Come effettuare chiamate tramite WiFi su iPhone

Come effettuare chiamate tramite WiFi su iPhone

Se non vuoi fare affidamento sulla rete cellulare del tuo operatore per effettuare e ricevere chiamate o messaggi di testo, le chiamate WiFi sono un’ottima soluzione. È possibile utilizzare app di chiamate gratuite per effettuare chiamate illimitate o inviare messaggi di testo gratuiti, ma questi richiedono comunque il proprio operatore come intermediario.


Le chiamate WiFi ti aiutano a ottenere chiamate di alta qualità soprattutto quando lavori da remoto e devi comunicare con i tuoi collaboratori. Se disponi di una forte copertura di rete WiFi, puoi persino utilizzare la voce HD (alta definizione) su un sistema telefonico cloud e goderti una qualità delle chiamate più chiara e nitida quando chatti con la famiglia o gli amici.

Nei dispositivi iOS, la funzione è in qualche modo nascosta, ma analizzeremo tutto ciò che devi sapere sulle chiamate WiFi su iPhone.

Cos’è il WiFi Calling su iPhone?

WiFi Calling è una funzionalità nascosta su iPhone che ti consente di effettuare e ricevere chiamate video e vocali tramite una connessione WiFi invece di utilizzare una connessione cellulare.


Il servizio gratuito dipende da una tecnologia chiamata SIP / IMS (IP Multimedia Subset) ed è utile dove il segnale cellulare del tuo operatore è irregolare, ma puoi accedere al WiFi. Le chiamate WiFi possono funzionare anche quando sei connesso a un hotspot pubblico in aeroporto o al tuo bar preferito.

La maggior parte dei principali operatori telefonici offre servizi di chiamata WiFi senza costi aggiuntivi. Se effettui una chiamata internazionale tramite WiFi Calling, potrebbero essere applicati costi internazionali. Un messaggio vocale interromperà la chiamata per ricordarti che potrebbero essere applicati costi internazionali. Puoi scegliere di completare la chiamata o riagganciare per evitare l’addebito.

Come funzionano le chiamate WiFi su iPhone

Prima di poter utilizzare le chiamate WiFi, è necessario verificare che il dispositivo sia compatibile e che supporti HD Voice (iPhone 6 o più recente). Inoltre, devi fornire il tuo indirizzo in modo che i servizi di emergenza possano contattarti.


La tecnologia WiFi Calling instrada i tuoi pacchetti vocali attraverso la torre cellulare più vicina del gestore e li canalizza su Internet per stabilire una connessione. I pacchetti vengono rimbalzati attraverso la rete alla persona con cui stai parlando.

In breve, sei in comunicazione con qualcun altro, ma non stai usando una torre cellulare per farlo nel senso tradizionale.

App come Skype, WhatsApp e Facebook Messenger utilizzano tutte la tecnologia Voice over Internet Protocol (VoIP) per effettuare chiamate. Fondamentalmente, WiFi Calling utilizza il VoIP per offrire una migliore esperienza di chiamata ed eliminare le tariffe elevate che le società di telefonia mobile addebitano per le chiamate internazionali senza interruzioni di chiamata.


A differenza di una connessione cellulare, che richiede una rete cellulare per connettersi scaricando così la batteria del dispositivo, l’utilizzo di chiamate WiFi non lo fa. In effetti, le chiamate WiFi con il tuo iPhone potrebbero prolungare la durata della batteria perché si connette a una singola rete e rimane lì fino a quando non ti disconnetti.

Lo svantaggio principale delle chiamate WiFi è che potrebbero essere influenzate da eventuali interruzioni della rete, influenzando così tutte le chiamate effettuate tramite WiFi.

Come abilitare e utilizzare le chiamate WiFi su iPhone

Per impostazione predefinita, WiFi Calling è disabilitato sul tuo iPhone. Devi andare nelle impostazioni del tuo telefono per abilitarlo.


Se sei pronto per effettuare la tua chiamata WiFi, il primo passo è assicurarti di avere un iPhone 5c o più recente utilizzando un operatore supportato.

  1. Vai su Impostazioni e tocca Telefono.
  2. Tocca Chiamate WiFi.

Nota: se richiesto, immettere o confermare il proprio indirizzo per chiamate o servizi di emergenza. La posizione del tuo iPhone può essere utilizzata per aiutare negli sforzi di risposta quando effettui una chiamata di emergenza.

  1. Se vuoi aggiungere un dispositivo, controlla se sta eseguendo l’ultima versione del software e poi vai su Impostazioni> Telefono> Chiamate WiFi sul tuo iPhone.
  2. Alterna il WiFi calling Aggiungi per altri dispositivi passare a On.
  3. Torna alla schermata precedente e tocca Chiamate su altri dispositivi.
  4. Abilita l’ opzione Consenti chiamate su altri dispositivi se non è attiva.
  5. In Consenti chiamate attive vedrai un elenco di dispositivi idonei. Accendi ogni dispositivo che desideri utilizzare con WiFi Calling.
  6. Assicurati che gli altri dispositivi accetteranno le chiamate dal tuo iPhone. Se stai usando un iPad, vai su Impostazioni> FaceTime e abilita le chiamate da iPhone. Per i Mac, apri FaceTime, seleziona FaceTime> Preferenze e abilita le chiamate da iPhone.

Nota: se utilizzi un Apple Watch, la funzione di chiamata WiFi viene abilitata automaticamente quando attivi Consenti chiamate su altri dispositivi.


Se non riesci ad aggiungere un dispositivo, controlla se stai utilizzando lo stesso ID Apple per iCloud e FaceTime su entrambi i dispositivi. Assicurati di aver abilitato le chiamate WiFi, Consenti chiamate su altri dispositivi e che il tuo dispositivo sia elencato in Consenti chiamate attive.

Goditi chiamate più chiare senza interruzioni

Sei stato in grado di effettuare chiamate gratuite tramite WiFi utilizzando Chiamate WiFi su iPhone? Condividi con noi la tua esperienza in un commento qui sotto. Se vuoi sapere come effettuare chiamate telefoniche gratuite tramite app di messaggistica, consulta le nostre guide su come effettuare chiamate WhatsApp utilizzando Siri o su come eseguire FaceTime di gruppo su Mac e iOS.

Leave a Reply