Come collegare una stampante al PC

collegare una stampante al PC

Come collegare una stampante al PC

Collegare una stampante al PC è un’operazione molto più semplice di quanto si possa immaginare. Se è vero che in passato il processo di installazione di una stampante poteva essere troppo macchinoso, oggi è molto semplice. Nessun incoraggiamento a cantare vittoria anticipata. Possiamo assicurarvi che il processo per collegare una stampante al computer dipenderà dalla marca o dal modello che abbiamo scelto.


Connettere la stampante al PC

Grazie all’arrivo del WiFi, possiamo contare su diversi vantaggi quando si tratta di collegare stampante al PC portatile tramite WiFi. Come ad esempio il fatto che ci offre la possibilità di stampare qualsiasi tipo di documento da remoto. Continua a leggere! Che ti mostriamo come si collega la stampante al PC senza essere uno studioso di programmazione e in pochi passaggi.

Leggi anche: Come installare stampante di rete su Windows

Cose da tenere a mente prima di collegare stampante a PC portatile

Sappiamo che ci sono molti errori di installazione che si verificano a causa del fatto che gli utenti trascurano alcuni requisiti di connessione della stampante. Ecco perché abbiamo deciso di nominare alcuni consigli che ti aiuteranno durante l’installazione di uno di questi dispositivi sul tuo laptop:

  • Leggere le istruzioni di installazione. Potremmo aver acquistato una stampante molto complessa o troppo nuova sul mercato, per la quale non ci sono informazioni in rete. Il modo migliore per installarla? Leggendo il manuale che sicuramente è incluso nell’acquisto.
  • Scarica e installa i programmi consigliati dal produttore. La cultura dei “tecnici di YouTube” potrebbe averti informato male al riguardo. Molti dicono che questi tipi di gadget consumano solo spazio sul nostro PC. Ma secondo noi è tutto il contrario. Dal momento che molti di questi programmi hanno funzioni molto utili per l’uso quotidiano. Come, ad esempio, le informazioni sui livelli di inchiostro ogni volta che stampiamo, l’assistente di configurazione dello scanner o persino un editor di foto. 
  • Disabilita Windows Firewall. Molte delle funzioni della stampante e persino l’installazione dei plug-in possono essere influenzate dalle schermate di Windows. Non dovresti disinstallarlo completamente, basta andare nelle impostazioni e disabilitarlo per pochi minuti o anche un paio d’ore.
  • Attenzione a “msconfig”. Tuttavia, è vero che questo comando è incentrato sul rendere il sistema Windows più efficiente all’avvio. La verità è che eseguendolo possiamo controllare e deselezionare le opzioni di avvio della stampante e di qualsiasi dispositivo sul computer.

Pertanto: consigliamo di non disabilitare nessuna funzione di sistema a meno che non sappiamo a cosa serve.

Modi per collegare una stampante al PC portatile

  1. Con un cavo ethernet o lan
  2. Utilizzando un cavo USB
  3. Oppure puoi collegare una stampante al PC senza fili e senza un CD di installazione.

Collegare una stampante al PC con cavo di rete

La maggior parte delle stampanti prodotte negli ultimi dieci anni include una porta di connessione ethernet per la connessione alla rete. Molti infatti hanno una connessione wireless e non si limitano alla sola stampa; ad esempio, possono scansionare documenti, fotocopiare e persino funzionare come fax.

La maggior parte delle stampanti ha un manuale di installazione incluso nell’acquisto, anche se la procedura di solito non varia troppo. Per collegare una stampante a computer portatile utilizzando un cavo ethernet, basta seguire questi passaggi:


  1. Collegare la stampante al cavo di alimentazione e, a sua volta, collegarla a una presa funzionante. Dovresti anche assicurarti di avere un modem funzionante e una connessione di rete sicura.
  2. Collegare il cavo di rete dal modem alla stampante, dove si aprirà una procedura guidata di installazione. Segui i passaggi di default della configurazione o della “installazione consigliata” e non ti ci vorranno nemmeno 10 min.
  3. All’interno della procedura guidata, molto probabilmente dovrai inserire il nome del modem o SSID della rete e la sua chiave di accesso.
  4. Molte stampanti dispongono di un pannello a sfioramento, ma le versioni precedenti possono sfruttare la tastiera del fax o persino le frecce di selezione per le lettere. Una volta terminato il processo di installazione, dovresti vedere una finestra o qualche segno di connessione riuscita.

Collegare una stampante a PC tramite USB

Se hai Windows 10 installato sul tuo computer, questo potrebbe essere il modo più semplice per collegare una stampante al computer. È così semplice che non ha bisogno di essere suddiviso in passaggi; devi solo accendere e collegare la stampante all’elettricità e quindi collegarla al laptop.

Windows 10 si occuperà di fare il resto per te. Ricerca automatica di driver, componenti e controller della stampante, che verranno installati nella versione più aggiornata. Anche se hai un CD di installazione e non hai Windows 10, puoi installare i driver manualmente.

Collegare una stampante WiFi al PC

  1. Collega la stampante al modem, tramite cavo ethernet o USB e verifica che entrambi siano accesi e funzionanti.
  2. Assicurati che il tuo portatile sia connesso allo stesso modem a cui desideri collegare la stampante.
  3. Accedi al menu di avvio del tuo portatile e vai al pannello di controllo.
  4. Vai in dispositivi e stampanti e quando apri il menu dei dispositivi disponibili, fai clic su aggiungi una stampante.
  5. Il sistema eseguirà una ricerca completa dei dispositivi disponibili da installare sul computer.
  6. La stampante che vogliamo installare deve apparire in questo elenco, la selezioniamo e avviamo il processo di installazione.
  7. All’interno della procedura guidata di configurazione verrà visualizzata una finestra per selezionare la rete a cui vogliamo connettere la stampante. Selezioniamo la connessione che appare con il nome SSID del nostro modem e quindi inseriamo la chiave.
  8. Il sistema elaborerà i dati inseriti (il processo potrebbe richiedere alcuni minuti).
  9. Se il processo di connessione è andato a buon fine, la procedura guidata lo indicherà. Possiamo assicurarci che tutto funzioni nel modo giusto stampando un foglio di prova.
  10. La prossima cosa che dobbiamo fare è tornare al pannello di controllo, inserendo dispositivi e stampanti.

Entrando in questa sezione, la nostra stampante appena collegata dovrebbe già apparire. Facciamo doppio clic sull’icona della stampante.

Lascia un commento