Come liberare spazio sul tuo iPhone per avere tutte le tue app e foto

By | Febbraio 25, 2020
Come liberare spazio sul tuo iPhone

Come liberare spazio sul tuo iPhone per avere tutte le tue app e foto. Liberare spazio sul tuo iPhone può farlo funzionare in modo più efficiente e veloce. La prossima volta che aggiorni il tuo iPhone, potresti non doverti più preoccupare di rimanere di nuovo senza spazio, grazie alle enormi capacità disponibili nei nuovi modelli.


Ma per ora, se il tuo telefono sta finendo pericolosamente lo spazio, non temere: ci sono alcuni metodi rapidi per recuperare spazio prezioso.

Come liberare spazio sul tuo iPhone per avere tutte le tue app e foto

La prima cosa che devi fare è determinare esattamente quanto spazio ti rimane.


  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Tocca “Generale”, quindi tocca “Archiviazione iPhone”.
  3. Potrebbe essere necessario attendere qualche istante, ma dovresti vedere un grafico nella parte superiore dello schermo che mostra quanto spazio libero hai e cosa sta esaurendo la memoria (file multimediali, app, foto e così via).

Come eliminare app e dati non essenziali che occupano spazio sul tuo iPhone

Sotto il grafico di archiviazione dell’iPhone, dovresti vedere tutte le tue app elencate nell’ordine dalla più grande alla più piccola. Quello che stai vedendo non è solo la dimensione dell’app stessa, ma anche lo spazio occupato dai suoi dati.

Questo varia notevolmente da un’app all’altra; l’app Music è di circa 20 MB da sola, ad esempio, ma se hai molti brani sul telefono, questa app potrebbe occupare molti gigabyte di spazio.


Per verificare, tocca un’app nell’elenco nella pagina Archiviazione iPhone. Vedrai la pagina dei dettagli dell’app, dove puoi scegliere di eliminare l’app e tutti i suoi dati o scaricare temporaneamente l’app dall’iPhone.

  • “Offload App” rimuove l’app dal telefono ma lascia indietro tutti i suoi dati. Se lo reinstalli in un secondo momento, i dati saranno ancora lì e puoi continuare a usarli normalmente. Questa è una buona opzione se prevedi di riutilizzare l’app in un secondo momento e l’app stessa è molto grande, ma i dati occupano pochissimo spazio. Un buon esempio di questo è Google Maps: l’app è di circa 124 MB, ma i suoi dati sono probabilmente solo pochi megabyte.
  • “Elimina app” elimina l’app e tutti i suoi dati. Questa è una buona scelta se i dati dell’app sono molto più grandi dell’app stessa, quindi c’è poco vantaggio nell’eliminare solo l’app, come Spotify, se scarichi molta musica o l’app Music stessa.

Come ottimizzare le foto del tuo iPhone

Ci sono un paio di modi in cui il tuo iPhone può aiutarti a memorizzare le foto in modo più efficiente. Innanzitutto, se hai un iPhone 7 o versioni successive, hai la possibilità di scattare tutte le tue foto nella nuova modalità “Alta efficienza” di Apple. La qualità dell’immagine non sarà influenzata, ma ogni foto occupa molto meno spazio per la memorizzazione. Questo potrebbe essere già attivato, ma ha un doppio controllo.

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Toccare “Fotocamera”, quindi toccare “Formati”.
  3. Assicurarsi che la modalità di acquisizione della fotocamera sia impostata su “Alta efficienza”.

Inoltre, puoi dire al tuo telefono di memorizzare versioni a bassa risoluzione delle tue immagini sul dispositivo stesso, ma di essere sicuro di conservare le immagini originali a piena risoluzione su iCloud. Puoi risparmiare molto spazio in questo modo – potenzialmente gigabyte – ma se condividi immagini direttamente dal tuo telefono, condividerai le versioni a bassa risoluzione, quindi questo è un po’ un compromesso. Se si desidera attivarlo, procedere come segue:

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Tocca “Generale”, quindi tocca “Archiviazione iPhone”.
  3. A destra di “Ottimizza foto”, tocca “Abilita”.

C’è di più. Se scatti molte foto nella modalità HDR (High Dynamic Range) con iPhone, potresti salvare inconsapevolmente due copie di ogni foto: la foto HDR migliorata e l’originale non ritoccata, che probabilmente non ti servono.

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Tocca “Fotocamera”.
  3. Disattiva “Mantieni foto normale” facendo scorrere l’interruttore verso sinistra.

Come eliminare la musica dal telefono

Se memorizzi molta musica sul tuo iPhone, puoi recuperare molto spazio potando la tua libreria.

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Tocca “Generale”, quindi tocca “Archiviazione iPhone”.
  3. Trova l’app Music nell’elenco – se hai una grande libreria di musica digitale, ci sono buone probabilità che sia in cima all’elenco – e toccala.
  4. Scorri verso sinistra e tocca “Elimina” su tutti gli artisti che desideri rimuovere dal telefono, oppure puoi toccare gli artisti per eliminare album specifici o persino singoli brani. Puoi vedere quanto spazio occupano tutte queste canzoni, facilitando la scelta. Puoi anche toccare “Modifica” e rimuovere più artisti contemporaneamente.

Nota che ciò rimuove solo le tracce dall’app Musica. Se scarichi tracce in altre app musicali, come Spotify, devi aprire quell’app e “disattivare” le tracce scaricate da lì.

Come cancellare la cache di Safari

La cache del tuo browser web potrebbe occupare molto spazio: tutti quei file temporanei di Internet si sommano. Se svuoti la cache, tieni presente che verrai disconnesso da tutti i siti web a cui hai effettuato l’accesso e che tutti i cookie verranno eliminati. Ma questo può farti risparmiare decine di megabyte.

Come eliminare i vecchi messaggi in Messaggi

I messaggi generalmente non occupano molto spazio a meno che tu non abbia molti testi con immagini allegate. Ma se ogni megabyte conta, puoi eliminare manualmente i messaggi o intere conversazioni. Oppure puoi modificare le impostazioni del tuo iPhone per eliminare automaticamente i vecchi messaggi dopo un mese o un anno. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *