Come cancellare il tuo telefono Android da remoto

Come cancellare il tuo telefono Android da remoto

Perdere o rubare il telefono è un incubo. Se non riesci a recuperarlo, dovrai sostituirlo e acquistare un nuovo smartphone può essere piuttosto costoso. Per non parlare della scelta del miglior dispositivo Android da un’ampia varietà di opzioni è una seccatura. 

Non è nemmeno la parte peggiore. Se il tuo telefono viene rubato o trovato in seguito da qualcuno con cattive intenzioni, significa che anche tutti i tuoi dati e informazioni personali sono in pericolo. Per evitare che qualcun altro acceda ai tuoi messaggi, file multimediali e app, scopri come resettare il tuo telefono Android da remoto e cosa fare per proteggere in anticipo il tuo dispositivo. 

Cancella un telefono Android da remoto utilizzando Trova il mio dispositivo

Se il pensiero di perdere il telefono ti stressa, assicurati di prepararti per un evento del genere in anticipo e di avere i mezzi per localizzare il tuo telefono Android o cancellarlo nel caso in cui sia andato per sempre. Una di queste opzioni è l’installazione di un’app chiamata Google Trova il mio dispositivo

Trova il mio dispositivo è un’app gratuita che ti aiuta a proteggere i dati sul tuo smartphone da remoto. A parte questo, Trova il mio dispositivo può aiutarti a localizzare il tuo telefono se lo smarrisci, oltre a darti la possibilità di contattare la persona che lo trova. 

Come usare Trova il mio dispositivo

Dopo aver scaricato l’app e averla sincronizzata con il tuo dispositivo Android, assicurati di aprirla e di eseguire tutte le autorizzazioni per consentire a Trova il mio dispositivo di utilizzare la posizione dello smartphone per rintracciarlo. 

Dopodiché, in caso di smarrimento o furto del telefono, avrai almeno le seguenti opzioni per recuperarlo e proteggere i tuoi dati.

  1. Trova il tuo telefono

In caso di smarrimento del telefono, è possibile individuarlo utilizzando l’app Google Trova il mio dispositivo su un altro smartphone Android oppure online tramite la versione web dell’app. 

Quando effettui l’accesso, Trova il mio dispositivo fornirà la posizione corrente dello smartphone sulla mappa o l’ultima posizione registrata quando il telefono ha ricevuto un segnale. Se il tuo smartphone è spento, Trova il mio dispositivo ti informerà della sua posizione non appena sarà acceso e avrà un segnale. 

Se il telefono è da qualche parte alla tua portata ma non riesci ancora a trovarlo, Trova il mio dispositivo ha una pratica opzione Riproduci suono. Il telefono squillerà per 5 minuti anche se è impostato su silenzioso, consentendoti di individuarlo più velocemente. 

  1. Proteggi il tuo telefono

Se sei sicuro di non aver smarrito il tuo telefono e sei preoccupato che una persona a caso ci entri, puoi utilizzare Trova il mio dispositivo per proteggere le tue informazioni personali. C’è un’opzione per bloccare il telefono, uscire dal tuo account Google e visualizzare un messaggio con le tue informazioni di contatto sulla schermata di blocco. Questo potrebbe essere molto utile per la persona che trova il tuo dispositivo. 

  1. Cancella il tuo telefono

Infine, puoi utilizzare Google Trova il mio dispositivo per cancellare il tuo telefono Android da remoto. Eliminerà tutto il contenuto dal tuo dispositivo. 

Tieni presente che una volta eseguita questa operazione, non sarai in grado di utilizzare Trova il mio dispositivo per individuare il tuo smartphone, poiché si tratta fondamentalmente di un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Inoltre, non sarai in grado di ripristinare i tuoi dati personali, quindi assicurati di avere un backup di tutto ciò che è importante in anticipo

Puoi scaricare Google Trova il mio dispositivo per Android qui.

Usa Android Lost per cancellare il tuo telefono Android

Android Lost è un’app di terze parti non affiliata a Google che puoi utilizzare per cancellare il tuo telefono da remoto. Tutto ciò di cui hai bisogno è scaricare e installare l’app sul tuo telefono per registrare il tuo dispositivo. 

In caso di smarrimento o furto del telefono, è possibile utilizzare un altro telefono Android o il sito Web Android Lost per controllare e monitorare il proprio smartphone. 

Come utilizzare Android Lost per controllare il tuo telefono

Per configurare Android Lost, prima prendi il tuo smartphone e segui i passaggi.

  1. Scarica e installa l’app Lost Android da Google Play. 
  2. Consenti all’app di accedere alla posizione del telefono, ai contatti e ai file multimediali. 
  3. Nell’app, fai clic su Richiedi diritti di amministratore per poter controllare il tuo telefono da remoto.

Questo è tutto ciò che devi fare per configurare Android Lost sul tuo smartphone. Ora puoi visitare il sito Web di Android Lost per testarne i controlli e le capacità di tracciamento.

  1. Vai al sito e accedi con l’account Google che utilizzi sul tuo dispositivo Android.
  2. Autorizza Android Lost ad accedere al tuo account Google. 
  3. Una volta effettuato l’accesso, vai su Controlli

Qui troverai tutte le cose che puoi fare per localizzare e utilizzare il tuo smartphone da remoto. Ad esempio, puoi attivare un allarme forte con uno schermo lampeggiante anche in modalità silenziosa. Ciò è utile se hai smarrito il telefono e devi trovarlo rapidamente. 

L’app ti consente anche di accedere alla posizione del telefono, alla posta in arrivo degli SMS, inoltrare le chiamate e bloccare il telefono da remoto. Puoi anche provare a scattare una foto utilizzando la fotocamera anteriore del tuo smartphone se sei sicuro che qualcuno abbia trovato il tuo telefono.

Come pulire il tuo telefono usando Android Lost

Puoi utilizzare Android Lost per cancellare i dati dal tuo telefono Android da remoto. Per farlo, vai alla sezione Controlli del sito Web Android Lost. 

Quindi fare clic su Sicurezza.

Scorri fino in fondo. Vedrete due opzioni a uno Erase SD o Wipe telefono. Entrambi sono irreversibili, quindi assicurati di sapere cosa stai facendo e di avere un backup delle tue informazioni importanti o di non avere altri modi per recuperare il tuo telefono e devi farlo per proteggere i tuoi dati. 

Download: per Android

Che altro puoi fare se il tuo telefono viene smarrito o rubato?

Sia Google Trova il mio dispositivo che Android Lost sono app molto utili che consentono l’accesso remoto al tuo smartphone. Trova il mio dispositivo è un po’ più superiore, in quanto può essere utilizzato anche se non hai l’app installata sul tuo telefono, tramite la versione web dell’app o utilizzando l’app sul telefono Android di qualcun altro.

Se non riesci a monitorare il tuo telefono in questo modo, puoi provare a localizzare il tuo telefono utilizzando la cronologia delle posizioni di Google Maps. Per lo meno, sarai in grado di determinare dove hai perso il telefono o dove si trovava prima che la batteria si esaurisse o prima che fosse spento. 

Hai mai dovuto cancellare il tuo telefono Android da remoto? Che metodo hai usato per farlo? Condividi la tua esperienza con noi nei commenti qui sotto. 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*