Come installare ADB senza computer

By | Gennaio 22, 2020
Come installare ADB senza computer

Non hai un computer disponibile, ma hai bisogno di installare ADB, sei nel posto giusto. In questo tutorial ti mostrerò come installare ADB senza computer. Se vuoi avere ADB installato sul tuo telefono ed eseguire i comandi senza essere connesso al computer, adorerai l’applicazione che ti sto per presentare.

ADB è uno degli strumenti di sviluppo più popolari esistenti e, lungi dall’essere uno strumento di sviluppo esclusivo, è molto utile anche agli utenti normali in determinate circostanze. C’è stato un tempo in cui per ottenere il massimo dal root sul nostro dispositivo, era quasi obbligatorio installare ADB.

Perché fare il Root ad un vecchio Android

Sia le autorizzazioni di accessibilità sia le autorizzazioni che un’applicazione può ottenere tramite ADB sono talvolta modi in cui alcune applicazioni sono in grado di sfruttare al meglio il nostro cellulare senza dover apportare modifiche al sistema. ADB è forse il più complesso, poiché richiede la connessione del cellulare al nostro computer e la scrittura di comandi. Sembra che Tasker risolva questo problema.

Come installare ADB senza computer

Tasker è un’applicazione che sta con noi praticamente dall’inizio di Android. Questa applicazione è progettata per automatizzare le azioni in determinate circostanze e ha un grande potenziale. E dal lancio della sua ultima beta è ancora più potente, poiché aggiunge un’innovazione che non ci aspettavamo affatto, è in grado di eseguire comandi ADB senza un computer, o almeno senza essere permanentemente connesso ad esso.

Come installare ADB senza computer tramite Tasker

Questo è stato scoperto da un utente Reddit, la nuova funzione ADB tramite Wi-Fi è in grado di sbloccare tutta la potenza di ADB utilizzando il computer una sola volta, con pochi semplici passaggi:

  1. Per la prima volta è ancora necessario disporre di un computer con ADB installato.
  2. Una volta che il cellulare è collegato al computer, scriviamo il comando adb tcpip 5555.
  3. Disconnettiamo il cellulare e possiamo eseguire qualsiasi azione ADB, ottenendo autorizzazioni vicine al root.
    • Come inconveniente, ADB sul cellulare funziona fino al riavvio del telefono. Se riavvii il cellulare dovrai tornare al punto 1.

Con questa aggiunta, come sottolinea l’utente Reddit, un utente è in grado di ottenere autorizzazioni che senza avere un computer a portata di mano cosa che sarebbe possibile solo tramite  root. Lo stesso utente ha pubblicato un esempio di qualcosa di semplice come disattivare la rete mobile con un’attività Tasker. Sì, sembra semplice, ma è qualcosa che oggi era impossibile fare nelle versioni moderne di Android senza root.

Tasker sembra essere destinato più agli utenti esperti che agli sviluppatori stessi (dopo tutto, quando esegui il debug della tua applicazione hai accesso di solito hai accesso al computer su cui programmi), e sebbene Tasker non sia un’applicazione, è molto facile da usare.

Tasker è un’applicazione che costa 3,59 euro sul Google Play, un’applicazione che, nonostante le sue difficoltà, la consigliamo vivamente. D’altra parte, se vuoi provare la nuova funzione dovrai scaricare la versione beta, che è disponibile su Dropbox tramite questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *