Come funziona iCloud su tutti i dispositivi

come funziona icloud

Come funziona iCloud su tutti i dispositivi

Cos’è e come usare iCloud? Cercate un modo per trasferire facilmente i dati tra i vostri dispositivi Apple, come iPhone, iPad e MacBook? Buone notizie: La soluzione di archiviazione cloud di Apple, iCloud, è integrata in ogni dispositivo Apple e rende il processo semplice. Ecco la nostra guida su come funziona iCloud e tutto quello che c’è da sapere.


iCloud cos’è? A cosa serve iCloud?

iCloud è l’archivio basato sul cloud di Apple che custodisce in modo sicuro musica, foto, video, documenti e altro ancora. Con iCloud, potete accedere alle vostre informazioni su tutti i vostri dispositivi. È anche possibile utilizzare iCloud per ritrovare il proprio dispositivo in caso di smarrimento o furto.

iCloud come funziona sui dispositivi iOS?

È un modo semplice per archiviare foto, contatti e documenti importanti nel caso in cui dovesse accadere qualcosa al telefono. Secondo i dati in nostro possesso relativi ai sinistri del 2021, ogni anno più di 46 milioni di telefoni vengono smarriti, rubati o danneggiati: è quindi meglio avere un piano di backup, per ogni evenienza. Un ulteriore vantaggio: quando si acquista un nuovo telefono, l’uso di iCloud consente di trasferire facilmente tutto dal vecchio al nuovo dispositivo.

Leggi anche: Codice iPhone dimenticato, come sbloccare?

Come si usa iCloud sul dispositivo iOS o sul Mac?

Esistono diversi modi per configurare iCloud da un dispositivo iOS. Una volta effettuato l’accesso su un dispositivo, è possibile collegare iCloud su altri dispositivi iOS come l’Apple Watch o l’Apple TV.

1. Come configurare iCloud su iPhone o iPad. Accedere alle Impostazioni del dispositivo>[Nome utente]> quindi toccare iCloud. Inserite il vostro ID Apple e la vostra password. Quindi, attivare le funzioni che si desidera utilizzare.

2. Come utilizzare iCloud su MAC. Andate al Menu Apple (icona in alto a sinistra). Quindi fare clic su Preferenze di sistema> ID Apple> e selezionare iCloud. Inserite il vostro ID Apple e la password, quindi attivate le funzioni che desiderate utilizzare.

Come fare backup iCloud  su iPhone

Prima di iniziare, fate due cose: Innanzitutto, assicuratevi di essere connessi al WiFi (andate su Impostazioni > Wi-Fi). In questo modo l’esperienza sarà più veloce e, ancora meglio, non consumerà i dati. Inoltre, per un trasferimento più fluido, assicuratevi che il software sia aggiornato(Impostazioni > Generali > Aggiornamento software). Una volta eseguiti questi due passaggi, siete pronti per eseguire il backup del vostro iPhone su iCloud.


  1. Andate su Impostazioni >[nome] > iCloud.
  2. Toccare Backup iCloud > Esegui backup ora.
  3. Rimanere connessi al WiFi fino al termine del backup. Se il dispositivo dice di non avere abbastanza spazio di archiviazione iCloud per completare il backup, seguire le indicazioni per liberare o acquistare altro spazio.
  4. Per liberare lo spazio di archiviazione di iCloud, tornate a iCloud > Gestisci spazio di archiviazione.

Come eseguire il backup iPhone su iCloud automaticamente

I backup automatici mantengono i dati archiviati e aggiornati in iCloud in caso di emergenza. iCloud esegue automaticamente il backup del telefono ogni volta che è collegato alla rete WiFi: è facile mantenere tutto aggiornato. Toccare Impostazioni > [nome] > iCloud. Attivare/disattivare ogni elemento di cui si desidera eseguire il backup automatico. È possibile disattivare il backup per le app che non si desidera includere nel backup automatico. Questo può anche aiutare a conservare lo spazio di archiviazione di iCloud. Toccare Impostazioni > [nome] > iCloud. Toccare iCloud > Gestisci archiviazione. Attivare/disattivare ogni app che si desidera rimuovere dal backup. Se si eliminano contenuti da un dispositivo iOS con backup automatico attivato, tali contenuti verranno eliminati anche da iCloud.

Come trasferire i dati su un nuovo telefono utilizzando iCloud

Se volete trasferire foto, contatti e messaggi sul nuovo telefono, la soluzione migliore è utilizzare iCloud. Per prima cosa, è necessario eseguire il backup di tutto il vecchio telefono, seguendo le istruzioni su come eseguire il backup su iCloud riportate sopra. Seguite le istruzioni per configurare il dispositivo fino a raggiungere la schermata App e dati. Toccare Ripristina da backup iCloud e accedere a iCloud con il proprio ID Apple. Andare su Scegli backup e selezionare dall’elenco dei backup di iCloud. Ciascuno di essi dovrebbe avere una data e una dimensione. Potrebbe essere richiesto di aggiornare il software. Quando viene richiesto, accedere con il proprio ID Apple per ripristinare le app e gli acquisti.

Come impostare foto di iCloud

Se si desidera archiviare le foto in iCloud, assicurarsi di attivare Foto nelle impostazioni. Se si sta esaurendo lo spazio di archiviazione, selezionare Ottimizza archiviazione iPhone invece di Scarica e conserva gli originali.

Come ripristinare iPhone da backup iCloud

Assicuratevi di avere l’aggiornamento software più recente sul vostro dispositivo iOS. Accedere a Impostazioni > Generali > Aggiornamento software. Verificare l’ultima volta che è stato eseguito il backup del dispositivo prima di ripristinare iPhone. Accedere a Impostazioni > [Nome] > iCloud > Backup iCloud. Andate in Impostazioni > Generali > Trasferisci o ripristina iPhone, quindi toccate Cancella tutto il contenuto e le impostazioni. Nella schermata App e dati, toccare Ripristina da backup iCloud, quindi accedere a iCloud. Selezionare Scegli backup e quindi scegliere dall’elenco dei backup in iCloud.

Cos’è il Portachiavi iCloud?

Sappiamo che è difficile tenere traccia di nomi utente e password per tutti gli account utilizzati sul telefono, come i social media, l’online banking e l’e-mail. Per fortuna c’è un modo per semplificare le cose: iCloud Keychain® ricorda le vostre password in modo che non dobbiate farlo voi. Portachiavi memorizza in modo sicuro i dati di accesso, in modo da potervi accedere da qualsiasi dispositivo Apple.

Come impostare il portachiavi iCloud. Aprire Impostazioni > [nome] > iCloud. Toccare Portachiavi> attivare Portachiavi iCloud. È possibile utilizzare Portachiavi sugli altri dispositivi Apple purché si sia effettuato l’accesso a iCloud.


Come salvare una password nel portachiavi iCloud. La prossima volta che si accede a un’applicazione o a un sito web sul dispositivo iOS, Keychain chiederà di salvare le informazioni di accesso attraverso una notifica. Una volta salvate, Keychain può inserire automaticamente le informazioni al successivo accesso. Per gli account più sicuri, come l’online banking, potrebbe essere necessario utilizzare Touch ID per accedere alla password da Keychain.

Leggi anche: Come mettere una tua canzone come suoneria su iPhone

Lascia un commento