Come cambiare le icone su un cellulare Android

Come cambiare le icone su un cellulare Android

La personalizzazione è uno dei principali vantaggi di Android, ed è proprio il sistema operativo del robottino verde che consente di modificare a proprio piacimento temi, font, sfondi e, naturalmente, le icone.


Se sei annoiato di vedere le stesse icone ogni giorno, la buona notizia è che con Android è possibile cambiarle. Per questo hai sostanzialmente due opzioni, a seconda della marca del tuo cellulare: utilizzare la funzione Temi di casa o un launcher con supporto per i pacchetti di icone. Vedremo come fare con entrambi i metodi.

Leggi anche: Come creare un Emoji – Android e iOS

Per un cambiamento completo: l’opzione casa

Esistono principalmente due modi per cambiare le icone su un cellulare Android. Il modo più completo per farlo è dalle impostazioni del cellulare, anche se per ora non è una funzione Android nativa, quindi dipende dal fatto se il produttore ha incluso la funzione nel livello di personalizzazione del cellulare.


Alcuni livelli di Android includono funzionalità di personalizzazione più complete, che consentono di modificare temi e icone, in genere dalle impostazioni o da un’applicazione denominata Tema, Temi o simili. Funziona così, ad esempio, sui telefoni Huawei con EMUI o Samsung con una UI.

Il vantaggio dell’utilizzo dell’opzione nativa è che la modifica dell’icona si applica all’intero sistema e non solo al programma di avvio. Cioè, ogni volta che l’icona dell’applicazione appare sul sistema, lo farà con la nuova icona e non solo nel programma di avvio.

La cosa buona di questo metodo è che le icone vengono cambiate in tutto il sistema. La cosa brutta è che hai meno icone tra cui scegliere.

Lo svantaggio è che spesso queste applicazioni a tema ti consentono di utilizzare solo temi e icone ottenute dal negozio dell’operatore ( Galaxy Store con Samsung e App Gallery in EMUI). Questi negozi non hanno tanti pacchetti di icone come il Google Play, specialmente gratis.


Sarebbe impossibile creare un elenco dettagliato del processo per installare i pacchetti di icone in modo nativo in tutti i livelli di personalizzazione che li supportano, sebbene il processo sia simile in tutti i casi: apri l’app dei temi, trova un pacchetto di icone che ti piace, scaricalo e applicalo.

Come accennato in precedenza, il vantaggio principale è che questo metodo cambierà l’icona in tutto il sistema e non solo nella schermata principale. Tuttavia, né Android puro né alcuni livelli di personalizzazione ti consentono di modificare le icone in modo nativo, quindi in questo caso dovresti utilizzare il seguente metodo.

Launcher con supporto per icon pack

Idealmente, dovresti usare il metodo sopra indicato quando possibile, anche se se il tuo cellulare non ha la possibilità di installare temi e pacchetti di icone o se vuoi accedere a un catalogo più grande di icone, puoi sempre ottenere quasi lo stesso con un launcher che supporta i pacchetti di icone.


Si noti che in questo caso le icone modificate verranno visualizzate solo nel programma di avvio stesso e non in altri punti del sistema come la vista recente o i menu delle impostazioni. Lì l’icona normale continuerà ad essere visualizzata.

Se il telefono non supporta i temi, è possibile modificare le icone nel programma di avvio, anche se non verranno modificate in altre parti del sistema (ad esempio, nei menu delle impostazioni)

Trovare un launcher di applicazioni con supporto per i pacchetti di icone non è difficile, poiché nel tempo è diventato più la norma che l’eccezione. I principali launcher supportano i pacchetti di icone, ma se hai bisogno di nomi, eccone alcuni:

In questo caso, devi scaricare il pacchetto di icone da solo ne troverai centinaia di migliaia sul Google Play. Non hanno una categoria per sé, ma piuttosto coesistono con sfondi, temi e altre applicazioni all’interno della categoria Personalizzazione, anche se il modo più semplice per trovare un icon pack sul Google Play è digitare “icon pack” nel motore di ricerca.


Il modo più semplice per trovare le icone è cercare “icon pack” sul Google Play

Individua un icon pack che attira la tua attenzione e, in caso contrario, non vi è alcuna differenza tra il download di questi icon pack e qualsiasi altra applicazione su Google Play. Premi download e attendi che finisca. Al termine, non è necessario aprire l’app, che di solito mostra solo informazioni sulle icone e l’accesso per effettuare richieste per le icone mancanti.

Invece, dovresti andare alle impostazioni di avvio e cercare l’opzione per scegliere il pacchetto di icone. Questo può variare da una versione all’altra, anche se generalmente dovrebbe apparire in Aspetto – Temi o simili. Se il pacchetto di icone scaricato è compatibile – e generalmente lo sarà – dovete solo scegliere nell’elenco.

I pacchetti di icone includono centinaia o migliaia di icone, ma ci saranno sempre applicazioni che non hanno un’icona appositamente progettata per un’applicazione. In questi casi, Nova Launcher ha un vantaggio rispetto ad altri launcher ed è, che invece di visualizzare l’icona normale, può generare icone per le applicazioni non supportate. Se in qualsiasi momento cambi idea e vuoi tornare alle icone normali, devi solo ripercorrere i tuoi passi e passare alle icone del “sistema”.


Leave a Reply