Come configurare la tua PS5 da zero

Come configurare la tua PS5 da zero

Spiegheremo come configurare la PlayStation 5 da zero, in modo che se hai appena acquistato la console Sony hai la nostra guida per fare i primi passi. A volte i processi di configurazione possono essere un po’ ambigui o non spiegare completamente ogni passaggio, ed è qui che entreremo per aiutarti.

Per fare ciò, spiegheremo passo dopo passo l’intero processo di configurazione iniziale della PlayStation 5, da quando accendiamo la console per la prima volta fino a quando non è pronta per iniziare a giocare.

Configura la tua PS5 da zero

La prima cosa che devi fare è collegare la tua console alla TV con i cavi forniti nella confezione. Innanzitutto, collega la console all’alimentazione con il cavo di alimentazione, quindi utilizza il cavo HDMI per collegare la console al televisore. Questo è semplice, perché sul retro della tua console c’è solo uno slot di alimentazione e uno per HDMI. Per quanto riguarda la TV, potrebbe avere diversi connettori HDMI e dovresti collegarla a quello che preferisci.

Una volta collegata la console, accendila con il pulsante di alimentazione anteriore. Il primo passo sarà collegare il controller alla console. Devi usare il cavo USB per collegare il controller allo slot centrale della console e, una volta fatto, premere il pulsante PS sul controller. Questo si accenderà e, una volta rilevato, la console andrà al passaggio successivo e potrai scollegare il telecomando e continuare a utilizzarlo in modalità wireless.

Andrai alla schermata Seleziona la tua lingua. In esso, hai un elenco e in esso devi selezionare la lingua che desideri utilizzare per la tua console e premere X. Se sei in Italia, la lingua da scegliere è l’italiano (Italia). Avrai anche tutte le altre lingue, inclusi vari tipi di inglese e spagnolo latinoamericano.

Dopo aver scelto la lingua che desideri utilizzare, andrai alla schermata Configura connessione Internet. Qui, se non hai collegato la console tramite Ethernet, dovrai scegliere il WiFi di casa e inserire la password in modo che la PS5 si connetta e possa accedere a Internet. Puoi anche scegliere l’opzione per farlo in un secondo momento, sebbene altre parti del processo di installazione rimarranno non disponibili.

Ora andrai alla schermata Regola area di visualizzazione, in cui i margini dello schermo verranno regolati durante la visualizzazione del contenuto su di esso. Dai, che i bordi del display del gioco coincidano con quelli della TV o del monitor. Qui, devi rendere i cerchi che appaiono completi senza mostrare un bordo nero sui lati della TV. Puoi regolarlo con i tasti direzionali su o giù per adattare lo schermo, ma normalmente è buono per impostazione predefinita.

Nella schermata successiva dovrai regolare la luminosità dell’HDR in modo che i giochi appaiano al meglio. Devi regolare la luminosità più o meno, in modo che il simbolo del sole sia appena visibile. Quando lo desideri, fai clic su AvantiQuesto è un processo in tre fasi, in cui vedrai tre schermate con sfondi diversi per regolare la luminosità.

Nel passaggio successivo, se hai una PS5 con un’unità disco, Sony ti darà la possibilità che se lo desideri puoi inserire un disco di gioco in modo che venga installato mentre continui con il processo di configurazione. Se non lo desideri, fai clic su Continua senza il disco, poiché ciò non influisce sulla configurazione stessa.

Il passaggio successivo del processo di configurazione è la schermata per impostare il consumo energetico della console in modalità sleep. Ci sono due opzioni principali qui, quella di basso consumo che causa la disabilitazione di alcune funzioni in modalità di sospensione o l’esperienza ottimizzata in modo che la console consumi di più, ma puoi accenderla da remoto, che i giochi vengano aggiornati in modalità di sospensione e che può caricare i controller se sono collegati ad esso. Sono disponibili anche impostazioni personalizzate per decidere manualmente quali funzioni attivare.

Nella schermata successiva devi accettare il contratto di licenza del software del sistema operativo PS5. Qui è obbligatorio che tu lo accetti spuntando la casella Accetto e poi cliccando su Conferma, perché altrimenti non potrai avanzare nella configurazione o utilizzare la console.

Quindi raggiungerai la schermata in cui devi accedere con l’account PlayStation che desideri utilizzare. Qui, se hai mai avuto una PlayStation è meglio usare lo stesso account in modo che i tuoi giochi acquistati digitalmente siano conservati e se non hai mai avuto o non ti dispiace perdere tutti i tuoi acquisti per ricominciare da zero, avrai la possibilità di crearne uno nuovo conta da zero.

Dopo aver effettuato l’accesso, passerai attraverso una schermata che ti fornirà istruzioni su come scollegare l’account che hai inserito o inserirne un altro. Spiega anche i metodi per proteggere il tuo account, come l’impostazione di una password ogni volta che accendi la console e desideri accedere, anche se questo viene fatto in seguito dalle impostazioni.

Dopodiché, arriverai all’ultimo passaggio. In esso, se hai una PS4 e vuoi che tutte le impostazioni della console precedente e dei giochi migrino automaticamente alla nuova console, puoi trasferire tutto tra le console avendo entrambe accese e connesse allo stesso WiFi e con lo stesso account. Fare clic su Continua ti porterà a quel processo, ma se non hai una PS4, fai clic su Fallo più tardi.

E questo è tutto. Dopo questi passaggi, hai già completato la configurazione iniziale della PS5 e puoi iniziare a usarla. Ovviamente, si consiglia ora di passare attraverso le impostazioni per rivedere tutto e adattarla un po’ di più a te.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*