Come installare il proprio campanello Ring Video

Come installare il proprio campanello Ring Video

Come installare un campanello Ring Video in modo da poter vedere chi o cosa c’è dietro alla tua porta. Puoi installare un campanello Ring rimuovendo il tuo campanello originale e montando l’anello al suo posto in pochi passaggi relativamente semplici. L’anello funziona rilevando il movimento e puoi accedere alle sue funzioni tramite app.


Il campanello Ring è un nome ben noto nella sicurezza domestica in questi giorni, e per una buona ragione. Ring è stato uno dei primi campanelli intelligenti ad entrare nel mercato, trasformando i campanelli nel proprio sistema di sicurezza. Diversi anni e nuovi modelli dopo, i campanelli Ring stanno diventando sempre più utilizzati per la sicurezza domestica.

L’anello funziona rilevando il movimento. Il campanello si accende quando rileva una persona o qualcos’altro alla tua porta di casa e ti avvisa, anche se la persona non suona il campanello. In qualsiasi momento, puoi accedere alla videocamera del campanello per vedere cosa sta succedendo e puoi persino parlare attraverso il microfono se necessario.

Se stai pensando di acquistare il campanello Ring, ma esiti perché pensi che installarlo sarà troppo difficile, non preoccuparti: installare un videocitofono Ring Video è piuttosto semplice.


Come installare un videocitofono smart e vedere chi suona alla porta dal telefono

Come installare un campanello Ring

  1. Innanzitutto, carica completamente la batteria del campanello facendolo scorrere fuori dal sistema e collegando l’USB incluso.
  2. Si consiglia di caricare completamente la batteria prima dell’installazione: saprai che è completamente carica quando la spia rossa di ricarica si spegne, lasciando solo la spia di alimentazione verde accesa.
  3. Quando hai finito, fai scorrere di nuovo la batteria nel suo vano: sentirai un clic quando è a posto.
  4. Apri l’app Ring  (Android , iOS ) e avvia il processo di configurazione, seguendo le indicazioni sullo schermo.
  5. Una volta terminata la configurazione, sei pronto per installare il campanello. Assicurati di spegnere l’interruttore pertinente prima di iniziare per evitare il pericolo di folgorazione.
  6. Rimuovi il campanello esistente dal muro e scollega i cavi.
  7. Successivamente, è il momento di trovare il posizionamento del campanello sul muro. Preparati prima collegando la mini livella arancione inclusa alla fessura sulla parte anteriore del campanello in modo da non installarla accidentalmente ad angolo.
  8. Quindi, usa il campanello come modello per misurare e contrassegnare il suo posizionamento.
  9. Ring consiglia di posizionare il campanello a circa quattro piedi da terra, per massimizzare ciò che può vedere. Se la posizione del campanello esistente è superiore a quella, utilizza l’accessorio a cuneo incluso per inclinarlo verso il basso in modo da poter ancora vedere tutto.
  10. Se le tue pareti sono fatte di stucco, mattoni o cemento, il tuo campanello avrà bisogno di un piccolo aiuto in più per attaccarlo al muro. Segna dove vuoi che sia il campanello con una matita, quindi usa la punta da trapano inclusa per praticare dei fori nel muro e inserisci gli ancoraggi nei fori sopra il campanello. Se l’esterno della tua casa è in legno o rivestimenti, puoi saltare questo passaggio.
  11. Successivamente, è il momento di collegare il campanello al muro. Per prima cosa, utilizzando il cacciavite incluso, allenta le due viti del terminale sul retro del campanello.
  12. Se i cavi del campanello originale sono troppo corti, puoi utilizzare le prolunghe e i dadi per cavi inclusi di Ring per estenderli. 
  13. Quindi, fissare i fili del campanello sotto le viti del terminale. Non importa quale filo va a quale vite, purché siano fissati saldamente a uno e le parti esposte non si tocchino. Dagli un piccolo strattone per assicurarti che siano al sicuro.  
  14. Inserisci di nuovo tutti i cavi nel muro e fissa il campanello al muro usando le viti fornite. 
  15. Rimuovi la mini-livella e fai clic sul frontalino del campanello, iniziando dall’alto e poi scattando verso il basso.
  16. Sposta la punta del cacciavite inclusa all’estremità a forma di stella, quindi usala per fissare il frontalino con una delle viti di sicurezza incluse.
  17. Riaccendi l’interruttore.

Leave a Reply