Come eliminare un profilo utente in Windows 10

By | Dicembre 21, 2020
Come eliminare un profilo utente in Windows 10

Se condividi un PC Windows con la famiglia o gli amici, ha senso avere account utente diversi. A meno che tu non voglia condividere le tue impostazioni personali (come lo sfondo del desktop o i segnalibri del browser ), la creazione di un nuovo account utente offre a ciascun utente il proprio profilo separato.


Sfortunatamente, il tuo profilo utente di Windows (contenente i tuoi dati di personalizzazione) a volte può non funzionare bene. Se vuoi rimuoverlo, puoi eliminare completamente l’account utente. In alternativa, puoi eliminare il profilo utente in Windows 10 senza eliminare l’utente stesso, costringendo invece Windows a rigenerare le tue impostazioni. Ecco come.

Account utente e profili utente in Windows 10

Per la maggior parte degli utenti, non c’è distinzione tra un account utente di Windows e un profilo utente di Windows. Tuttavia, se stai cercando di rimuovere un account utente (anziché solo il profilo utente), è importante capire la distinzione.

Un account utente di Windows è l’account con cui accedi. Contiene il tuo nome, le tue impostazioni, l’immagine del desktop e tutte le altre funzionalità che rendono il tuo PC tutto tuo, almeno quando effettui l’accesso. Tuttavia, Windows deve salvare queste impostazioni in una posizione e in un formato che sa cercare e aspetta.


Queste impostazioni formano il profilo utente per quell’account. Quando crei un nuovo account, Windows genera automaticamente un nuovo profilo utente da abbinare, utilizzando le impostazioni standard per creare lo sfondo, il tema, la cartella utente (contenente il desktop e le cartelle dei documenti) e altro ancora.

Se decidi di eliminare un account utente, Windows dovrebbe rimuovere il profilo utente con esso. Occasionalmente, tuttavia, Windows lascerà i file e le impostazioni sul PC, il che può occupare ulteriore spazio su disco. In tal caso, dovrai rimuovere manualmente il tuo profilo utente.


Puoi decidere di eliminare un profilo utente in Windows 10 senza rimuovere l’account utente. Questo è un metodo più tecnico, ma può aiutare a risolvere i problemi di accesso degli utenti o le funzioni di personalizzazione mancanti (come uno sfondo personalizzato che scompare dopo la disconnessione).

La rimozione di un profilo utente su un account attivo costringe Windows a trattarlo come nuovo. Windows genererà una nuova cartella del profilo utente (con impostazioni e file predefiniti) per sostituire il profilo eliminato al successivo accesso.

Rimozione di un account utente nelle impostazioni di Windows

L’eliminazione di un account utente da Windows 10 dovrebbe, nella maggior parte dei casi, eliminare il profilo utente corrispondente. Se l’account è un account locale (scollegato a un account Microsoft, ad esempio), ciò dovrebbe cancellare tutte le impostazioni e i file di personalizzazione.


In caso contrario, tuttavia, è possibile rimuovere in modo sicuro i dati del profilo eliminando successivamente la cartella del profilo nella cartella C: \ Users \. Puoi farlo solo per un account da cui sei attualmente disconnesso poiché non puoi eliminare l’account che stai attualmente utilizzando.

  1. Per iniziare, fai clic con il pulsante destro del mouse sul menu Start e seleziona l’ opzione Impostazioni.
  2. Nel menu Impostazioni di Windows, seleziona Account> Famiglia e altri utenti per visualizzare un elenco di account utente attivi sul tuo PC. Da lì, seleziona uno degli account elencati nelle categorie Altri utenti o La tua famiglia, quindi seleziona Rimuovi per rimuovere quell’account utente. Se l’account che stai eliminando è un account La tua famiglia collegato (come un account bambino con limitazioni), potresti dover prima scollegarlo nelle impostazioni di Microsoft Family online.
  3. Windows ti chiederà conferma. Per rimuovere l’account (e il profilo utente corrispondente), selezionare il pulsante Elimina account e dati
  4. L’eliminazione dell’account utente dovrebbe eliminare il profilo utente, ma in caso contrario è possibile rimuoverlo manualmente. Per fare ciò, apri Esplora file di Windows e utilizza la barra degli indirizzi per accedere alla cartella C: \ Users. Se vedi una cartella che corrisponde all’account utente eliminato, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona l’ opzione Elimina.
  5. Windows posizionerà la cartella del profilo utente nel Cestino. Se la cartella è troppo piena perché Windows possa essere inserita nel Cestino, seguire le istruzioni aggiuntive sullo schermo per confermare l’eliminazione. Se Windows inserisce la cartella nel Cestino, tuttavia, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona del Cestino sul desktop, quindi selezionare l’ opzione Svuota cestino.

Eliminazione di un profilo utente utilizzando il menu Proprietà del sistema

Sebbene raro, un profilo utente di Windows a volte può essere danneggiato. Ciò potrebbe impedirti di accedere completamente o causare errori e problemi che ne rendono difficile l’utilizzo, come la mancata personalizzazione dell’utente o un accesso lento.

Se ciò accade, dovrai eliminare il tuo profilo utente, costringendo Windows a rigenerarlo con le impostazioni standard al prossimo accesso. Puoi anche decidere di farlo se desideri ripristinare rapidamente le impostazioni predefinite del tuo account utente.

  1. Per iniziare, accedi con un secondo account utente con privilegi amministrativi, assicurandoti di disconnetterti dal profilo utente che desideri eliminare per primo. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul menu Start e selezionare l’ opzione Esegui. In alternativa, premi il tasto Windows + i tasti R sulla tastiera.
  2. Nella finestra di dialogo Esegui, digita systempropertiesadvanced, quindi seleziona OK. Questo aprirà il menu Proprietà del sistema.
  3. Nella scheda Avanzate del menu Proprietà del sistema, seleziona l’ opzione Profili utente> Impostazioni.
  4. Nella finestra Profili utente verrà visualizzato un elenco dei profili utente disponibili sul PC. Seleziona il profilo che desideri eliminare, quindi seleziona l’ opzione Elimina.
  5. Windows chiederà conferma, quindi seleziona OK per confermare. 

Una volta confermato, Windows eliminerà il profilo utente, lasciando intatto l’account utente stesso. Al successivo accesso, Windows creerà un nuovo profilo utente, inclusa una nuova cartella utente C: \ Users.

Rimozione degli account utente di Windows 10

L’eliminazione di un profilo utente in Windows 10 può aiutare a ripristinare il tuo account se viene danneggiato e ti viene impedito di accedere. Se ciò accade, potrebbe indicare problemi più ampi con l’installazione di Windows, richiedendo di controllare gli errori del file system. Potresti anche voler eseguire il backup di Windows prima di apportare modifiche.

Se hai configurato Windows senza un account Microsoft, tutte le impostazioni di personalizzazione applicate scompariranno una volta rimosso il profilo. Puoi collegare prima un account Microsoft al tuo profilo utente per sincronizzare le impostazioni di personalizzazione e, se non ti piace il nome di accesso, puoi cambiare il tuo nome utente in seguito. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *