Come installare Windows 7 da USB

By | Maggio 19, 2022
installare Windows 7

Se stai leggendo questo articolo è probabile che devi installare Windows 7 da USB perché il tuo dispositivo non include unità ottiche come hardware standard. Se hai un PC senza unità ottica e hai bisogno di sapere come installare Windows 7 da USB, non ti resta che continuare a leggere questo tutorial. È necessario migrare i file di installazione di Windows 7 su un’unità flash (o su qualsiasi dispositivo USB) e quindi eseguire l’avvio da tale dispositivo per avviare il processo di installazione Windows 7. Tuttavia, la semplice copia dei file dal DVD di Windows 7 su un’unità flash non funzionerà. Devi preparare appositamente il dispositivo USB e quindi copiare correttamente i file di installazione Windows 7 su USB e fare in modo che tutto funzioni come previsto.

Leggi anche: Come aggiornare driver Windows 10

Prima di installare Windows 7 da USB

Prima di tutto avrai bisogno degli strumenti giusti, inizieremo a parlare di chiavette USB. Sarà necessario disporre di una memoria USB che abbia almeno 8 GB di spazio di archiviazione, consigliamo una buona memoria, di un marchio affidabile. Il file ISO ha un peso di 8 Gb, ecco perché se la tua memoria ha poco spazio non funziona.  L’unità flash o la memoria che scegli deve essere completamente priva di informazioni, non può esserci nulla al suo interno. Se per sbaglio lasci qualche file all’interno, l’applicazione che abbiamo utilizzato in questa guida ti chiederà di formattare la pendrive, quindi per evitarti di eliminare definitivamente e accidentalmente i file, assicurati che la memoria sia vuota.

Come scaricare Windows 7?

Una volta comprata la corretta memoria USB sarà necessario scaricare Windows 7, scarica Windows 7. Lo strumento di download USB/DVD di Windows è quello che ti serve, è semplice e veloce da installare, inoltre non pesa molto, il suo download sarà quasi immediato. Puoi scaricarlo tramite questo link direttamente dalla pagina di Windows. Con questa applicazione saremo in grado di fare in modo che il nostro computer, sia esso un laptop o desktop, possa avviarsi dalla memoria rimovibile e quindi eseguire l’installazione Windows 7.

Trova il programma che abbiamo appena scaricato e fai clic su di esso per aprirlo. Una volta visualizzata la finestra di avvio, è necessario seguire questi passaggi. Fai clic su “sfoglia“, trova il file ISO di Windows 7 che abbiamo scaricato nel passaggio 2 e fai clic su “Avanti“. Premi su “Dispositivo USB“. Seleziona la memoria USB che hai scelto al punto 1 (ricorda che deve essere inserita in una porta USB del tuo computer. Poi clic su “Inizia a copiare“. Una volta terminato il processo, avrai la memoria USB pronta per iniziare con l’installazione Windows 7. Spegni il computer, attendi 20 secondi, poi riaccendilo. Una volta acceso, premi più volte il tasto F11 o F9, questo dipenderà dal modello del tuo computer, se un comando non funziona, prova l’altro. Una volta premuro sul comando corretto verrà eseguito l’avvio della chiavetta USB, è molto importante che tu abbia solo la chiavetta USB che abbiamo creato di recente collegata al computer, non collegare nessun’altra fonte di archiviazione rimovibile.

Leggi anche: Installazione pulita Windows 10, come fare

Come installare Windows 7 da USB

Cerca l’opzione Boot Option n. 1, all’interno della USB e premi invio. Subito dopo apparirà una schermata di installazione di Windows, abbastanza intuitiva e amichevole. Segui i passaggi, scegli la versione di Windows 7 che desideri installare in base al tuo sistema operativo e voilà, l’ultima cosa che farai è fare clic su “Install”, con questo inizierà il processo, che durerà circa un’ora, a seconda della velocità del tuo PC. Se hai seguito alla lettera i passaggi precedenti, dovresti già avere installato il tuo sistema operativo Windows 7, ora devi attivarlo per poterne utilizzare tutte le funzioni. Puoi fare clic sul pulsante “Salta” una volta che ti viene richiesta la verifica della licenza, questo ti consentirà di utilizzare Windows 7 senza attivare, ma avrai, oltre a varie restrizioni, l’accesso limitato a determinate funzionalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.