Come eseguire il backup del dispositivo iOS utilizzando iTunes

Come eseguire il backup del dispositivo iOS utilizzando iTunes

Come eseguire il backup del dispositivo iOS utilizzando iTunes

Come tutti i proprietari di dispositivi iOS sanno, puoi eseguire il backup in modo semplice e rapido su iCloud utilizzando le impostazioni del dispositivo. Ma un altro modo per eseguire il backup è quello di eseguire un backup crittografato sul tuo computer utilizzando iTunes. È un’altra polizza assicurativa nel caso in cui il backup fallisca, hai un’altro metodo a disposizione.


È anche una buona alternativa se non vuoi usare iCloud o se non hai abbastanza spazio su iCloud per eseguire il backup di tutto. L’aspetto negativo (per alcune persone) è che devi usare iTunes per fare questo e molte persone lo trovano fastidioso. Ma in realtà mi piace molto iTunes, quindi non è un problema per me.

Innanzitutto, il tuo computer è autorizzato?

Il primo passo è assicurarsi che il computer su cui si desidera eseguire il backup del dispositivo iOS sia autorizzato a farlo. Ai fini del backup, può essere eseguito solo su un computer autorizzato alla volta. Quando apri iTunes, collega il tuo dispositivo iOS al computer. In questo caso, sto usando un computer Mac, ma può essere facilmente eseguito anche su Windows. Il processo è praticamente simile. Ti verrà chiesto se si desidera consentire al computer di accedere alle informazioni sul telefono. Fai clic su “Continua“.

Allo stesso tempo, il telefono ti chiederà se vuoi fidarti del computer. Dì si e digita il tuo passcode iOS. Fino a quando non lo fai, il computer non sarà “attendibile” e non potrai procedere. Questa autorizzazione durerà fino a quando a) non cancellerai e riformatterai il computer, oppure b) non autorizzerai il computer. Puoi farlo su Mac OS X andando su Account -> Autorizzazioni -> Dis-autorizza questo computer.

Visualizzazione del dispositivo su iTunes

Una volta prese tutte le autorizzazioni necessarie, vedrai il tuo dispositivo su iTunes. Il primo è nella barra laterale. Puoi trascinare i file multimediali dal tuo computer al tuo dispositivo iOS qui. Ma l’opzione di backup è ulteriormente migliorata. Accanto al menu a discesa “Musica“, vedrai l’icona di un dispositivo. Clicca su quello.

Ora vedrai questa schermata. Ci sono altre parti sullo schermo, ma questa è l’unica parte di cui devi preoccuparti. Facciamo ora una pausa per un momento e guardiamo a queste opzioni che si spiegano da sole. Innanzitutto, scegli tra un backup iCloud o un backup del computer (siamo qui oggi per fare un backup del computer).

Se si desidera eseguire il backup delle password degli account, dei dati di integrità e Homekit, è necessario aggiungere una password in “Crittografa backup locale” per crittografare i dati sensibili. La mancata aggiunta di una password significa che non verrà eseguito il backup di queste informazioni.


Infine, sul lato destro si trova il “Back Up Now“. Dopo aver scelto il metodo di backup (in questo caso “Questo computer”), fai clic sul pulsante “Esegui backup adesso” per impostare il lancio della palla. Al termine, vedrai in “Ultimo backup” la data e l’ora del backup appena eseguito.

Visualizzazione dei backup dei dispositivi

Da quando ho cancellato e riformattato il mio Mac solo di recente, questo è l’unico e solo backup iOS che ho attualmente sul computer. Ma quando ne hai alcuni, puoi vederli tutti in un elenco e tornare a uno di quelli elencati. È inoltre possibile eliminare manualmente un backup da questo elenco per semplificare le operazioni di pulizia. Su un macOS, vai su iTunes -> Preferenze -> Dispositivi. Lì vedrai tutti i backup che hai fatto e un’opzione di eliminazione.

Potrebbe interessarti: Come crittografare una cartella su MacOS usando Utility Disco

Lascia un commento