui questi passaggi. Apri l’app Impostazioni > tocca App e seleziona “App Predefinite”. Seleziona l’azione per la quale desideri cambiare l’app predefinita. Scegli l’app predefinita. Noi abbiamo scelto “Caller ID & app antispam”. Suggerimento: Puoi cambiare il browser web predefinito, l’assistente, l’app del telefono, l’app della home e l’app degli SMS.

3. Modificare app predefinita Android per aprire link

Nel mondo sempre più digitalizzato di oggi, avere il controllo sulle applicazioni predefinite sul proprio dispositivo Android è fondamentale. Un aspetto importante di questa personalizzazione riguarda la scelta dell’app che apre i collegamenti. Di seguito, illustro una procedura dettagliata per modificare questa impostazione, rendendo l’esperienza utente più fluida e personalizzata.

  1. Inizia accedendo alle ‘Impostazioni’ del tuo smartphone Android. Una volta all’interno, naviga fino alla sezione ‘App’, e da qui, seleziona ‘App predefinite’. Questo percorso ti porterà a un elenco di tutte le app che attualmente hanno un ruolo predefinito nel sistema.
  2. All’interno della sezione ‘App predefinite’, individua e seleziona l’opzione ‘Apertura collegamenti’. Questo passaggio è cruciale poiché qui puoi specificare quale app desideri che gestisca i collegamenti web.
  3. Una volta entrato nella sezione ‘Apertura collegamenti’, troverai un’interruttore accanto all’opzione ‘Apri collegamenti supportati’. Spegnilo. Questo passaggio impedisce alle app di aprire automaticamente collegamenti specifici, dando più controllo all’utente.

Per una personalizzazione ancora più profonda, puoi aggiungere manualmente collegamenti supportati all’app di tua scelta. Per farlo, tocca ‘Aggiungi collegamenti’, attiva il collegamento desiderato e poi premi ‘Aggiungi’. Questo passaggio permette di avere un’esperienza più mirata e specifica.

Abilitare le App Istantanee per Aprire Collegamenti nelle App

Le App Istantanee di Android, disponibili su dispositivi con Android 5.0 o superiore, offrono un modo unico e senza interruzioni per accedere alle funzionalità delle app complete senza la necessità di scaricarle. Per sfruttare questa funzionalità:

  1. Torna alla sezione ‘App predefinite’ nelle ‘Impostazioni’ e seleziona nuovamente ‘Apertura collegamenti’. Qui, attiva l’interruttore accanto a ‘App Istantanee’.
  2. Sul medesimo schermo, seleziona ‘Preferenze App Istantanee’ situato sotto l’opzione delle App Istantanee. All’interno di questa sezione, attiva l’opzione ‘Aggiorna collegamenti web’. Questo consente all’app di mostrare una versione istantanea più ricca di funzionalità, rispetto alla semplice versione web del browser.

Sebbene le App Istantanee di Android stiano perdendo popolarità tra gli sviluppatori, attivarle per i collegamenti web rimane un’opzione vantaggiosa per un’esperienza utente migliorata.

4. Utilizzo di App di Terze Parti per Modificare le Azioni delle App Predefinite su Android

Mentre Android offre un’opzione integrata per cambiare le app predefinite, per ottenere un controllo più granulare è possibile ricorrere a app di terze parti. Ecco una guida passo-passo per modificare le app predefinite utilizzando l’app “Better Open With” disponibile sul Play Store.

  1. Avvia il Play Store e cerca “Better Open With”. In alternativa, accedi direttamente alla pagina dell’app tramite il link sottostante.
  2. Installa e avvia l’app.
  3. Seleziona la funzione per la quale vuoi impostare l’app predefinita.
  4. Scegli l’app desiderata per la funzione specifica. Suggerimento: Utilizza il pulsante a forma di occhio accanto all’app che vuoi nascondere.
  5. Prova ad aprire il file o il media correlato.
  6. Scegli ‘Better Open With’ e seleziona ‘Una volta sola’ o ‘Sempre’.

Il file o il media verrà aperto nell’app designata. Oltre a questo, esistono molte altre app che offrono opzioni simili, ma abbiamo trovato che questa sia la migliore.

Questo processo permette di modificare app predefinita Android in modo semplice e intuitivo, offrendo agli utenti una maggiore flessibilità e personalizzazione nella gestione delle loro app predefinite.

Come Modificare App Predefinita su Android

La personalizzazione delle applicazioni predefinite su un dispositivo Android è un processo semplice ma cruciale per ottimizzare l’esperienza utente. Questa guida, rivolta a chi desidera modificare app predefinita Android o cambiare app predefinita Android, fornisce istruzioni dettagliate e facili da seguire.

  1. Inizia accedendo alle impostazioni del tuo dispositivo Android. Questo è il luogo dove inizia ogni personalizzazione.
  2. Nella sezione delle applicazioni, seleziona l’app che intendi impostare come predefinita. Questo passaggio è cruciale per assicurarti di modificare le impostazioni dell’app corretta.
  3. Una volta selezionata l’app, cerca l’opzione ‘Apri per Default’ o una dicitura simile. Questo ti permetterà di scegliere quale azione vuoi che l’app esegua automaticamente.

Ripristinare le app predefinite su Android

Se in passato hai modificato le app predefinite e ora desideri ripristinare le impostazioni originali, puoi farlo seguendo questi passi:

  1. Nelle impostazioni, naviga verso la sezione delle applicazioni e poi verso ‘Gestione App’ o un’opzione simile.
  2. Cerca l’opzione per resettare le preferenze delle app, che di solito si trova tramite un’icona a tre punti o un menu contestuale.
  3. Dopo aver selezionato l’opzione di reset, conferma la tua scelta. Questo ripristinerà tutte le app alle loro impostazioni predefinite.

Nota Importante:

Questi passaggi sono stati testati su un dispositivo Xiaomi con MIUI, ma sono generalmente applicabili alla maggior parte dei dispositivi Android, con lievi variazioni a seconda della versione del sistema operativo e dell’interfaccia utente personalizzata del produttore.

Come cambiare app predefinita PDF Android

La necessità di modificare l’app predefinita per visualizzare PDF su Android è una richiesta comune tra gli utenti. Spesso, i dispositivi Android hanno un’app per la visualizzazione dei PDF impostata per default, ma talvolta non soddisfa le esigenze specifiche dell’utente. Per personalizzare questa impostazione, il processo è semplice e intuitivo.

In primo luogo, è necessario accedere alle Impostazioni del proprio dispositivo Android. Una volta entrati, si deve navigare fino alla sezione Applicazioni. Questa sezione, solitamente facile da individuare, è il luogo dove tutte le app installate sul dispositivo sono elencate e gestibili. All’interno di questa area, si deve cercare l’opzione Gestisci applicazioni per procedere.

Il passo successivo consiste nel trovare l’attuale visualizzatore di PDF impostato come predefinito. Questa operazione si può realizzare scorrendo l’elenco delle applicazioni installate o utilizzando la funzione di ricerca, se disponibile. Una volta individuata l’applicazione in questione, si deve accedere alle sue impostazioni. Qui, si troverà un’opzione che permette di Cancellare le impostazioni predefinite. Questa azione è cruciale perché permette di rimuovere la preselezione attuale, aprendo la strada alla scelta di una nuova app.

Dopo aver cancellato le impostazioni predefinite, il passaggio finale è semplice. Si apre un documento PDF e si attende la comparsa di un pop-up. Questo pop-up chiede di selezionare un visualizzatore PDF. A questo punto, è possibile scegliere l’app che si preferisce utilizzare per leggere i documenti PDF. È importante selezionare l’opzione Ricorda la mia scelta. Questa azione assicura che il visualizzatore selezionato diventi il nuovo default per l’apertura dei file PDF su Android.

In sintesi, modificare l’app predefinita per visualizzare PDF su Android è un processo che richiede pochi e semplici passaggi. Questa personalizzazione consente agli utenti di scegliere l’applicazione che meglio si adatta alle loro esigenze, migliorando l’esperienza di lettura e gestione dei documenti PDF sul proprio dispositivo mobile. Disinstallare App Android Preinstallate: Facile e Veloce

Come cambiare programma predefinito apertura file Android

Nel vasto universo Android, una delle funzioni più utili è quella di personalizzare le applicazioni predefinite. Questa opzione permette di selezionare l’applicazione che si desidera utilizzare per ogni specifica azione o categoria di file. Ad esempio, si può scegliere quale app usare per la navigazione web, quale per la gestione delle chiamate o dei messaggi, quale fotocamera utilizzare, e così via.

Per apportare queste modifiche, è necessario accedere alle Impostazioni di Android. Una volta lì, si deve seguire il percorso App e notifiche > App predefinite. In questa sezione, si presenta un elenco di categorie come App browser, App iniziale, App SMS, App Telefono, tra le altre. Scegliendo la categoria desiderata, si può poi selezionare l’app da impostare come predefinita semplicemente mettendo un segno di spunta accanto al suo nome. La modifica è istantanea e non richiede ulteriori conferme o passaggi.

Tuttavia, è importante notare che le opzioni disponibili possono variare a seconda della versione di Android in uso. Ad esempio, sui dispositivi Xiaomi, si accede a queste impostazioni attraverso Impostazioni > App > Gestione app del sistema. Qui, toccando il pulsante situato nell’angolo in alto a destra, si può selezionare la voce Applicazioni predefinite per accedere alla lista delle app impostabili.

Inoltre, in fondo alla schermata delle impostazioni predefinite, si può trovare un’opzione chiamata Ripristina ai valori predefiniti. Questa funzionalità permette di reimpostare tutte le applicazioni predefinite ai loro valori originali, come stabiliti dal produttore del dispositivo, come Xiaomi.

Per i dispositivi Samsung, il percorso è leggermente diverso. Si deve navigare in Impostazioni > Applicazioni e selezionare la voce Scegli applicazioni predefinite. Questa sezione permette di gestire le app predefinite per varie funzioni e attività.

In sintesi, cambiare il programma predefinito per l’apertura dei file su Android è un processo semplice e intuitivo, che consente di personalizzare l’esperienza d’uso del dispositivo in base alle proprie esigenze e preferenze. Come vedere lo stato della batteria su Android e altri

Lascia un commento