Come eliminare i backup di iCloud da iPhone, Mac e Windows

By | Dicembre 4, 2020
Come eliminare i backup di iCloud da iPhone, Mac e Windows

La misera offerta di archiviazione gratuita di Apple iCloud è appena sufficiente per mettere su qualche file. Poiché così tante app e servizi nativi lo condividono, raggiungerai i 5 GB molto velocemente. Anche se utilizzi uno dei livelli di archiviazione a pagamento, è probabile che questo sia un eventuale problema con le foto di iCloud in gioco. Ecco perché devi avere un ruolo attivo nella sua gestione.


Di solito, una parte significativa della tua quota di archiviazione iCloud viene riempita dai backup del sistema iOS e iPadOS. Questa rappresenta un’opportunità per recuperare un po’ di spazio di archiviazione, soprattutto se non si utilizza più il dispositivo associato a un determinato backup. O se prevedi di utilizzare mezzi alternativi per eseguire un backup del tuo iPhone o iPad.

Sebbene tu possa eliminare facilmente i backup di sistema da iCloud tramite iPhone, iPad, Mac o PC, devi anche conoscere eventuali potenziali implicazioni. Quindi, prima di immergerci nel processo effettivo di rimozione dei backup indesiderati, iniziamo esaminandoli prima.


Cosa succede quando si elimina un backup

I backup iCloud dei tuoi dispositivi iOS o iPadOS contengono informazioni importanti come i dati delle app, le impostazioni del dispositivo, i messaggi, ecc. Ciò ti consente di ripristinare facilmente i backup dei dati sui tuoi dispositivi in ​​caso di perdita dei dati, il che rende la loro presenza molto importante. Puoi anche configurare nuovi dispositivi utilizzando backup precedenti, ad esempio se perdi il tuo iPhone o iPad.

Detto questo, puoi comunque cancellarli in sicurezza se sei sicuro di non averne bisogno. Ad esempio, potrebbe essere un backup relativo a un dispositivo che hai utilizzato secoli fa, nel qual caso risiede solo all’interno di iCloud che occupa spazio prezioso.


Tuttavia, ci sono anche altri modi per liberare lo spazio di archiviazione di iCloud, che includono l’eliminazione di foto indesiderate, servizi di backup di foto alternativi, la disattivazione di app indesiderate dall’utilizzo di iCloud, ecc. Inoltre, puoi anche configurare ciò che viene sottoposto a backup quando esegui un iCloud backup, che ti consente di ridurre drasticamente lo spazio di archiviazione utilizzato dai backup di iCloud in primo luogo: leggi la nostra guida per liberare lo spazio di archiviazione di iCloud per maggiori dettagli.

Infine, l’eliminazione di un backup da iCloud disattiverà automaticamente i backup di iCloud per il dispositivo specifico, se utilizzi ancora il dispositivo. Ciò significa che non eseguirà più automaticamente un backup su iCloud quando è collegato a una fonte di alimentazione. Devi abilitare manualmente i backup di iCloud sul dispositivo per riprendere a utilizzare il servizio.

Elimina i backup di iCloud utilizzando iPhone / iPad

Su iPhone e iPad, puoi rimuovere facilmente i backup di iCloud per qualsiasi dispositivo utilizzando l’app Impostazioni iPhone / iPad.


Passaggio 1: tocca il tuo profilo nell’app Impostazioni iPhone / iPad. Nella schermata successiva, tocca iCloud.

Passaggio 2: tocca Gestisci archiviazione sotto l’indicatore di archiviazione iCloud. Nella schermata successiva, tocca Backup.

Passaggio 3: selezionare il backup che si desidera rimuovere, quindi toccare Elimina.

Nota: I backup di iCloud sono incrementali, quindi vedrai un solo backup per ogni dispositivo.

Passaggio 4: tocca Disattiva ed elimina per confermare.

Ripeti per tutti gli altri backup che desideri eliminare. Torna indietro e vedrai il risparmio di spazio riflesso nell’indicatore di archiviazione iCloud. Dagli un paio di minuti se non vedi una riduzione immediata dello spazio di archiviazione usato.

Elimina i backup di iCloud utilizzando il Mac

A condizione che tu abbia effettuato l’accesso sul tuo Mac con lo stesso ID Apple di quello utilizzato sui tuoi dispositivi iOS o iPadOS, puoi rimuovere immediatamente i backup indesiderati tramite le Preferenze di Sistema.

Passaggio 1: apri il menu Apple, quindi fai clic su Preferenze di Sistema.

Passaggio 2: una volta visualizzate le preferenze di sistema, fai clic su ID Apple.

Nota: su macOS Mojave e versioni precedenti, fai clic su iCloud.

Passaggio 3: fai clic sul pulsante Gestisci accanto all’indicatore di archiviazione iCloud.

Passaggio 4: fare clic sulla scheda laterale denominata Backup.

Passaggio 5: selezionare il backup che si desidera eliminare, quindi fare clic sulla piccola icona Elimina.

Passaggio 6: fare clic su Elimina per confermare.

Ripeti per tutti gli altri backup che desideri eliminare. Al termine, esci dall’applicazione Preferenze di Sistema.

Elimina i backup di iCloud utilizzando Windows

Su Windows, puoi eliminare i backup di iCloud per il tuo iPhone o iPad tramite l’app iCloud per Windows. Se non lo hai installato, puoi ottenerlo tramite il sito Web di Apple o il Microsoft Store. Tuttavia, l’installazione dell’app tramite Microsoft Store non è solo comoda, ma è anche una versione molto migliorata di iCloud con meno problemi e funzionalità avanzate.

Passaggio 1: fai clic sull’icona iCloud sulla barra delle applicazioni, quindi fai clic su Apri impostazioni iCloud per aprire l’app iCloud.

Passaggio 2: fai clic sul pulsante con l’etichetta Archiviazione accanto all’indicatore Archiviazione iCloud.

Passaggio 3: fare clic sulla scheda laterale denominata Backup.

Passaggio 4: selezionare il backup che si desidera eliminare, quindi fare clic su Elimina.

Passaggio 5: fai di nuovo clic su Elimina nella finestra a comparsa di conferma per rimuovere il backup di iCloud.

Rimuovi qualsiasi altro backup iCloud se lo desideri, quindi esci dall’app iCloud una volta che hai finito.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *